• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: domenica, 11 marzo, 2018

articolo scritto da:

Diretta Genoa-Milan: streaming e risultato finale (0-1)

diretta genoa-milan

Diretta Genoa-Milan: streaming e risultato finale (0-1)

PER AGGIORNARE LA DIRETTA PREMI F5 O AGGIORNA LA PAGINA

TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Diretta Genoa-Milan: la cronaca

DIRETTA GENOA-MILAN, FINE SECONDO TEMPO. All’ultimo respiro la prima gioia in campionato di Andrè Silva consegna al Milan 3 punti pesantissimi nella corsa all’Europa. I rossoneri con questo successo si ritrovano per la prima volta in stagione da soli al 6° posto, e adesso il distacco dalla Lazio, 4^ in classifica, è di soli 6 punti con una partita in meno rispetto ai biancocelesti. Le 7 vittorie nelle ultime 8 partite di campionato certificano come la compagine meneghina possa credere concretamente di agguantare il treno Champions League, obiettivo che sembrava pure utopia ad un certo punto della stagione. Buona prova in ogni caso del Genoa che si arrende alla formazione allenata da mister Gattuso solo nel recupero, dimostrando come la salvezza sia un traguardo concreto e realmente raggiungibile dalla squadra ligure.

94′ : ANDRE’ SILVA! IL MILAN LA SLOCCA ALL’ULTIMO SECONDO! Cross tagliato dalla destra del solito Suso, cresciuto tantissimo nella ripresa, a trovare la testa del portoghese che la gira splendidamente verso la porta di Perin battendolo! La partita finisce qui! La prima rete in campionato del n. 9 rossonero vale 3 punti preziosissimi!

91′ : LAPADULA! Cross dalla destra di Lazovic per la testa del n. 10 rossoblù che stacca bene su Bonucci ma non trova la porta.

90′ : Saranno 4 i minuti di recupero.

88′ : Insiste ancora il Milan, più decisa del Genoa in questi scampoli finali di gioco a cercare i 3 punti.

84′ : Suso ancora rientra dalla destra e mette un pallone interessante sul secondo palo, nessuno può arrivare però. Decisamente più in partita lo spagnolo in questo finale di match.

80′ : SUSO! Conclude lo spagnolo direttamente su punizione ma non trova la porta difesa da Perin. Nel frattempo ultimo cambio anche per il Genoa: dentro Bessa al posto di Pandev.

79′ : Ammonito Bertolacci per fallo su Suso. Posizione defilata ma non lontana dalla porta di Perin. Intanto ultimo cambio per Gattuso, entra Calabria al posto di Bonaventura. Borini si alzerà sull’esterno sinistro.

77′ : Milan in pressione adesso, i rossoneri hanno ripreso in mano l’inerzia della partita dopo un buon avvio di ripresa della squadra di casa.

73′ : SUSO! SI ACCENDE IMPROVVISAMENTE! Ottimo possesso palla dello spagnolo che poi duetta splendidamente con Kessiè, il n. 8 rossonero in seguito conclude con un tiro-cross che termine sul fondo. Intanto Ballardini effettua un doppio cambio. escono Rigoni e Galabinov, entrano Omeonga e Lapadula.

70′ : Prova a manovrare il Milan nella metà campo del Genoa, schieramento decisamente più offensivo adesso per i rossoneri.

65′ : Ancora Bonaventura! Stavolta la conclusione del n. 5 rossonero è centrale, para facile Perin. Intanto secondo cambio per i rossoneri: esce Calhanoglu, entra Silva. Milan probabilmente che si posizionerà con il 4-4-2.

63′ : Azione insistita del Milan che si conclude con il sinistro dalla distanza di Rodríguez, para a terra Perin. Intanto si accascia a terra Spolli.

60′ : BONAVENTURA! Giocata di Jack che mantiene bene il possesso della palla e scarica una gran botta dai 20 metri. Pallone fuori non di molto!

59′ : Genoa decisamente più pericoloso in questa ripresa, i rossoblù stanno mettendo in difficoltà la retroguardia rossonera. Gattuso se ne è accorto e allora fa il primo accorgimento tattico: dentro Cutrone e fuori Kalinic.

56′ : ZUKANOVIC! OCCASIONE CLAMOROSA PER IL DIFENSORE ROSSOBLU! Su corner battuto dalla sinistra Rigoni fa di sponda per il centrale ex Chievo che completamente da solo e con tutta la porta a disposizione conclude incredibilmente sul fondo. Occasionissima Genoa!

