•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 9 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Lite Gomez Orfini: l’ennesima puntata del tele-pollaio all’italiana

Aldo Biscardi, indimenticato sacerdote del “Processo del lunedì”, soleva redarguire i suoi rissosi ospiti con testuali parole: “Non parlate tutti insieme, al massimo due o tre alla volta”. Con questa gemma si può riassumere anche la lite Gomez Orfini avvenuta ieri nel ring di Piazzapulita, l’ennesimo capitolo alza-share di quel tele-pollaio a puntate rappresentato dai talk show nostrani.

Il dibattito, manco a dirlo, verte sull’inchiesta Mafia Capitale: arbitra Corrado Formigli. Prende la parola Peter Gomez, direttore del fattoquotidiano.it. Il giornalista bolla come chiacchiere le rituali promesse di rinnovamento e di pulizia interna piovute dal mondo politico come corollario allo scandalo giudiziario che ha travolto l’amministrazione capitolina. Gomez adduce a supporto della sua tesi il caso di Azzollini (Ncd) e Papania (ex Pd), per i quali il Senato ha negato l’utilizzo delle intercettazioni.

In diretta tv lo scontro su Mafia Capitale

Da qui la risposta di Orfini, da poco nominato commissario del Pd romano: “Gomez stai facendo una porcheria. Devi spiegare il perché di quel voto. Lei non capisce nulla. Stai provando a buttarla in caciara”. Più che una risposta, quello di Orfini è un contrappunto polifonico che si accavalla alla linea melodica di Gomez, il quale però non gradisce lo spartito e sbotta: “Orfini mi lascia parlare? Parlo io e poi lei mi contraddice. Lei è un arrogante, un piccolo arrogante”. Altro che Bach. “Gomez, così fa schifo, questo non è giornalismo”, replica Orfini. E via interrompendo, tra una carineria e l’altra. Il tutto sotto lo sguardo divertito e semivigile di Maurizio Gasparri.

Legge Severino, Cantone all’Anticorruzione, legge anti-riciclaggio e undici detenuti per corruzione su 60mila nel febbraio 2013 (troppo pochi, nel Paese più corrotto d’Europa, suggerisce Gomez: che se ne arrestino di più): tutto si mischia nel marasma generale, trasmettendo allo spettatore poche idee e ben confuse. A un certo punto – e fa quasi tenerezza – si ode la vocina di Corrado Formigli che annaspa nella caciara: “Scusate, ci sarà una verità oggettiva su quello che state dicendo?”. Ovvio che c’è. Ma tutto sommato, a chi importa?

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

31 Commenti

  1. Angelo Botta ha scritto:

    Ma c’è gente che ancora perde il tempo ad ascoltarli?

  2. Rosa Fos ha scritto:

    il brutto è che il pollaio non è solo in tv……

  3. Maria Russo ha scritto:

    Orfini arrogante alla pd maniera, Gomez come sempre bravo, bloccato dall’ arrogante Orfini in quanto illustrava con sapienza la del pd

  4. Enina Cocco ha scritto:

    grazie agli Orfini alle Santanchè e a tutti i burattini sguinzagliati dai partiti per zittire le poche voci indipendenti nell’indecente circo mediatico del nostro paese, con la complicità di conduttori mediocri lecchini e prezzolati, i talk italiani sono la più grande cloaca a cielo aperto di ogni tempo e latitudine.

  5. Mauro Benacchio ha scritto:

    Indipendente?

  6. Maria Russo ha scritto:

    0 al conduttorem

  7. Maria Russo ha scritto:

    Conduttore,voto 0.

  8. Roberto Giuliacci ha scritto:

    non vale la pena seguire queste trasmissioni, condotte così. Reggono ancora Mentana e la Gruber.

  9. Fabrizio Bina ha scritto:

    Pollaio un cazzo. Qui c’era da una parte un giornalista che faceva il suo mestiere e dall’altra un politicante che difendeva la sua marcia categoria. Il paragone con Biscardi non c’entra proprio una mazza.

  10. Giampiero Isidori ha scritto:

    Ma di che parliamo, il fatto quotidiano sembra il giornale politico dei 5S, e in ogni caso sempre contro il PD. Non e’ piu’ credibile agli occhi molti lettori.

  11. MarcoMarzi ha scritto:

    Una cosa non mi è piaciuta e voglio contestarla al “divino Gomez”: se Orfini le avesse detto lei è un grande cretino” e lo è, altrimenti quell’aggettivo cosa ci entrava a fare?! bene risponda se non è vero ?! marco marzi

  12. Oscar Barbi ha scritto:

    Maria …prima di intervenire impara a scivere…

  13. Emilia Polcaro ha scritto:

    Stavolta Gomez ha ragione

  14. Sergio Bianchi ha scritto:

    Orfini un arrogante pdiota italiota

  15. Emanuele Martini ha scritto:

    Finché si invitano quelli del fatto quotidiano è il minimo…

  16. Miuccia Prada ha scritto:

    Orfini presuntuoso, ma ormai tutti quelli del pd hanno la cacca che gli bacia il culo

  17. Matteo von Normann ha scritto:

    Sono 2 pirla che parlandosi sopra non fanno capire nulla, secondo me lo fanno apposta… creano la canea cosi non si cava un ragno dal buco… sarebbe bello se poi finita la trasmissione vanno a cena fuori a cena!

  18. Silvano Francioli ha scritto:

    la Scuola del PD insegna che in tv quando si è in forte difficoltà , bisogna andare sulla parola del nostro avversario.

  19. Melina Pitari ha scritto:

    E’ stato uno spettacolo del peggior gionalismo/informazione e politica formigli seza polso
    V

  20. Roberta Atzori ha scritto:

    Tele pollaio… Descrizione perfetta!!!U0001f602U0001f602U0001f602

  21. Cuoco Salvatore ha scritto:

    A me è sembrato che Orfini si sia “acceso” perché Gomez non spiegava come funzionano i meccanismi parlamentari e dava per scontato un comportamento “truffaldino”. Orfini sarà anche piccolo ma Gomez è sicuramente scorretto.

  22. Moris Bonacini ha scritto:

    non so come facciate a seguire queste trasmissioni del cavolo

  23. Moris Bonacini ha scritto:

    cioè: normali

  24. Lorenza Prampolini ha scritto:

    Giusto tele pollaio..

  25. Gianfranco Mancini ha scritto:

    Gomez è fuori linea perché il suo m5s è risultato un bluf.

  26. Giulio Giliberti ha scritto:

    Quano si ac cavallano le voci o interrompono il discorso io giro canale: Sembra una riunione di condominio non un dibattito.

  27. Bruno Dezi ha scritto:

    orfini ha fatto una figuraccia

  28. Giovanni De Marini ha scritto:

    I soliti talk che non servono a nulla.

  29. Vincenzo Moncada ha scritto:

    Godez!

  30. Paolo Serra ha scritto:

    Niente affatto. Gomez ha fatto osservazioni pertinenti ed inoppugnabili. Orfini ha risposto buttandola in caciara come faceva Brunetta. E se il suo comportamento da canaglia e complice della corruzione è riuscito a oscurare la civile e dovuta denuncia di Gomez vuol dire che Gomez ha asbagliato a restare in studio. Doveva alzarsi e andarsene senza dire più una parola che non fosse “canaglia”, il termine che descrive ciò che è Orfini.

  31. Umberto Hvalic ha scritto:

    al il fatto se non fanno i torquemada non li assumono proprio! che palle ragazzi…

Lascia un commento