Chi siamo

Dati societari e contatti · Redazione · Collaborazioni · FAQ · Correzioni

La missione di Termometro Politico (spesso abbreviato in TP e Il Termometro) è fornire notizie e approfondimenti originali, imparziali e aggiornati su eventi recenti, dall’economia alla cronaca mondiale alla politica.

Da oltre dieci anni siamo il punto di riferimento in Italia per analisi politiche ed elettorali e sondaggi demoscopici.

 

Dati societari e contatti

Termometro Politico
sede legale: Via Monticello 43, Baronissi (SA)
Telefono: +390692956717
Fax: +390692933428
Redazione: redazione@termometropolitico.it
Candidature: candidature.redazione@termometropolitico.it

 

LA REDAZIONE DI TERMOMETRO POLITICO

Gianluca Borrelli (Fondatore)
Andrea Turco (Rassegna stampa)
Gianni Balduzzi (Responsabile studi socio-economici)
Guglielmo Sano (Politica)

I Sondaggi


Piotr Zygulski (Studi statistici)
Emanuele Vena (Medie Sondaggi)
Claudio Garau (Leggi e diritti)

Logo Termometro Quotidiano

SUPPORTO LEGALE

DifesaReputazione.it

==============================================

ESOMAR Corporate Membership Information
 

Collabora con noi

Termometro Politico è convenzionato – per tirocini curricolari ed extra curricolari – con varie università italiane, tra cui:

  • Università degli studi di Genova
  • Università degli studi di Macerata
  • Università degli studi di Milano
  • Università degli studi di Padova
  • Università degli studi di Palermo
  • Università degli studi di Parma
  • Università degli studi di Pavia
  • Università degli studi di Salerno (facoltà di lettere; scienze politiche; economia; scienze della comunicazione)
  • Università degli studi di Siena
  • Università degli studi di Trieste
  • Università degli studi di Urbino

 

Chi siamo FAQ

Chi siamo e che cos’è Termometro Politico?

Termometro Politico è un progetto di informazione e analisi incentrato sui sondaggi, la comunicazione politica, le elezioni e le inchieste sociali e d’opinione. 

Chi sta dietro a Termometro Politico?

Siamo una realtà del tutto indipendente (non riceviamo né fondi pubblici né fondi privati per lo svolgimento della nostra attività), formata da professionisti nei campi della comunicazione, della statistica, della linguistica e delle scienze sociali.

A chi vi ispirate?

I nostri modelli di riferimento sono alcuni grandi siti tematici americani, come RealClearPolitics., che è un grande raccoglitore delle principali notizie del giorno viste da più punti di vista (uno dei pochi che permette di conoscere “l’altra campana” in un mondo mediatico fortemente polarizzato), e offre quella che si è verificata essere la migliore media sondaggi sin dal 2004.

Siete solo un giornale online?

No: a fianco dell’aspetto informativo svolgiamo studi e ricerche demoscopiche (sondaggi pre-elettorali telefonici e web, exit poll, proiezioni, studi elettorali, focus group e molto altro) per candidati, partiti, associazioni, media e istituzioni. Puoi visitare la pagina “TP Plus” per avere più informazioni sui lavori e le consulenze che proponiamo, anche in ambito non politico.

Con chi collaborate?

Negli ultimi anni abbiamo operato in sinergia – più o meno continuativa – con realtà come LA7, RAI, Affaritaliani. Inoltre, abbiamo condotto ricerche commissionate da candidati e liste di vari schieramenti, a livello sia locale sia nazionale.

 

Politica delle correzioni

La redazione di Termometro Politico si impegna a fornire ai propri lettori informazioni il più accurate possibile. Tuttavia è possibile che alcuni dei nostri articoli possano contenere degli errori.

Per questo invitiamo i lettori a segnalarli scrivendo a redazione@termometropolitico.it, allegando al messaggio il link all’articolo da correggere ed eventuali fonti e altre informazioni che ci possano aiutare a verificare l’errore nel più breve tempo possibile.

Chiediamo tuttavia ai lettori di considerare l’articolo nel contesto in cui è stato scritto, ovvero a tener conto delle informazioni a nostra disposizione alla data di pubblicazione dell’articolo. Eventuali aggiornamenti di una storia saranno inseriti all’inizio dell’articolo oppure saranno oggetto di un articolo a parte.

Da parte nostra ci impegniamo a correggere gli eventuali errori entro 24-48 ore. In caso di errori sostanziali (ovvero errori diversi da refusi, sviste o sbagli di minima entità) ci impegniamo a correggere l’articolo e a segnalare nello stesso la correzione che è stata effettuata.

Seguiremo la stessa politica anche per errori emersi a seguito di controlli interni alla redazione.