Sondaggi politici Ipsos: gli italiani si aspettano più tasse l’anno prossimo

Sondaggi politici Ipsos: gli italiani si aspettano più tasse l’anno prossimo L’Istat parla di una crescita dello 0,3 per l’Italia nel 2019. L’Ocse prevede invece una stagnazione per l’anno in corso mentre il rapporto deficit/Pil è pronosticato al 2,4% quest’anno e al 2,9% il prossimo. Secondo i dati del quarto trimestre 2018 rilasciati dall’Eurostat due mesi fa, in quanto a crescita, il nostro Paese è il fanalino di coda dell’Unione Europea. La situazione economica non è quindi rosea. E a percepirlo sono gli stessi italiani. Che, fiutato il vento, hanno cominciato a far di conto. Tradotto: meglio risparmiare. In tutti i campi, a cominciare dalle vacanze estive. Sondaggi politici Ipsos: vacanze estive, 20% italiani risparmierà Stando ad un sondaggio Ipsos per Di Martedì pubblicato il 21 maggio, il 20% dei cittadini afferma che quest’anno spenderà di meno per le vacanze. Il 55% rivela che spenderà più o meno la stessa cifra. Appena il 9% dichiara che spenderà più soldi. Sondaggi politici Ipsos: italiani sicuri, più tasse l’anno prossimo E se il presente non piace, al futuro si guarda con pessimismo. Il 42% degli intervistati è convinto che l’anno prossimo dovrà pagare più tasse rispetto allo scorso anno. Per il 31%... View Article