Concorsi Oss marzo 2019: posti e requisiti in Italia. Le selezioni

Pubblicato il 30 Marzo 2019 alle 07:01 Autore: Giuseppe Spadaro

Concorsi Oss marzo 2019: dalla Puglia e dal Lazio opportunità come operatori socio sanitari. Come accedere alle selezioni.

Concorsi Oss marzo 2019 osti e requisiti in Italia. Le selezioni
Concorsi Oss marzo 2019: posti e requisiti in Italia. Le selezioni

Posti e requisiti Oss a marzo 2019


Come sempre continuiamo a raccontarvi delle opportunità di lavoro nei vari ambiti lavorativi. In questo caso riportiamo di opportunità come operatori socio sanitari. Specificatamente si tratta di alcune offerte di lavoro che arrivano dalla Puglia e dal Lazio.

Concorsi Oss, concorso per 2245 Operatori Socio Sanitari in Puglia

È prossima la scadenza della prova preselettiva dell’iter concorsuale per il concorso unico regionale per 2245 posti come OSS in Puglia. La procedura è promossa dalla Asl Foggia.

In cosa consisterà la prova preselettiva in programma dall’11 al 15 marzo? Nella somministrazione di test descrittivi sino alla corretta esecuzione di specifiche connesse alla professione di Operatore Socio Sanitario.

Le prove si terranno presso il Padiglione n. 10 della Fiera di Foggia. Ogni candidato dovrà presentarsi, nel proprio turno, munito di un documento in corso di validità e della documentazione prevista consistente nella domanda di partecipazione, fotocopia documento di identità e ricevuta in originale della tassa di concorso.

Concorsi Oss, sviluppi da Asl Frosinone

Altre importanti novità sono in arrivo da Lazio. Infatti la Asl di Frosinone – secondo quanto annunciato dalla Cgil – dovrebbe essere pronta ad indire un concorso per l’assunzione di Oss. Si parla di un totale di 200 assunzioni. Di cui 160 operatori socio sanitari che presteranno servizio presso le strutture dell’Azienda Sanitaria Locale di Frosinone. 60 posti saranno riservati al personale interno.

L’annuncio delle assunzione è stato fatto, come detto, tramite una nota dalla Funzione Pubblica Cgil. Lo stesso sindacato si è attivato per promuovere un corso gratuito, rivolto ai propri iscritti, di preparazione in vista del concorso. Infine con la stessa nota si informa che altre 40 unità – per arrivare al numero complessivo di 200 assunzioni – saranno assunte mediante una selezione interna aperta solo ai lavoratori attualmente inquadrati come ausiliari.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →