•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 ottobre, 2014

articolo scritto da:

Canada, la frase choc del grillino Sibilia: “Opera di un pazzo o di qualcuno che ha ritrovato la ragione”

L’attentato al Parlamento canadese in cui ha perso la vita il soldato Nathan Cirillo è “opera di un pazzo o di qualcuno che ha ritrovato la ragione?”. Carlo Sibilia del MoVimento 5 Stelle commenta l’attentato avvenuto in Canada.

La matrice dell’attentato è ancora sconosciuta. Ma i legami con l’islamismo sembrerebbero probabili. Scrive Sibilia: “I paesi europei sono in forte difficoltà. Unione incerta e disoccupazione alle stelle. Mezzo mondo è alle prese con analfabetizzazione, fame e malattie. I politici spesso prendono a modello i governo del nord. Norvegia, USA e Canada. Eppure dov’è che hanno iniziato a sparare i politici…proprio in un paese come il Canada. Opera di un pazzo o di qualcuno che ha ritrovato la ragione?”.

carlo sibilla m5s

 

Nella seconda parte corregge il tiro e aggiunge: “La mia solidarietà a chi ha perso la vita nell’attentato. A chi vanno attribuite le colpe?”. Bene la “solidarietà” alle vittime. Ma il resto si commenta da solo. Piovono critiche e condivisioni sul post dell’esponente M5S.

Luigi Calligaris commentando il post su Facebook scrive a Sibilia “Carlo, basta scrivere ste baggianate mentre lavori come rappresentante. Hai un lavoro che richiede responsabilita’ nelle tue dichiarazioni, te lo sei scelto tu, stacce cavolo. Te lo chiediamo come tuoi datori di lavoro”.

 

 

 

 

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Come si chiamerà il gruppo degli scissionisti Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da: