Sondaggi politici Demos: taglio parlamentari, 86% italiani favorevole

Pubblicato il 13 Gennaio 2020 alle 18:02
Aggiornato il: 14 Gennaio 2020 alle 19:26
Autore: Andrea Turco

Con questi numeri il risultato del referendum contro il taglio dei parlamentari appare scontato. A sostenerlo i sondaggi politici di Demos

sondaggi politici demos
Sondaggi politici Demos: taglio parlamentari, 86% italiani favorevole

Il risultato del referendum contro il taglio parlamentari, se ci sarà, avrà un risultato scontatissimo. Basta dare un’occhiata ai dati dei sondaggi politici sull’argomento effettuati da Demos & Pi e pubblicati su Repubblica il 13 gennaio per farsene un’idea. Secondo la rilevazione, l’86% degli italiani approva con favore la legge sulla riduzione del numero dei parlamentari italiani che passerebbero da 945 a 600. I contrari sono solo una sparuta minoranza (12%). Il consenso di questa legge è trasversale: piace agli elettori di centrodestra e di centrosinistra con punte che toccano e superano il 90% tra chi vota M5S e Fratelli d’Italia. Solo tra gli elettori del Pd si registra un sentimento meno entusiasta (79%).

Sondaggi politici Demos: l’analisi di Diamanti

Nella sua analisi Ilvo Diamanti, spiega che “la domanda di superare i limiti della democrazia rappresentativa si è, quindi, espressa senza limiti. Non per caso la riduzione dei parlamentari incontra i favori più elevati tra coloro che ritengono il Parlamento sempre meno necessario (95%). E invocano un leader forte m(oltre 90%). Non c’è bisogno di un altro referendum per scoprirlo. Anzi, i referendum rischiano di produrre effetti imprevisti e inattesi, da chi li promuove”.

Sondaggi politici Demos: la strategia della Lega

Tra le 71 firme depositate in Cassazione per sostenere il referendum contro il taglio dei parlamentari, ci sono anche 6 senatori leghisti. È soprattutto grazie a loro che il quesito è passato (64 la quota minima). Un aiutino che ha provocato le ire del Movimento 5 Stelle: “Non hanno resistito alla voglia di tenersi strette le poltrone e a quanto pare è arrivato l’aiutino della Lega”. In realtà, quella del Carroccio, che aveva sempre votato a favore del taglio dei parlamentari, è una mossa puramente politica. L’obiettivo di Salvini e compagni è infatti quello di accelerare la data delle elezioni: “Sì, abbiamo dato un contributo per avvicinare la data – ha affermato il leader della Lega – Ora prima va a casa questo governo di incapaci e meglio è non per Salvini ma per l’Italia”.

sondaggi politici demos
Fonte: Demos & Pi

Sondaggi politici Demos: nota metodologica

In attesa di diffusione.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →