•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 29 gennaio, 2015

articolo scritto da:

Quirinale, Magalli è convinto: “Io come Reagan e Schwarzenegger”

Magalli non si ritira dalla corsa al Quirinale. Anzi, rilancia. “Ad un certo punto quelli del Fatto mi hanno detto una cosa del tipo: va bene, caro Magalli, è stato divertente e tanti complimenti per il successo, però siccome il nostro sondaggio vorrebbe essere una roba seria, se lei si ritirasse, ci farebbe un mezzo piacere. Io allora gli ho detto no, mi spiace, proprio no: sarebbe come tradire la fiducia e soprattutto il messaggio che tanta gente ha affidato al mio nome e al mio faccione. Mi hanno scelto per protestare? Beh, io mi presto volentieri e resto in gara” afferma al Corriere della Sera, Giancarlo Magalli.

Photocall per il cast della tramissione "Fatti Vostri"

“Ho letto – aggiunge – che i grillini pronti a scrivere Magalli sulla scheda sarebbero già una settantina. Poi, altri deputati s’aggiungeranno. Io comunque, sia chiaro, non ci credo e non ci spero. Io mi faccio solo utilizzare dalla protesta”. Anche se, osserva il conduttore televisivo, “ci sono Paesi democratici quanto e più del nostro, e penso agli Stati Uniti e alla Francia, dove c’è l’elezione diretta del Capo dello Stato” e poi, aggiunge, “adesso tutti a fare sorrisetti perchè sta girando il mio nome, ma negli Stati Uniti, un ex attore come Ronald Reagan si rivelò poi un Presidente nient’affatto male e anche quell’altro, Arnold Schwarzenegger, si è dimostrato un eccellente governatore della California”.

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: