•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Biagi bis, indagati Claudio Scajola e Gianni De Gennaro

Claudio Scajola e Gianni De Gennaro sono stati indagati per cooperazione colposa in omicidio colposo dalla procura di Bologna nell’inchiesta Biagi bis, inerente alla revoca della scorta al giuslavorista Marco Biagi, assassinato dalle Brigate Rosse il 19 marzo 2002.

Secondo quanto riporta un’Ansa, l’atto è stato notificato sia a Scajola sia a De Gennaro sia ai familiari della vittima e in esso si chiede a una sezione speciale del Tribunale di Bologna di interrogarli per comprendere se intendono avvalersi della prescrizione o meno. All’epoca dell’assassinio di Biagi, freddato dal gruppo terroristico mentre rientrava nella sua abitazione di Bologna, Claudio Scajola era ministro dell’Interno del secondo governo Berlusconi, mentre Gianni De Gennaro era il Capo della Polizia.

marco biagi

Marco Biagi

Zocchi: “Ho detto tutti ai magistrati”

Già un’inchiesta era stata avviata, ma era stata archiviata. Solo dopo l’acquisizione di documenti, prevalentemente appunti dell’ex segretario dell’allora ministro Luciano Zocchi, è partita la seconda inchiesta sulla revoca della scorta. Dal canto suo, l’ex segretario del ministro Zocchi ha dichiarato che chi ha tolto la scorta all’ex giurislavorista “lo ha fatto per superficialità e certamente non per volontà”. Inoltre, ha aggiunto: “Confermo tutto ciò che ho detto fino ad oggi. Tutto quello che sapevo l’ho raccontato ai magistrati che mi hanno ascoltato”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: