Diretta Napoli-SPAL: quote, streaming e risultato finale (1-0)

Pubblicato il 22 Dicembre 2018 alle 17:07 Autore: Lorenzo Annis
Napoli-SPAL

Diretta Napoli-SPAL: quote, streaming e risultato finale (1-0)

Il commento finale di Napoli-SPAL

Il Napoli, seppur a fatica, vince ancora e lo fa con il minimo sforzo. Il gol di Albiol al 46° del primo tempo porta avanti gli azzurri, poi è la paratissima di Meret – peraltro principale ex di giornata – a salvare tutto al 93° con una super parata su Fares.

Partenopei non belli, merito anche degli estensi, mai veramente fuori partita ma anzi determinati a fare bella figura sino alla fine.

Con questo risultato il Napoli sale a quota 41 punti in classifica, mentre la SPAL resta ferma a 16.

Man of the match: Alex Meret.

Anche per oggi è tutto, grazie a chi ha seguito con noi la diretta LIVE di Napoli-SPAL. Un saluto, buon proseguimento e buon Natale!

La cronaca del secondo tempo di Napoli-SPAL

90+4′ FULL TIME AL SAN PAOLO! IL NAPOLI BATTE CON FATICA LA SPAL. A tra poco per il commento finale

90+3′ MIRACOLO DI MERET! Su corner testa di Fares, Meret compie un balzo felino straordinario levando la palla dalla porta

90+2′ La SPAL prova il tutto per tutto ma il Napoli non cede

90+1′ PALOSCHI VICINO AL PAREGGIO! L’ex Milan calcia forte trovando la risposta del giovane portiere azzurro

90+1′ ASSEGNATI TRE MINUTI DI RECUPERO

89′ Sbracciata in volo di Thiago Cionek su Fabian Ruiz con il centrocampista che si rialza per proseguire tranquillamente il suo match, dopo essere rimasto per qualche secondo frastornato a terra

87′ Con questi cambi Napoli dunque più prudente, SPAL a trazione anteriore

83′ ULTIMO CAMBIO NAPOLI: DIAWARA PRENDE IL POSTO DI MERTENS

83′ ULTIMO CAMBIO SPAL: FLOCCARI RILEVA BONIFAZI

83′ Destro altissimo di Valoti dalla distanza

82′ Cross pericoloso di Callejon dalla destra bloccato da Gomis

81′ PALO DI MERTENS! Azione assurda marcata Insigne-Mertens in mezzo alla difesa spallina, dribbling su Gomis di quest’ultimo che calcia però sul palo. Arriva poi Callejon che viene murato però in corner

80′ Dieci minuti più recupero al termine, partita ancora in bilico

79′ SECONDO CAMBIO NAPOLI: FUORI GHOULAM, DENTRO LUPERTO

78′ PALOSCHI! Girata col mancino parata a terra da Meret

75′ INSIGNE! Tocco sotto dalla distanza dopo aver visto Gomis leggermente fuori dai pali, ma il portiere non si fa sorprendere

75′ Ora soffre un pochino la SPAL, Napoli in palla che prova a trovare la via del gol

73′ INSIGNE! Solita giocata del talento napoletano, destro a giro dal limite che termina però sul fondo

69′ SECONDO CAMBIO SPAL: VALOTI PER VALDIFIORI

68′ KOULIBALY AD UN PASSO DAL RADDOPPIO! Cross di Fabian dalla destra, Koulibaly da due passi a porta vuota manda fuori incredibilmente

66′ PRIMO CAMBIO NAPOLI: ROG FA SPAZIO A FABIAN RUIZ

63′ MERTENS! Destro a giro dal limite, Gomis risponde ancora una volta presente parando in due tempi la conclusione del belga

61′ Altro cartellino giallo. Stavolta è Rog a finire sul taccuino dei cattivi dopo aver steso Fares

59′ Partita davvero divertente in questa ripresa, anche gli ospiti stanno facendo di tutto per segnare

58′ LAZZARI! Capovolgimento di fronte che si conclude con la botta di Lazzari bloccata a terra in sicurezza da Meret

57′ Hysaj mette in mezzo per Zielinski ma l’intervento della difesa emiliano è provvidenziale per liberare

53′ SCHIATTARELLA! Occasione SPAL, Schiattarella calcia dal limite dopo che la difesa del Napoli aveva liberato su un corner: Meret si distende e manda fuori

51′ Grande inizio di ripresa per il Napoli, galvanizzato dalla rete in chiusura di prima frazione di Albiol e alla caccia strenua del raddoppio

50′ Brutta entrata di Kurtic su Hysaj: cartellino e diffida che scatta. Salterà l’Udinese

49′ CALLEJON! Tiro-cross smanacciato in qualche modo da Gomis, che stava per essere sorpreso

48′ Cross pericoloso di Insigne dal fondo destro che bacia la traversa. Libera la difesa ospite

46′ Subito ammonizione per Hamsik. Fallo ai danni di Fares per il capitano napoletano

46′ RIPARTITI. Primo pallone della ripresa mosso dalla SPAL

La cronaca del primo tempo di Napoli-SPAL

45+3′ FINE PRIMO TEMPO. A tra poco per la ripresa

45’+3′ MERTENS! Destro al volo da posizione angolata ma la palla termina larga

45+2′ Angolo dalla sinistra di Mertens e stacco di Albiol che insacca il vantaggio

45+1′ VANTAGGIO NAPOLI! GOL DI RAUL ALBIOL!

45+1′ SEGNALATI TRE MINUTI DI RECUPERO

44′ Piove copiosamente sul San Paolo

42′ PRIMO CAMBIO SPAL: DENTRO VICARI AL POSTO DI DJOUROU

41′ Non ce la fa il difensore svizzero: pronto Vicari al suo posto

40′ Problema muscolare per Djourou, crollato a terra da solo. Vediamo se sarà in grado di proseguire

38′ Il primo ammonito del match è Cionek, complice un intervento scomposto su Zielinski

36′ Ci prova addirittura Thiago Cionek dalla distanza, la palla termina però lontana dai pali difesi dal fin qui praticamente inoperoso Meret

33′ Discesa per corridoi centrali di Fares che prova a mettere in porta Antenucci senza però riuscirci

29′ Avanza il baricentro il Napoli, ospiti in trincea in questi ultimi minuti. Difficile entrare nell’area di rigore emiliana

26′ Napoli che mercoledì andrà a sfidare l’Inter, SPAL che invece ospiterà l’Udinese

23′ Altra conclusione sballata del match. Stavolta ad opera di Insigne

21′ Rog ci prova dalla distanza ma la palla è altissima

20′ Fase più tranquilla della partita. Il Napoli prova ad inglobare tutto il gioco, la SPAL però è propositiva

19′ ZIELINSKI! Mancino potente ma alto dal limite sinistro dell’area di rigore

16′ ANCORA KURITC! Altro tiro del centrocampista, ancora dalla distanza e ancora debole. Meret blocca senza problemi

15′ Tra la parata di Gomis e il tiro di Insigne c’era stata una deviazione di Cionek, che non è stata però considerata come giocata volontaria. Ciò ha confermato la giusta decisione della terna arbitrale

13′ …Si resta sullo 0-0

12′ La Penna si consulta con il VAR…

11′ ANNULLATO UN GOL AL NAPOLI! Hysaj pesca ottimamente Zielinski, scarico al centro per Mertens che che calcia di prima intenzione trovando la risposta di Gomis. Insigne si fionda sulla palla segnando, ma facendolo in offside

9′ Bella partita in questo avvio, entrambe le squadre sono già lunghe

7′ ROG! Vicinissimo al vantaggio il croato. Buona giocata a rientrare sul mancino per eludere la marcatura, sinistro da posizione ravvicinata e favorevole ma Gomis salva tutto in due tempi

6′ Inizio spavaldo della SPAL, ma il Napoli non sta certamente a guardare

5′ KURTIC! Tiro da lontano e da posizione defilata: palla lenta che finisce a lato con Meret che controlla la traiettoria senza intervenire

