Bollo auto 2019 e verifica pagamento anni precedenti, come si fa

Bollo auto 2019 e verifica pagamento anni precedenti, come si fa Il bollo auto 2019 è già scaduto e bisogna affrettarsi a pagarlo? Oppure non ricordiamo più se siamo in regola con i pagamenti precedenti, ovvero se abbiamo pagato il bollo auto dello scorso anno? Verificare è facile e si può farlo online, o sui portali dedicati che si trovano sui siti istituzionali della Regione, oppure sul sito dell’Aci, o ancora sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Bollo auto 2019 scaduto? Ecco le sanzioni Il bollo auto 2019 è scaduto e abbiamo dimenticato di pagarlo. Nessun problema, se non aspettiamo troppo possiamo rimetterci in regola versando una maggiorazione dovuta dalla sanzione. Pagamento entro 14 giorni dalla scadenza: sanzione dello 0,1% più interessi legali giornalieri; Dal 15° al 30° giorno: sanzione dell’1,5% dell’importo della tassa; Pagamento dal 31° al 90° giorno: sanzione dell’1,67% dell’importo del bollo; Dal 91° giorno a 1 anno: sanzione del 3,75% sull’importo dell’imposta; Oltre 365 giorni: la sanzione è del 30% della tassa dovuta più gli interessi moratori da quantificare per ogni semestre di ritardo. Ricordiamo che il bollo auto va pagato entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello della scadenza. Così, se il bollo auto 2019... View Article