16/04/2019

AC/DC in tour con Brian Jonson nel 2019, le anticipazioni e i concerti

autore: Martina Grinello
AC DC in tour con Brian Jonson nel 2019, le anticipazioni e i concerti
AC/DC in tour con Brian Jonson nel 2019, le anticipazioni e i concerti

È ufficiale: rivedremo gli AC/DC con Brian Johnson. Come si ricorderà, nel 2016 il cantante è stato costretto ad abbandonare il tour di “Rock or Bust” a causa di disturbi fisici. Per essere precisi, ha avuto dei problemi seri all’udito per cui la sua sostituzione è stata in evitabile. Negli AC/DC gli è quindi subentrato Axl Rose, il cantante dei Guns N’ Roses.

Ci è piaciuto, però la nostalgia per Johnson si sentiva. I fan non hanno mai smesso di sperare nonostante girasse voce che, a causa del malessere fisico, Johnson non avrebbe più potuto coprire lo storico ruolo.

Tuttavia negli ultimi tempi sono circolate alcune indiscrezioni. Fra le prime, chiaramente non ufficiali, quelle dei Terrorizer. La band statunitense che ha solcato la scena metal degli anni ‘80, rivela sui social di aver incontrato Brian Johnson in aeroporto: “Gli abbiamo chiesto delle voci relative al suo coinvolgimento nel nuovo album degli AC/DC e lui ci ha detto che è vero e che è stanco di negare“.

Ma non è tutto: ad animare il chiacchericcio sul destino della band, hanno contribuito i numerosi avvistamenti di Johnson mentre si trovava con la band in studio. Non dimentichiamo inoltre che lo scorso agosto lo abbiamo scoperto ai Warehouse Studios di Vancouver, gli studi di registrazione che hanno ospitato la creazione degli ultimi album in studio della band. A Vancouver si sarebbero ritrovati i grandi della band: oltre a Johnson e Young, anche Phil Rudd e il bassista Cliff Williams, che aveva dichiarato di non volersi più dedicare alla musica dopo l’ultimo tour.

Clicca qui per le ultime sui concerti e tour in Italia

Le dichiarazioni ufficiali sul ritorno di Johnson

Quindi è vero, il desiderio dei fans esaudito: Brian Johnson ritornerà. Lo ha dichiarato Mike Fraser, il tecnico storico della band – il canadese che ha lavorato con i Led Zeppelin e i Metallica. Fraser, questa settimana ha dichiarato che il cantante avrebbe appena concluso la registrazione delle sue parti in studio.

Le parole di Fraser sono rinvigorite da Eddie Trunk, autorevole esperto nel settore: come giornalista musicale, saggista e storico della musica, conduce due show radiofondici molto seguiti negli United States. Queste le sue parole:

“Secondo le mie fonti, inoltre, la band tornerà sicuramente in tour con Brian Johnson di nuovo al suo posto. Il loro entourage non l’ha ancora confermato, ma io l’ho saputo da fonti attendibili”.

I concerti degli AC/DC saranno dedicati a Malcolm

Trunk aggiunge un dettaglio importante: “Penso sia ormai anche certo che il nuovo album sarà una sorta di tributo a Malcolm [Young] così come Back in Black è stato un tributo a Bon [Scott]. Non ho alcun dubbio su questo, così come sono piuttosto sicuro che torneranno a fare concerti molto presto, a questo punto praticamente manca solo il loro annuncio ufficiale”.

Malcolm Young, come si saprà, era il penultimo di sei fratelli, l’ultimo dei quali è Angus. Con Angus è stato il mitico fondatore degli AC/DC. La celebre band è nata quando i due avevano 20 e 18 anni, insieme a Dave Evans. Evans è stato poi sostituito da Bon Scott nel 1974.

Nel 2014 Malcolm si era sottoposto a delle cure per la demenza. Il problema si è sommato al cancro ai polmoni – seppur affrontato tempestivamente dai medici, e alla diagnosi di problemi cardiaci. Dunque, è deceduto, all’età di 64 anni. La morte di Malcolm, avvenuta il 18 novembre 2017, verrà commemorata nel nuovo tour.

Tuttavia i dubbi sul futuro sono tantissimi: Johnson riuscirà a scavalcare i problemi fisici? Sarà all’altezza della sostituzione precedentemente operata? Alcuni sostengono di no. Si parlava anche del possibile rientro di Rudd, estromesso dal gruppo e sostituito da Chris Slade a causa dei noti problemi con la giustizia.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]