3′ Tifoseria di casa che, attraverso uno striscione, chiede la conquista dell’Europa League, a trent’anni di distanza dalla mitica Coppa UEFA vinta con Diego Armando Maradona

1′ SI COMINCIA. Primo possesso in favore del Napoli, che attacca da sinistra verso destra. SPAL in completo arancione da trasferta

L’avvicinamento a Napoli-SPAL

14:59 Le squadre sono in campo

14:53 Il Napoli deve vincere e sperare in un passo falso della Juventus, impegnata stanotte contro la Roma. La SPAL ha urgente bisogni di punti salvezza

14:46 Napoli in campo con un po’ di turnover, SPAL che mantiene quasi completamente l’ossatura consueta

14.40  Gentili lettori, buon pomeriggio e benvenuti alla diretta LIVE di Napoli-SPAL

Le formazioni ufficiali di Napoli-SPAL

NAPOLI (4-4-2): Meret, Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Callejon, Rog, Hamsik, Zielinski; Insigne, Mertens

Allenatore: Ancelotti

SPAL (4-4-2): Gomis; Bonifazi, Cionek, Djourou, Fares; Lazzari, Schiattarella, Valdifiori, Kurtic; Paloschi, Antenucci

Allenatore: Semplici

Arbitro: La Penna

La preview di Napoli-SPAL

Napoli-SPAL, match valido per la 17a giornata di Serie A, si giocherà sabato 22 Dicembre con calcio d’inizio alle ore 15:00 alla Stadio San Paolo di Napoli. Le due squadre stanno vivendo un momento diametralmente opposto con i partenopei da soli al secondo posto e la SPAL nella parte bassa della classifica.

Napoli-SPAL: riusciranno gli azzurri a restare in scia della capolista?

Le due compagini, per mille motivi, stanno vivendo dei momenti diversi. La squadra di Carlo Ancelotti, dopo l’uscita dalla Champions League a causa della sconfitta subita ad Anfield ai danni dei Reds per 1-o, ha reagito in un campo ostico come quello della Sardegna Arena. I partenopei hanno sofferto ma, alla fine, grazie ad una prodezza di Milik, sono riusciti a portare a casa i 3 punti rimanendo in scia alla corazzata bianconera.

Dall’altra parte la SPAL è reduce dal pareggio interno nello scontro diretto, match valido per la salvezza, contro il Chievo terminato 0-0. La squadra ferrarese non conquista i 3 punti dal 20 Ottobre, match vinto in trasferta all’Olimpico contro la Roma. Dopo quella vittoria sono arrivati 4 pareggi e 3 sconfitte, conquistando un misero bottino di 4 punti. Mister Semplici è consapevole di dover fare punti perché la classifica inizia a preoccupare.

Calendario Champions League 2018/19: ottavi, orari e avversarie italiane

Napoli-SPAL: le quote della 17a giornata

In questo match i padroni di casa sono nettamente favoriti. Difatti la vittoria dei partenopei è quotata a 1.22, il pareggio a 6.25, mentre la vittoria della SPAL la troviamo addirittura a 13. Interessanti anche le altre quote con l’Over a 1,40 e l’Under a 2,70; mentre il Gol lo troviamo a 1,95 mentre il NoGol a 1,77.

Napoli-SPAL: le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Rui; Allan, Hamsik, Ruiz; Callejon, Milik, Insigne;

ALLENATORE: Carlo Ancelotti

SPAL (4-4-2): Gomis; Bonifazi, Vicari, Felipe, Fares; Lazzari, Schiattarella, Missiroli, Kurtic; Antnucci, Petagna;

ALLENATORE: Leonardo Semplici

Napoli-SPAL: dove vedere il match in Tv e streaming

La partita è un’esclusiva Sky, infatti sarà possibile vederla in diretta Tv sul canale Sky Sport Serie A con ampio pre e post partita. Inoltre sarà possibile vederla in streaming su vari dispositivi mobile tramite l’app SkyGo solo per gli abbonati Sky. Come se non bastasse, ricordiamo che sarà possibile vedere il match in streaming sulla piattaforma NowTv.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →