•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 27 agosto, 2014

articolo scritto da:

Alfano: “Via a Frontex Plus assieme all’Ue, distruggeremo barconi trafficanti”

ncd alfano

Dopo l’incontro con la commissaria Ue agli Affari Interni Cecilia Malmstroem, il ministro degli Interni Angelino Alfano ha parlato della questione immigrazione. “Oggi abbiamo gettato la base per realizzare questa nuova operazione, Frontex plus, che è una soddisfazione e un premio per lo sforzo che l’Italia ha compiuto da un anno a questa parte”, ha aggiunto Alfano. Il programma, ha assicurato il ministro degli Interni, “è pronto a partire, ci siamo dati pochi giorni per far fronte a navi ed elicotteri che chiederemo anche agli altri Stati membri”.

La Malmstroem ha aggiunto di aspettarsi il contributo di tutti gli Stati membri: “Personalmente farò tutto quello che è in mio potere per assicurare gli altri Paesi Ue possano dare assistenza a Frontex. Spero che l’Italia, anche come presidenza dell’Ue, possa spingere per trovare più fondi per il bilancio della missione”, ha aggiunto.

Quindi, se tutto va bene, a partire da novembre l’Unione europea prenderà in mano le redini delle operazioni con l’operazione Frontex Plus, variante rafforzata della già esistente missione Frontex. Di conseguenza, l’attuale Mare Nostrum, finita al centro di numerose polemiche per i continui sbarchi di migranti provenienti da Libia e Siria, dovrebbe andare in soffitta.

“La Commissione europea – ha concluso ancora Alfano in relazione alla distruzione dei barconi dei trafficanti – darà una mano al nostro Paese in questo”. Le barche “dei mercanti di morte – quindi – saranno distrutte a terra”.

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

18 Commenti

  1. Mario Bianchi ha scritto:

    Distruggeremo? Ma allora non possono piu’ rivenderli .

  2. Guido Zaccaro ha scritto:

    Distruggeremo?.. Perché da solo hai paura?..

  3. Stefano Zanotti ha scritto:

    Come chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati

  4. Enzo Pietra ha scritto:

    Finora cosa hai fatto? Il pieno per il ritorno?sai come fanno in america?

  5. Paola Mercuri ha scritto:

    gli bucheranno i barconi…..hahhahahahha……..perchè fin’ora gli pagavano il gasolio x il ritorno..???

  6. Loredana Maria Lopez ha scritto:

    Venduto

  7. Davide Cocco ha scritto:

    ma se i barconi affondano da soli.. sai che sforzo..
    perché non fermate le guerre da cui scappano?

  8. Daniele Marani ha scritto:

    Che è un nuovo lassativo…??? Frontex plus…hahahaha

  9. Pingback: Anonimo

  10. Irene Moretto ha scritto:

    Frontex plus ..? Supposte ???

  11. Giuseppe Di Marco ha scritto:

    Si se gli altri stati accettano..se.. Le solite chiacchiere europee

  12. Renato Mattiazzi ha scritto:

    certo che quelli che si sono inventato questo nome sono dei gran geni FRONTEX PLUS mi sa’ tanto di una carta di credito !

  13. Giuseppe Cascone ha scritto:

    Tutta l’Europa scaricherà in Italia complimenti

  14. Moretti Pierantonio ha scritto:

    E pensare che ero convinto che venissero restaurati e resi al proprietario. Che mondo…

  15. Giacinto Longaretti ha scritto:

    cosa vuole Alfano? affondarli direttamente dopo la partenza? questo ci porterebbe a non mangiare piu’ prodotti ittici marini perche’ essi si cibano delle carcasse trovate in acqua.

  16. Ciro Pocobello ha scritto:

    che buffone .

  17. Giulio Giliberti ha scritto:

    e….speriamo che adesso sia la “volta buona”

  18. Giovanni Calò ha scritto:

    Carissimo Alfano, troppo tardi decidi di distruggere i barconi oramai siamo invasi da exstracomunitari, si stanno inpossessando dalla nostra bella Italia. Non si può uscire di casa per una commissione al ritorno troviamo le porte aperte non solo anchese si fa la denuncia i giudici o le forse dell’ordine ci ridono in faccia. Non si può uscire che veniamo derubati. Poi dici che distruggerete i barconi, chi mi dice che non li vendete ancora ai trafficanti oramai non abbiamo più fiducia a nessuno. Ricodati che la fame è brutta arrivano le guerre civile, troppotardi dici d’inpegnarti tanti come me cittadino onesto non crediamo ad una sola parola a voi politici, siete falsi tutti capo banda è Berlusconi a rovinato l’italia.

Lascia un commento