•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 23 dicembre, 2015

articolo scritto da:

Povertà in Italia, siamo tra i Paesi più a rischio, soprattutto le coppie con minori – Infografiche

povertà in Europa, mappa dell'Europa con percentuali

Povertà in Italia, siamo tra i Paesi più a rischio, soprattutto le coppie con minori – Infografiche

Sono le famiglie con minori quelle che hanno sofferto di più la crisi negli ultimi anni e visto aumentare la proporzione di poveri, questo emerge dai dati Eurostat che abbiamo analizzato e riassunto nelle nostre infografiche.

Povertà in Italia, siamo 6 punti sopra la media Europea, i grandi miglioramenti della Polonia e dell’Est Europa

L’Italia ha una percentuale di persone che dichiarano di “non arrivare a fine mese” superiore alla media europea, il 17,9% contro l’11,5%, più della Spagna, e dei principali Paesi dell’Europa Occidentale, ma anche di alcuni emergenti dell’Est come la Polonia.

Di fatto veniamo superati dalla Grecia, che nella sua gravissima crisi ha un 39,5% di famiglie povere, dalla Bulgaria con il 31,7%, e poi Romania, Ungheria, Croazia, Polonia tutti sopra il 20%.

Fa un po’ impressione vedere il 2,8% della Germania, il 2,9% della Svezia, i 4,3 e 4,9% della Francia, Paesi con fortissimo stato sociale.

povertà in Europa, mappa dell'Europa con percentuali

Nel corso del tempo le cose non sono cambiate molto, se non per la Polonia che rappresenta quella parte di Europa di Nors-Est, che è cresciuta molto negli ultimi 15 anni, l’unica probabilmente ad averlo fatto veramente, cambiando le condizioni di molti cittadini: qui la povertà passa dal 24% al 10%, un vero crollo, che pone il Paese più al riparo dalla povertà di Italia e Spagna, Paesi dal PIL anche maggiore.

Questa sembra essere un’ulteriore conferma sulla fragilità della nostra ripresa

povertà in Europa, curve sui diversi Paesi

Povertà in Italia, le coppie con figli minori le più a rischio

Ma chi in particolare soffre maggiormente di povertà? Mentre per single e over 65 la situazione non sembra essere cambiata molto, anzi, è migliorata negli ultimi anni, la povertà sembra avere colpito maggiormente le famiglie con minori, con l’indice di povertà salito dal 17,8% al 20,5%.

Certamente si tratta di autocertificazioni, non vi è una valenza scientifica assoluta, ma il senso di quanto accade è chiaro.

Del resto siamo uno dei Paesi cosiddetti avanzati con un livello di welfare più basso con limitatissime agevolazioni per minori per le famiglie in difficoltà, per chi lavora, ma soprattutto per chi non ha un posto, ovvero ancora moltissimi.

povertà in Europa, curve sulla povertà per categorie

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

10 Commenti

  1. CrimsonSky80 ha scritto:

    TermometroPol intanto c’è chi pensa che l’immigrazione sia una risorsa… certo, per impoverire gli Italiani

  2. Gabriele Giantomassi ha scritto:

    Ah non i pensionati con casa di proprietà e reddito garantito? Che strano, avvisate subito quelli dei talk show!

  3. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    e pensa, c’è chi ha da ridire sulla social card 2016 perchè ne beneficeranno solo ”gli zingheri”.

  4. Vincenzo Nigro ha scritto:

    Na cacata grossa. Chiudi sto cesso.

  5. Maurizio Fogliato ha scritto:

    Riservato a chi crede nelle Giustizia. Ammesso che ci sia qualcuno. Le multe NON proporzionate al reddito un giorno saranno dichiarate ERRORE UNIVERSALE DELL’UMANITA’. https://www.facebook.com/groups/811563502271012

  6. Vito Casale ha scritto:

    Autocertificazione? Quindi valenza zero questa analisi. I paesi più lagnosi ovviamente si sentono più poveri degli altri ma non è un valore assoluto o reale

  7. Pingback: Nuovo ISEE, crolla dal 66,8% al 14,1% la proporzione nullatenenti, specie al Sud - Termometro Politico

  8. Pingback: L'Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà - Web-News24.com

  9. Pingback: L'Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà | #IODICONO #IOVOTONO

  10. Pingback: L’Europa dei poveri: 118 milioni alla soglie della povertà - Gazzetta24

Lascia un commento