•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 3 settembre, 2014

articolo scritto da:

Positano dice no alla Tasi, anche per case e alberghi di lusso

aliquota tasi

Il consiglio comunale di Positano boccia la Tasi. E la bocciatura è totale, in quanto riguarda prime e seconde case, attività imprenditoriali e commerciali. “Questa decisione – spiega il sindaco Michele De Lucia (Forza Italia) – è maturata dalla convinzione che i cittadini vanno tutelati e non ingannati, occorre governare con trasparenza, la strada giusta non è quella di soffocare i cittadini di tasse, la prima casa è un bene sacro”.

Questa tassa, prosegue la nota, “non è che lo strumento fornito ai comuni per introitare, sotto altro nome, l’Imu sulle prime abitazioni. L’amministrazione ritiene che il Governo, attraverso slogan e rèclame, stia semplicemente gettando fumo negli occhi degli italiani, imboccando la strada sbagliata per rilanciare l’Economia nazionale”. “Rispetto alla stragrande maggioranza dei comuni italiani, oggi Positano va decisamente controcorrente e rifiutando l’applicazione della Tasi si schiera come sempre e in maniera aperta e decisa dalla parte dei cittadini”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments