•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 4 agosto, 2014

articolo scritto da:

Velodrome, casa dolce casa dell’OM

velodrome-om

L’ Olympique de Marseille continuerà a giocare allo Stade Velodrome dopo la firma di un nuovo contratto di locazione con le autorità cittadine.
L’accordo è stato annunciato dal proprietario del club, Margarita Louis-Dreyfus, e dal presidente, Vincent Labrune, insieme con il sindaco di Marsiglia, JeanClaude Gaudin, in una conferenza stampa.

L’accordo triennale vedrà il club pagare alla città una quota fissa di 3 milioni di euro per la prossima stagione e poi 4 milioni per ciascuna delle due stagioni successive. Se la vendita dei biglietti supererà i 20 milioni a stagione, il club pagherà alla città il 20 per cento di ogni eccesso. “Questo accordo è più che accettabile per entrambe le parti“, ha dichiarato Labrune. “Una somma fissa e una parte variabile è un win-win. Se le nostre vendite di biglietti aumenteranno, condivideremo una parte dei profitti con la città. Se la vendita dei biglietti non crescerà, non significa che ci trascineremo una palla al piedeE’ come gestire una società.

In vista di Euro 2016

Il club ha giocato allo Stade Velodrome da quando ha aperto nel 1937 ed ora si continuerà a lavorare per aggiornare la sede, che porterà all‘installazione di un tetto e all’aumento della capacità da 60.000 a 67.000 posti in vista del Campionato Europeo UEFA 2016 in Francia.

In collaborazione con Calcio&Finanza

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Giuramento della Palla avvelenata

Giuramento della Palla avvelenata

articolo scritto da: