Dj Avicii é morto in Oman. La possibile causa della morte

Dj Avicii é morto in Oman. La possibile causa della morte Improvvisamente scomparso all’età di 28 anni il producer e Dj Avicii, nome artistico di Tim Bergling, star della dance elettronica mondiale. Ufficialmente ignote le cause del decesso. C’è da dire che in passato la star della dance ha attraversato momenti difficili causati da problemi di tipo personale legati all’alcol. Infatti nonostante la giovane età è nota una problematica sofferta legata ad una pancreatite acuta e un’operazione per rimuovere appendice e cistifellea. Infatti si era nel 2016 ritirato dalla scena. In dettaglio non vi sono conferme sulla causa del decesso. Dj Avicii, i numeri del successo Classe 1989, Dj Avicii ha raggiuntola consacrazione del successo con il brano ‘Wake me up’ grazie al quale ha raggiunto una affermazione planetaria. Basti pensare che il video su YouTube ha totalizzato quasi 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni. E stando a quanto reso noto da Forbes, nel 2014 il suo guadagno è stato pari a 28 milioni di dollari. Una cifra monstre. Successo confermato dalle numerosissime collaborazioni artistiche con molte star della musica. Tra queste: Madonna, Coldplay, Chris Martin a David Guetta; infine Robbie Williams. Dj Avicii , l’annuncio del ritorno in studio Dj Avicii aveva scritto... View Article