52′ : RIGONI! Punizione dalla sinistra battuta da Hiljemark su cui svetta Rigoni, battendo Donnarumma. Ma dopo il consulto del VAR Fabbri annulla la segnatura per fuorigioco.

48′ : Provano lo scambio al limite dell’area di rigore Calhanoglu e Kalinic, fa buona guardia Spolli che spazza.

46′ : CI PROVA PANDEV! Sinistro dal limite dell’area del macedone troppo centrale, para Donnarumma.

46′ : Partiti!

Diretta Genoa-Milan: primo tempo

DIRETTA GENOA MILAN, FINE PRIMO TEMPO. Si conclude a reti bianche la prima frazione tra Genoa e Milan. Partita che risulta decisamente bloccata. Le poche occasioni da gol però sono tutte dei rossoneri, prima con il sinistro di Kalinic parato splendidamente da Perin poi con il colpo di testa di Calhanoglu che termina sul palo. Comunque per quello che si è visto nei primi 45 minuti risultato giusto.

45′ : Ancora Calhanoglu arriva alla conclusione finalizzando un contropiede portato avanti da Suso. Palla sul fondo! Su questa occasione Fabbri fischia due volte. Primo tempo che si conclude senza recupero.

42′ : CALHANOGLU! MILAN VICINISSIMO AL VANTAGGIO! Su angolo battuto da Suso, cross prolungato su cui arriva il turco che colpisce di testa. Palo interno clamoroso, Bonaventura poi ribadisce in rete ma Fabbri ferma tutto per fuorigioco.

40′ : Kalinic! Il croato conclude malamente da posizione favorevole su invito di Bonaventura.

38′ : Corner per il Genoa conquistato ancora su spunto di Laxalt. Sulla battuta dell’angolo, svetta Spolli non trovando la porta.

37′ : 8 minuti più recupero alla fine della prima frazione, partita decisamente bloccata. Le occasioni latitano da entrambe le parti.

35′ : Batte il n. 10 rossonero ma è praticamente un passaggio a Mattia Perin.

34′ : Fallo di Bertolacci su Kalinic, posizione interessante per il Milan. Calhanoglu e Suso sul pallone.

32′ : Rodríguez arriva sul fondo e mette dentro, Laxalt prolunga sul secondo palo in rimessa laterale.

30′ : Prova Suso ad inventare, lo spagnolo però viene fermato da Laxalt con la collaborazione di Zukanovic,

28′ : Ci prova Calhanoglu! Il turco riceve dal limite dell’area di rigore e calcia col sinistro, parata facile per Perin che blocca a terra.

24′ : Brivido per il Milan! Grande giocata sulla sinistra di Laxalt che va via lateralmente e mette dentro un cross tagliato su cui non arriva Galabinov. Si salvano i rossoneri!

22′ : Accelerazione di Lazovic sull’out di destra, il centrocampista rossoblù arriva fino a dentro l’area di rigore per poi sbagliare il cross al centro. Pallone che termina direttamente sul fondo.

20′ : Partita che fino a questo momento stenta a decollare, regna l’equilibrio. Una sola grande palla gol capitata sui piedi di Kalinic, Perin però nell’occasione ha risposto presente.

18′ : Bonucci sbaglia completamente il lancio in avanti, sfera che arriva docile tra le braccia di Mattia Perin. Tanti errori in quest’avvio per entrambe le squadre.

16′ : Calhanoglu cerca con una palla a giro l’inserimento di Kessiè sul secondo palo. Suggerimento per l’ivoriano troppo lungo.

15′ : Passaggio errato di Biraschi che serve praticamente Bonaventura. Riparte il centrocampista ex Atalanta.

12′ : Adesso prova a prendere in mano le redini dell’incontro il Milan. Buon momento per la squadra ospite.

9′ : PERIN! GRAN PARATA! La prima vera occasione dell’incontro è per il Milan. Rodríguez crossa basso dalla sinistra e trova in area Kalinic, il croato gira di prima intenzione con il sinistro trovando la pronta risposta del portiere genoano.

7′ : BONAVENTURA! Prima conclusione rossonera verso la porta difesa da Perin per Jack. Ben imbeccato centralmente da Calhanoglu il n. 5 rossonero cerca di piazzare ma non trova la porta.

5′ : Calhanoglu prova a verticalizzare per Kalinic, fa buona guardia Biraschi che anticipa il croato.

3′ : Ancora bravo Romagnoli ad anticipare Pandev in area, il macedone era stato cercato da Laxalt con un cross dalla sinistra.

1′ : Chiusura perfetta di Romagnoli su Lazovic, che era stato imbeccato da Pandev sulla fascia destra.

Diretta Genoa-Milan: pre-partita

ore 18.02 : Si comincia!

ore 18.00 : Formazioni nel cerchio di centrocampo per il minuto di silenzio in ricordo a Davide Astori.

ore 17.59 : Squadre in campo. Consuete strette di mano.

ore 17.55 : All’andata Milan e Genoa pareggiarono per 0-0 tra le mura di San Siro.

ore 17.52 : L’ultimo precedente qui a Marassi tra le due squadre risale alla stagione scorsa. Nell’occasione netta vittoria del Genoa per 3-0, si iscrissero sul tabellino dei marcatori Ninkovic, Kucka (con un’autorete) e Pavoletti.

ore 17.50 : Scongiurato ufficialmente un possibile rinvio della partita per via delle avverse condizioni meteo che hanno colpito Genova in questi giorni. La situazione è stabile, ha anche smesso di piovere su Marassi.

ore 17.31 : Tra circa mezz’ora l’inizio del match, in una giornata alquanto emozionante per il ricordo di Davide Astori. Capitano viola che solo una settimana fa è venuto a mancare. 

Alle 18 il fischio d’inizio a Marassi della sfida tra Genoa e Milan, valevole per la 28^giornata di Serie A. La truppa allenata da mister Gattuso cerca punti preziosi nella corsa alla qualificazione per le prossime coppe europee – i rossoneri sono in piena corsa per l’Europa League, il sogno sarebbe riagganciare il treno Champions. Un successo inoltre ridarebbe morale al Diavolo, uscito malconcio a livello mentale e fisico dalla sfida d’Europa League contro l’Arsenal, in cui i Gunners hanno vinto meritando con un secco 2-0. I rossoblù riprendono il loro cammino in campionato dopo lo stop di settimana scorsa per la tragica scomparsa di Davide Astori, nell’ultimo turno giocato la squadra ligure era uscita sconfitta dal Dall’Ara nella sfida contro il Bologna. Senz’altro la compagine allenata da mister Ballardini quest’oggi cercherà di ritornare alla vittoria per consolidare una salvezza che sembra ampiamente alla portata, i punti di distacco dalla zona calda della classifica sono 7. L’incontro sarà guidato dall’arbitro Michael Fabbri.

Diretta Genoa-Milan: formazioni ufficiali

Ballardini schiera i suoi con il solito 3-5-2. Davanti a Perin, nel terzetto difensivo Biraschi vince il ballottaggio con Rossettini e si va posizionare al fianco di Spolli e Zukanovic. Gli esterni saranno presidiati da Lazovic sulla destra e da Laxalt sulla sinistra. A centrocampo parte dalla panchina Bessa, giocano Rigoni, Bertolacci e Hiljemark. Conferma per il tandem d’attacco formato da Pandev e Galabinov. Ancora fuori dall’11 titolare Lapadula.

Sono solo 2 le modifiche di formazione di mister Gattuso nel suo 4-3-3 rispetto alla formazione che ha affrontato l’Arsenal giovedì in EL. Borini va a rilevare Calabria in difesa e si va a piazzare sull’out difensivo di destra, Kalinic invece ritrova una maglia da titolare al centro del tridente offensivo. Si accomoda in panchina Cutrone. Per i restanti 9/11 formazione confermata. Donnarumma tra i pali; Bonucci, Romagnoli e Rodríguez vanno a completare la linea a 4. La mediana non si tocca, spazio a Kessiè, Biglia e Bonaventura. Sugli esterni d’attacco ancora una volta Suso e Calhanoglu.

GENOA(3-5-2) : Perin, Biraschi, Spolli, Zukanovic, Rosi, Rigoni, Bertolacci, Hiljemark, Laxalt, Pandev, Galabinov

MILAN(4-3-3) : Donnarumma, Borini, Bonucci, Romagnoli, Rodríguez, Kessiè, Biglia, Bonaventura, Suso, Kalinic, Calhanoglu

Diretta Genoa-Milan: dove vederla

Commenteremo live la partita che avrà inizio alle 18:00. Il match verrà trasmesso in diretta televisiva da Sky sul canale Sky Sport 1 HD, Sky Calcio 1 HD, Sky Supercalcio HD e in diretta streaming su pc, tablet e smartphone tramite Sky Go. La gara sarà trasmessa inoltre da Mediaset Premium sul canale Premium Sport HD e in diretta streaming tramite Premium Play.

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: