04/07/2018

Aumento luce e gas 2018: importo e previsioni bollette per luglio

autore: Giuseppe Spadaro
Aumento luce e gas 2018 importo e previsioni bollette per luglio

Aumento luce e gas 2018: importo e previsioni bollette per luglio

Luce e gas in aumento, a quanto ammontano i rincari


Nuovi rincari in arrivo per gli italiani, oltre a quelli già annunciati.  In particolare ad essere più salate saranno le bollette di luce e gas. Da cosa dipende l’aumento? Quanto inciderà su ogni famiglia? Vediamo innanzitutto qual è la causa principale. Ossia l’aumento del prezzo del petrolio. Infatti le ripercussioni sui prezzi sottoposti ai clienti finali del mercato libero, ma anche di quello tutelato, sono dovute all’aumento delle tensioni internazionali, che hanno contestualmente provocato l’aumento del costo del petrolio. Si stima infatti che il costo del petrolio sia aumentato nell’ultimo anno del 57%. Solo nel mese di maggio il costo del petrolio è salito del 9%.

Aumento luce e gas 2018, concause degli aumenti

In particolare, a maggio e a giugno i prezzi all’ingrosso dell’elettricità sono impennati, in concomitanza con i picchi registrati nella maggior parte delle borse europee. Alla stessa maniera anche i prezzi del gas hanno subito aumenti importanti, dovuti sia ad alcuni fattori geopolitici, ma anche alla richiesta di materiali prematuramente accumulati in vista dei mesi invernali. In più c’è da considerare che i prezzi del terzo trimestre sono sempre più alti rispetto agli altri 9 mesi dell’anno.

Aumento luce e gas 2018, i rincari in percentuale

L’annuncio degli aumenti è arrivato giovedì 28 giugno 2018 dall’Autorità di regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente. In funzione degli aumenti la spesa per l’energia per la famiglia tipo registrerà un incremento del 6,5% per l’energia elettrica e dell’8,2% per il gas naturale. Per contenere l’effetto degli aumenti su consumatori e famiglie l’Autorità ha deciso di alleggerire in parte il prelievo tariffario degli oneri generali, compensandolo con giacenze-scudo di cassa.

Aumento luce e gas 2018, valore in euro dei rincari

Per l’elettricità la spesa per la famiglia-tipo nell’anno compreso tra il 1° ottobre 2017 e il 30 settembre 2018 l’aumento sarà di 537 euro, con una variazione del +4,8% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente ossia 1° ottobre 2016 – 30 settembre 2017, corrispondente a un aumento di circa 24 euro/anno. Nello stesso periodo la spesa della famiglia tipo per la bolletta gas sarà di circa 1.050 euro, con una variazione del +2% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1° ottobre 2016 – 30 settembre 2017), corrispondente a circa 21 euro/anno.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →