Gasparri: ricoperti di insulti gli studenti della Sapienza

Pubblicato il 6 Aprile 2016 alle 14:59 Autore: Redazione
elezioni regionali, gasparri, gasparri tweet, gasparri insulta studenti sapienza

Gasparri: a lezione di social strategy si parla dei suoi “epic fail”, uno studente della Sapienza rivolge una domanda al riguardo, l’onorevole ricopre di insulti lui e tutti coloro che gli capitano a tiro. Cambiano gli interpreti, il copione è sempre lo stesso – ed anche ben noto. Gasparri questa volta se l’è presa con gli iscritti di Roma1: tutto è cominciato con un tweet di uno di loro, Salvatore Tancovi (“Gasparri, oggi è stato citato più volte a lezione di social strategy per i suoi epic fail su twitter. Qualcosa da dire a riguardo?”). La risposta dell’onorevole è stata: “Immagino commenti insulsi di dementi. Quindi non sono interessato, curatevi anche se siete senza speranza”.

Gasparri: ricoperti di insulti gli studenti della Sapienza

Il fiocco di neve non ci ha messo molto a diventare una valanga. Lo studente succitato risponde al tweet di Gasparri: “Ho cercato di riscattare l’onore dell’onorevole, purtroppo ecco il mio #EpicFail”. La risposta del buon Maurizio allora non si è fatta attendere: “Riscattare onore ? Scrivo quello che penso, tu non potrai riscattare il tuo onore inesistente, demente onanista del web”. Ormai fomentatissimo, Gasparri non ci sta a incassare neanche il commento del Professore dell’ateneo romano Stefano Epifani (“Vabe ma con @gasparripdl è come sparare sulla croce rossa. Per un punto di bonus ci vuole qualcosa di più impegnativo!”) che viene apostrofato “saccente allo stato gassoso”.

La “battaglia” era solo all’inizio. Interviene anche il Dipartimento di Scienze della Comunicazione dell’università della Capitale: “Dispiace che il VicePresidente Senato parli così di docenti e studenti dell’Università italiana”. Gasparri allora si difende “Pensate di intimorire con questi indirizzi? Errore, ora mi occuperò di voi. Sostengo da sempre università e ricerca, non i perdigiorno”. Ma i tweet non si fermano, ancora adesso…

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →