•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 dicembre, 2017

articolo scritto da:

Esame avvocato 2017: seconda prova e tracce. Ecco i quesiti – LIVE

Esame avvocato 2017: tracce seconda prova live

Esame avvocato 2017: seconda prova e tracce. Ecco i quesiti- LIVE

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O AGGIORNA LA PAGINA

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

11,55: Il secondo quesito è il seguente: ” In data 9 febbraio 2016 il Giudice Tutelare di Alfa nomina Caia amministratrice di sostegno di Tizio; affetto da demenza senile tipo Alzheimer, con il compito di gestire il trattamento pensionistico di Tizio e di impugnare, a nome di quest’ultimo un contratto da questi stipulato nel 2015 sotto la spinta di artifici e raggiri perpetuati da terzi.

In data 7 maggio 2017, a seguito delle segnalazioni provenienti da alcuni vicini; i vigili del fuoco accedono d’urgenza nell’appartamento di Tizio rinvenendolo in pessime condizioni igieniche, senza cibo e bevande e con rifiuti all’interno dell’abitazione.

Tizio viene dunque ricoverato in ospedale e, a seguito della corruzione pervenuta, il giudice tutelare revoca la nomina di Caia quale amministratrice di sostegno e trasmette gli atti alla locale Procura della Repubblica ipotizzando la ricorrenza del reato di cui all’art. 591 c.p.

Caia, preoccupata, si rivolge ad un legale per un consulto.

Il candidato assunte le vesti del legale di Caia, premessi i brevi cenni sul reato di abbandono di persone incapaci, rediga motivato parere esaminando la questione sottesa al caso in esame”.

11,45: Ecco il testo del primo quesito di oggi. “Tizio, dopo aver lungamente osservato le abitudini del pensionato Mevio, di anni 75, un giorno lo avvicina mentre questi sta rientrando a casa spacciandosi per un amico di vecchia data del di lui figlio Caio e carpitane in tale modo la fiducia lo convince a consentirgli di entrare nell’appartamento.

Qui, rappresentando di vantare un credito di euro 500,00 nei confronti di Caio, di trovarsi in momentanea ristrettezze economiche e di essere, pertanto, intenzionato ad agirre in giudizio nei confronti del predetto per ottenere la soddisfazione del proprio credito, Tizio convince Mevio a consegnargli tale somma.

Inoltre, approfittando di una momentanea distrazione di Mevio fruga in un cassetto del soggiorno e si impossessa della ulteriore somma di euro 300,00 ivi rinvenuta dondosi poi alla fuga.

Nell’uscire Tizio si accorge, però, della presenza di telecamere di sicurezza nel palazzo e teme di essere in tal modo identificato, essendo pluripregiudicato per reati specifici; decide, quindi, di recarsi dal proprio legale per un consulto.

Il candidato, assunte le vesti di legale di Tizio, rediga motivato parere individuando i reati configurabili nel caso di specie e la relativa disciplina; anche in ordine alla procedibilità dell’azione penale e alla possibilità di applicazione di misure cautelari.”

11,10: La seconda prova è ancora in corso, i candidati hanno 7 ore di tempo per consegnare l’elaborato.


Seconda prova per esame avvocato 2017, oggi mercoledì 13 novembre. Dopo la redazione di un parere in diritto civile di ieri, oggi toccherà alla redazione di un parere in materia di diritto penale. I candidati saranno chiamati a redigere un testo relativo a una particolare questione, cercando di risolverla attraverso la migliore soluzione giuridica possibile. Domani, giovedì 14 dicembre, toccherà invece alla scrittura di un atto difensivo. Per quanto riguarda la prova scritta, i candidati potranno usare i codici commentati (dottrina e giurisprudenza) al fine di trovare la migliore soluzione al problema proposto. Questo non sarà più possibile a partire dal 2018/2019, il che renderà le prove dei prossimi anni ancora più difficili. Ieri le due tracce inerenti al diritto civile riguardavano il danno parentale l’una, la proprietà e l’usufrutto l’altra.

Esame avvocato 2017: seconda prova, parere in diritto penale

Dovrebbero essere diffuse a breve le tracce della seconda prova relativa al diritto penale. Le ultime indiscrezioni ruotano attorno a una possibile questione legata all’era digitale. E in particolar modo ai social network. Lo riferisce il sito Altalex, che scommette su un possibile tema sulla persecuzione online, soprattutto tramite Facebook. Il labile confine tra ingiuria e diffamazione è un tema rischioso, visto che potrebbe sfociare nel civile. Ma la persecuzione tramite social network è un tema in auge. Così come potrebbe essere un tema attuale quello della violenza sessuale e delle possibili cause che hanno portato a ciò (sottomissione psicologica, assunzione di alcool e droghe) sia da parte del carnefice sia da parte della vittima.

Per affrontare al meglio la prova di diritto penale, il candidato dovrà esprimere il proprio parere elencando tutte le motivazioni e le cause che lo hanno condotto a quel ragionamento. Da evitare al tempo stesso inutili digressioni e mere copie di riferimenti giuridici.

Vi aggiorneremo quanto prima sull’esito della seconda prova di diritto penale, non appena verremo a conoscenza delle due tracce ufficiali, che non esiteremo a pubblicare su questa pagina.

Esame avvocato 2017: ultime notizie

Anche la seconda prova relativa alla redazione di un parere di diritto penale consterà di due tracce. I candidati potranno scegliere una delle due e provare a trovare la soluzione per risolvere il problema. I soggetti avranno un lasso di tempo abbastanza ampio per redigere il testo: 7 ore. Il punteggio utile per passare corrisponde a 90, ma in due delle tre prove scritte dovrà essere stato totalizzato almeno un punteggio equivalente a 30. I risultati definitivi dovrebbero poi essere pubblicati ufficialmente nel periodo estivo.

Clicca sulla immagine per vedere i risultati del sondaggio!

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: