•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 3 aprile, 2014

articolo scritto da:

Camera approva ddl, pene più basse per il voto di scambio

Con 293 voti favorevoli, 83 contrari e 2 astenuti, la Camera ha approvato il disegno di legge sul voto di scambio. Si abbassa la pena detentiva per il reato punito dall’articolo 416 ter del Codice Civile: si passa da 4 a 10 anni invece che da 7 a 12. Eliminato anche il principio della punibilità del politico “che si mette a disposizione” dell’organizzazione mafiosa. Ora il testo passa di nuovo al Senato. La nuova formulazione dell’art. 416 del codice penale sul voto di scambio politico-mafioso entrerà in vigore immediatamente dopo la sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale: lo prevede un emendamento della commissione al testo approvato dall’Aula della Camera. “Il governo si impegnerà al massimo nel corso dell’esame al Senato perché questa norma sia definitivamente approvata prima delle elezioni europee”, ha detto nell’Aula della Camera il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri rendendo il parere sugli ordini del giorno sul ddl voto di scambio.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: