•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 17 dicembre, 2014

articolo scritto da:

Sondaggi politici Euromedia: aumentano gli italiani favorevoli all’uscita dall’euro

Sondaggi politici Euromedia: Renzi in testa nella fiducia al 44%

Quesa settimana Euromedia dedica l’ultimo dei suoi sondaggi politici solo al gradimento dei leader e non alle intenzioni di voto, e a un quesito sull’uscita dall’euro

Renzi rimane saldamente in testa con il 44% di gradimento, seguito, anche se non è propriamente un leader politico, da Napolitano al 40,5% .

Come di consueto Euromedia pone Berlusconi un gradino più in alo degli altri istituti, qui è al 28,5%, davanti a Salvini al 25,6%, mentre Grillo rimane fermo intorno al 17,5%.

Seguono su livelli più bassi Alfano al 13,4%, Meloni al 12,6%, e Vendola al 9,6%.

sondaggi politici Euromedia fiducia 1

sondaggi politici Euromedia fiducia 2

Il quesito più importante  invece è quello sull’uscita dell’euro: se un mese fa i contrari superavano il 50% e i favorevoli erano il 35,2%, ora vi è un balzo di quasi 4 punti per i favorevoli, al 39%, e un calo al 47,1% per i contrari.

sondaggi politici Euromedia euro

Una forbice che si assottiglia, dal 15% all’8%, per effetto probabilmente della raccolta di firme grilline a favore dell’uscita dall’euro, così come l’attivismo in tal senso della Lega Nord di Salvini nell’ultimo periodo.

Appare sempre più come un argomento polarizzante e identificativo dell’opposizione al governo, in questo senso il governo e la maggioranza stessa dovranno tenere conto della cosa

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

44 Commenti

  1. Adriano Realdini ha scritto:

    Per rivivere i patemi del 1992 o per rincorrere la situazione attuale in Russia con economia bloccata ed il Rublo che ha perso quasi il 30% del suo valore basta uscire dall’Euro e dalla UE. Troppa gente non ricorda che in 3 giorni il solo Soros, speculando sulla Lira, ha costretto a svalutare la Lira e così abbiamo preso Dollari a 780 Lire per ogni dollaro e abbiamo reso i Dollari con un cambio di 2.000 Lire per ogni Dollaro. Evito di scrivere di dove era schizzato il costo di un barile di petrolio…..che si paga in Dollari 🙁

  2. Renzo Grigolon ha scritto:

    …sarebbe come far valutare ad un’assemblea popolare una diagnosi di parkinson e/o alzheimer

  3. Paolo Busdon ha scritto:

    Scusa Renzo ma non è proprio così. Qui non si sta chiedendo di valutare una diagnosi, ma di vedere se accettare o no una cura. In ogni caso chi dovrebbe esprimersi sull’euro se non i cittadini? Non penserai mica che siano sempre i vari bildeberg a dirci cosa è meglio per noi, no? 😉

  4. Renzo Grigolon ha scritto:

    Pensa al rublo Bil 😉

  5. Paolo Busdon ha scritto:

    Che problemi ha il rublo? Una politica monetaria del “proprietario” della moneta (come nell’ultima crisi americana) può risolvere il problema. Da noi una crisi monetaria, probabile ed imminente, ci mette col culo per terra, più di quanto siamo già

  6. Fabio Guidi ha scritto:

    Vedi la Russia di Putin…

  7. Stefano Chiaramello ha scritto:

    Cioè c’è gente che pensa veramente di far uscire l’Italia dall’Euro? E’l’unica cosa che ci tiene ancora in gioco… senza saremmo già al livello del terzo mondo (con tutto il rispetto per il terzo mondo).

  8. Giampiero Censorii ha scritto:

    … mi fido dei sondaggi della ghisleri, come del boia che dice al condannato “stai tranquillo”….

  9. Antonio Rossi ha scritto:

    L’uscita dall’euro è assolutamente impossibile senza un mare di sangue. Vi siete mai chiesto chi sono i criminali che lo predicano?–Salvini il parrasita in camicia verde che non ha mai visto lavorare altrimenti avrebbe fatto un infarto dalla fatica. Grillo il delinquente che ha lasciato sulla strada morti degli umani uccisi da lui e che ora vuole lasciare tutti gli Italiani come quelle povere creature.Stefano hai pienamente ragione ma aggiungo.

  10. Antonio Rossi ha scritto:

    Un paese come il nostrao già da tempo fallito posizionato sempre in testa nelle peggiori classifiche del mondo non può avere una moneta Nazionale perchè non varrebbe nulla, saremmo costretti fare come tanti tanti anni fa il cambio merci, una mucca da 500 chili per un barile di petroli da 100 litri

  11. Riccardo Bottegal ha scritto:

    altro sintomo della decadenza italica…

  12. Francesco Frankie Gravina ha scritto:

    già siamo al livello del terzo mondo

  13. Lucio Bufo ha scritto:

    che ignoranti …. molti non sanno neppure cosa significhi …. a quest’ora senza l’Euro avremmo già fatto la fine che sta facendo la Russia in questi giorni …. studiate, caproni, studiate!

  14. Felice Galifi ha scritto:

    da subbbbbbbbbbbbbbbbbbbiiiiiiiiiiiitttttttttttttttttooooooooooooooo

  15. Walter Tizzano ha scritto:

    Francesco evidentemente non sa di cosa parla.

  16. Walter Tizzano ha scritto:

    Il popolo non ha alcuna competenza su queste questioni, e fortunatamente la costituzione vieta esplicitamente referendum in questo tipo di materie. Quindi per rispondere alla domanda di Paolo sul chi dovrebbe decidere queste cose, beh sicuramente NON il popolo (per fortuna!).

  17. Walter Tizzano ha scritto:

    Quindi in Italia abbiamo il 39% di idioti. Avvilente.

  18. Alberto Alberto ha scritto:

    Se l’Italia uscisse dall’Euro i nostri risparmi farebbero la fine di quelli russi in questi giorni

  19. Stefano Chiaramello ha scritto:

    Si datemi pure dello stupido ma voi pensate veramente che avendo una sovranità monetaria le cose cambino? sarebbe solo peggio…

  20. Oscar Barbi ha scritto:

    Le pensioni perderebbero subito, con l’impatto, il 50% del loro importo, qualcuno glielo rida’ e dove prendera’ i soldi? Con L’euro abbiamo avuto l’inflazione piu bassa degli ultimi 40anni…vogliamo ritornare all’inflaazione a due cifre? E poi siete sicuri che ci sara’ la scala mobile???

  21. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    A questo punto nome e cognome… Io sono contraria, perché non affiderei i miei risparmi a un manigoldo come Salvini o dovrei pagare un mutuo con interessi triplicati. Vuole farci fare la fine del suo idolo Putin o dell’Argentina?

  22. Vito Martinelli ha scritto:

    ma siamo impreparati e impuriti su tutto che cazzo fanno a fare sti sondaggi! Continuiamo a morire con questa politica ce lo meritiamo

  23. Orru Maurizio ha scritto:

    Fuori dall’euro ma subito

  24. Gustavo Gesualdo ha scritto:

    beh, se i cervelli sono in fuga, è ovvio che aumenta l’ignoranza

  25. Egeo Damiano ha scritto:

    Se la UE continua sul passo avuto fin’ora oltre all’italia anche altri stati sceglieranno di uscire.

  26. Luigi Babbetto ha scritto:

    Via dall euro via dall Europa

  27. Giommaria Derudas ha scritto:

    Agli Italiani dovrebbero spiegare cosa comporta uscire dall’euro , non è sufficiente dire favorevole o contrario. L’Inghilterra non è nell’euro e se ne guarda bene di entrare nell’euro , mica scemi i sudditi della Regina

  28. Michelangelo Turrini ha scritto:

    secondo me sono la maggioranza. Solo che certi sondaggi sono teleguidati dai poteri forti per far credere che la maggioranza sia altra che quella reale. Figuriamoci in caso di referendum se non ci saranno dei brogli per rovesciare l’eventuale e probabile voto in favore dell’uscita dall’euro. Un po’ come la vicenda monarchia-repubblica del ’46, quando ormai lo sanno tutti che aveva vinto la monarchia ma per evitare un’altra guerra civile (minacciata dall’ala armata dei comunisti) cambiarono in corsa l’esito.

  29. Ugo Minini ha scritto:

    Usciamo dal’euro. Il giorno dopo la lira è CARTA STRACCIA. I nostri risparmi non valgono più niente. Idem per gli stipendi. Ma che cosa pensiamo, che usciamo e la nostra liretta è come la sterlina? Sveglia! Con il debuto pubblico al 135 % del PIL, avere l’euro è l’unica garanzia della stabilità monetaria.

  30. Ugo Minini ha scritto:

    fantapolitica di ieri, oggi, domani

  31. Michelangelo Turrini ha scritto:

    lo so bene Ugo, infatti ho detto che è utopia…. Ciò non toglie che di fronte questi avvenimenti sarebbe bene ricordarlo a lorsignori…

  32. Mimmo Ristori ha scritto:

    E cosa sperano di risolvere quando l’Italia, con la sua economia asfittica, l’enorme evasione fiscale, la corruzione imperante ad ogni livello e le lotte tra partiti si troverà da sola ad affrontare la crisi internazionale e la concorrenza aggressiva di tanti paesi economicamente e politicamente ben più solidi?

  33. Mimmo Ristori ha scritto:

    I vari “BILDERBERG” ci schiaccerebbero più facilmente se ci trovassimo soli ad affrontarli!

  34. Mimmo Ristori ha scritto:

    Guarda la loro solidità politica ed economica, come la nostra? Coll’abbandono dell’euro saremmo come un bambino solo in balia di tanti bulli! Sarà meglio che non facciamo tanto gli “scemi” e che restiamo dove siamo!

  35. Aristide Florenzano ha scritto:

    e quando mai i sondaggi di ” cazzarò” sono stati reali ???

  36. Renzo Grigolon ha scritto:

    Alla fine è arrivata la conferma come pietra tombale grazie maria.

  37. Matteo Busoni ha scritto:

    Si inizia a ragionare…

  38. Mario Nardi ha scritto:

    Ma è tanto difficile capire che l’Euro non centra nulla in questo marasma? anzi è l’unica cosa che ci tiene ancora in competizione. Torniamo alla lira, paghiamo un Kg di pane intorno alle 10.000 Lire. Andrà meglio cosi?

  39. Cara Valentina ha scritto:

    Fallito, già, grazie a gente come te, anche

  40. Massimo Matteoli ha scritto:

    Solo un pazzo può essere favorevole a prendere i soldi, e se sono pochi sono ancora più importanti, che ha in tasca e bruciarli. L’euro va cambiato non lasciato.

  41. Giommaria Derudas ha scritto:

    Si va bene, non mi hai chiarito ancora un bel niente e cioè cosa succede alle finanze italiane ed al suo popolo che non ha soldi e a quelli che i di soldi ne hanno tanti

  42. Andrea Di Carlo ha scritto:

    Dovessimo uscire dall’Euro sarebbe la fine. Le politiche monetarie comunitarie necessitano un’accurata revisione, ma uscire dall’Euro sarebbe una tragedia.

  43. Anna Maria Colecchia ha scritto:

    Frutto dell’ignoranza troppo diffusa in Italia, purtroppo!

Lascia un commento