Sondaggi Ipsos: Fdi sfiora il 30%, calano Pd e Lega

Pubblicato il 7 Novembre 2022 alle 11:32 Autore: Andrea Turco
sondaggi ipsos

Sondaggi Ipsos: Fdi sfiora il 30%, calano Pd e Lega

Il nuovo governo di centrodestra parte con un gradimento del 42%, uno dei dati più bassi se raffrontato con gli ultimi esecutivi precedenti al momento dell’insediamento (solo il Conte I fece peggio con il 41%). È quanto emerge dai sondaggi Ipsos realizzati per il Corriere della Sera. Il premier Meloni, invece, inizia il suo mandato con un indice di fiducia del 54%, molto inferiore a quello riscontrato dal suo predecessore Draghi (64%). A pesare sul risultato è il giudizio per lo più negativo che gli italiani danno alla squadra di governo (42% contro un 38% di pareri positivi). Sulla durata dell’esecutivo le previsioni degli italiani si sprecano: per il 27% il nuovo governo rimarrà in carica tutti e 5 gli anni della legislatura, per il 20% per un paio di anni, per il 18% per pochi mesi e per il 10% per 3 o 4 anni.

Diverse le aspettative sui diversi dossier che il governo dovrà affrontare. Sul controllo dell’immigrazione il 40% è sicuro che le cose miglioreranno mentre il 30% è fiducioso su un miglioramento delle politiche fiscali. Sulla coesione tra gli italiani e la pace sociale (33%), sulla riduzione delle disuguaglianze e il sostegno alle fasce più deboli (35% ) e infine sul rafforzamento dei diritti civili (36%), prevale la quota di chi crede in un peggioramento.

I sondaggi Ipsos hanno rilevato anche le intenzioni di voto degli italiani. Rispetto alle politiche del 25 settembre, Fratelli d’Italia guadagna quasi quattro punti percentuali sfiorando il 30% (29,8%). Pesanti perdite per gli alleati di Lega (-0,8%) e Forza Italia (-2%) scesi rispettivamente all’8% e al 6,1%. Il Pd contiene le perdite (-0,3%) attestandosi al 18,8% mentre il M5S sale (+0,6%) al 16%. In calo (-0,7%) anche le quotazioni di Azione/Italia Viva (7,1%) mentre avanzano di un decimo Sinistra Italiana/Verdi (3,7%) e +Europa (2,9%). Chiudono in crescita Italexit (2,4%) e Unione Popolare (2,1%). In totale il centrodestra raccoglie il 45% dei consensi (+1,2%) contro il 25,4% del centrosinistra (-0,7%).

sondaggi ipsos
Fonte: Ipsos

Sondaggi Ipsos: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 25 al 27 ottobre 2022. 1000 casi rappresentativi della popolazione italiana maggiorenne; margine di errore compreso tra +/- 0,6% e +/- 3,1% sulle stime relative al totale degli intervistati; per dare stabilità alle stime pubblicate, i risultati presentati sono il prodotto di un’elaborazione basata, oltre che sulle 1.000 interviste prima citate, su un archivio di circa 5.000 interviste svolte tra il 28 settembre e il 21 ottobre 2022. Mixed Mode: Cati-Cawi-Cami.

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →