Quando inizia la Champions League 2020-2021: preliminari e data sorteggi

Pubblicato il 29 Settembre 2020 alle 15:05 Autore: Guglielmo Sano

Champions League 2020/21 insieme alle altre 26 squadre già qualificate d’ufficio. Mancano ormai pochi giorni al sorteggio.

Stadio

Quando inizia la Champions League 2020-2021: preliminari e data sorteggi

Al termine del turno preliminare si conosceranno le ultime 6 squadre che accederanno al sorteggio dei gironi della Champions League 2020/21 insieme alle altre 26 squadre già qualificate d’ufficio. Mancano ormai pochi giorni al sorteggio.

Coronavirus ultime notizie: quando finirà l’epidemia in Italia?

Champions League: si avvicina il sorteggio dei gironi

Per giovedì 1 ottobre 2020 è fissato l’appuntamento col sorteggio dei gironi della Champions League 2020/21: sarà trasmesso in diretta da SkySport dalle 16 e 45. Già tra oggi martedì 29 e domani mercoledì 30 settembre, si conosceranno anche le ultime 6 qualificate alla fase finale: ancora in corsa per un posto in tabellone Ferencvaros, Molde, Omonia Nicosia, Olympiacos, Salisburgo, Maccabi Tel Aviv, Midtjylland, Slavia Praga, Dinamo Kiev, Gent, Paok Salonicco e Krasnodar.

Squadre divise in 4 fasce

Le 6 squadre che riusciranno a strappare la qualificazione dopo il turno preliminare si aggiungeranno a 26 club che sono già qualificati in virtù del piazzamento nel proprio campionato di appartenenza o del risultato europeo (vincitrice della scorsa edizione della Champions League e vincitrice dell’Europa League). I 32 club saranno dunque divisi in quattro fasce: nella prima ci sono appunto i vincitori della scorsa edizione di Champions League ed Europa League, Bayern Monaco e Siviglia, e i detentori dei primi sei campionati nazionali in base al ranking Uefa. Tuttavia, visto che il Bayern è anche detentore del campionato tedesco, accede alla prima fascia anche la squadra vincitrice del settimo campionato in base al ranking Uefa, cioè quello russo.

In prima fascia quindi compaiono: Bayern Monaco, Siviglia, Real Madrid, Liverpool, Juventus, Psg, Porto, Zenit San Pietroburgo. Le altre squadre si vedono assegnate il posto in una delle fasce successive in base al ranking Uefa per club: alcuni posti in terza e quarta fascia potrebbero essere occupati dalle 6 provenienti dal turno preliminare. Detto ciò, si sa per certo chi comparirà in seconda fascia: Barcellona e Atletico Madrid, Manchester City e Manchester United, Galatasaray e Borussia Dortmund, Chelsea e Ajax.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →