Seconda prova Maturità 2018: tracce prove, consigli e previsioni

Seconda prova Maturità 2018: tracce prove, consigli e previsioni Dopo l’avvio degli esami di maturità è prevista giovedì 21 giugno 2018 la seconda prova. Le prove riguarderanno materie diverse in base alla scuola e al corso di studi. Sono state annunciate, sul sito del Ministero, a fine gennaio 2018. Anche la durata sarà diversa a seconda della scuola: per esempio 4 ore al liceo classico 6 ore al liceo artistico per tre giorni. Saranno in totale oltre 500.000 gli studenti chiamati ad affrontare le prove. Lo scorso anno, stando ai dati del Ministero, il 96,1 per cento degli studenti scrutinati è stato ammesso all’esame. Il 99,5 per cento degli esaminati è stato promosso. Seconda prova maturità 2018, tracce prove Le tracce saranno differenti a seconda dell’indirizzo di studi. Però le ragazze e i ragazzi che frequentano lo stesso liceo o istituto professionale in tutta Italia saranno chiamati a svolgere la stessa traccia. Possiamo fare alcuni esempi. Nel caso della seconda prova del liceo classico il Miur ha deciso che la materia sarà il greco. Gli studenti del linguistico dovranno svolgere la comprensione e interpretazione di un testo nella lingua straniera 1 che hanno studiato durante le superiori. Riportiamo un esempio anche... View Article