•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 27 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Rai, Grillo risponde a Renzi: “Vuole parlarmi? Senta prima Berlusconi”

beppe grillo

Grillo? Su questo argomento lo ascolto. Non dimentico che fu cacciato” aveva detto ieri Matteo Renzi parlando di Rai. La replica del leader del M5S, Beppe Grillo non si è fatta attendere. “Renzie ha detto che vorrebbe sentirmi a proposito della Rai Ringrazio e rilancio. Fu Bottino Craxi a cacciarmi, poi lui finì latitante e non si scusò mai. A proposito di cacciate suggerirei a Renzie di sentire, prima di me, il suo sodale Berlusconi che di queste cose se ne intende e farsi spiegare il suo editto bulgaro”, scrive il leader del M5S in un post dal titolo “Renzi e l’editto bulgaro“.

L’editto bulgaro

“Nella dichiarazione di Sofia, Berlusconi denunciò un uso criminoso della tv pubblica da parte dei giornalisti Enzo Biagi e Michele Santoro e dell’autore satirico Daniele Luttazzi, affermando successivamente che sarebbe stato un preciso dovere della nuova dirigenza RAI non permettere più il ripetersi di tali eventi. Quindi Renzie dovrebbe incontrare al più presto sulla materia Santoro e Luttazzi (Biagi purtroppo non c’è più) anche se forse si è dimenticato che furono cacciati da un condannato in via definitiva che sta scalando Raiway”.

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: