•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 2 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Berlusconi, “sì” alla richiesta di riduzione pena

salva berlusconi silvio

Arriva lo sconto di pena. Beatrice Crosti, giudice di sorveglianza di Milano, Beatrice Crosti ha concesso la riduzione di 45 giorni della pena riguardante il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, nell’ambito dell’affidamento in prova ai servizi sociali di un anno da scontare dopo la condanna definitiva per il caso Mediaset. Accolta dunque la richiesta avanzata dai legali dell’ex premier che sta prestando servizio alla Sacra Famiglia di Cesano Boscone. Una richiesta sulla quale la procura aveva espresso qualche giorno fa parere negativo – ma non vincolante – a seguito degli attacchi ai magistrati da parte dell’ex premier durante la testimonianza al processo Lavitola.

Si chiude quindi il capitolo giudiziario relativo al processo sui diritti tv. Dopo la condanna definitiva a 4 anni dell’agosto 2013 – di cui 3 scontati con l’indulto – arriva anche la riduzione per quanto riguarda i servizi sociali.

berlusconi servizi sociali

La deadline è l’8 marzo, giorno in cui Berlusconi potrà terminare ufficialmente il servizio alla casa di cura Sacra Famiglia di Cesano Boscone, in cui ogni venerdì era impegnato a dare assistenza agli anziani. Dopodiché il tribunale dovrebbe dichiarare estinte anche le pene accessorie, tra cui l’interdizione per due anni dai pubblici uffici. Resta invece l’incandidabilità, a causa degli effetti della legge Severino.

Berlusconi rimane incandidabile ma può chiedere la riabilitazione

L’estinzione della pena per Silvio Berlusconi, prevista per l’8 marzo, non cancellerà gli effetti della legge Severino e quindi il leader di Forza Italia rimarrà incandidabile per sei anni e cioè fino al novembre 2019. È quanto spiegano in ambienti giudiziari precisando però che il leader di Forza Italia – il quale si è rivolto alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo lamentando una presunta illegittimità della sentenza Mediaset – può sempre giocare la carta della “riabilitazione”, prevista dalla stessa legge Severino, che, se concessa, può consentirgli di anticipare di circa un anno il suo rientro in politica.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

118 comments
Michelangelo Turrini
Michelangelo Turrini

cara Irene, premesso che personalmente non nutro alcun sentimento nei riguardi di re Silvio, nel senso che non sono affetto nè da berlusconite nè da antiberlusconite, mi limito solo a segnalare la coincidenza degli avvenimenti. Tanto che appunto ho chiesto se tutto ciò era casuale....

Fernando Giannoni
Fernando Giannoni

Lo sconto di pena è previsto dalla legge. Lo danno a tutti quelli che non fuggono!

Irene Furlan
Irene Furlan

documentati cara Patrizia è il maggior contribuente d'Italia, 40.000 dipendenti, senza mai un ora di cassa integrazione. Ti basta?

Irene Furlan
Irene Furlan

la risposta è semplice è stato messo alla gogna ingiustamente, perche ha rotto le uova nel paniere ai comunisti. ce ne fossero tanti di Berlusconi ,l'invidia degli ingnoranti

Luca Lodi
Luca Lodi

...in cambio dell'esilio a vita, però

Salvatore Prata
Salvatore Prata

è una provocazione ai cittadini onesti ed un insulto a chi carcerato per furto di mela viene dimendicato in galera.

Gabriele Collina
Gabriele Collina

io non ho giudicato...e' una mia piccolissima opinione. se vogliamo dire anke che un onorevole gli han chiesto come fece a comprarsi un bel app.vicino al colosseo...ect ect..sono solo opinioni non mi permetterei mai di giudicare...soli dio puo' giudicare...grazie col sorriso e buona serata

Paolo Palagi
Paolo Palagi

Come quelli del mps ( ma non gli amministratori !!!)

Paolo Palagi
Paolo Palagi

...guarda quello che ha creato e pagato prima di giudicare...qualcuno ci ha fatto debiti per miliardi e non è nemmeno stato processato

Patrizia Landi
Patrizia Landi

dia allo stato quello che ha evaso e poi x me può fare quel che gli pare. ma paghi le tasse.

Alberto Olki
Alberto Olki

ok...è la fine.... arriverá il nazismo arabo e italico

Alan Ford
Alan Ford

Sostituirli con 45 giorni di schiaffi.

Adele Bove
Adele Bove

Benissimo finalmente ...fatta giustizia ora il reintegro al piu presto in politica....forzaaaa

Franco Baldan
Franco Baldan

ha anche da condannato ,ha continuato ,ad agredire la magistratura ,e poi c'è qualche giudice che gli abbrevi benevola condanna????

Sergio Bacchiocchi
Sergio Bacchiocchi

è il ritorno di Mattarella e, come al solito, monetizza tutto !!!!!!!

Giuliana De Riz
Giuliana De Riz

Prendiamola come un favore ai degenti dell istituto di Cesano Boscone ...

Loredana Loconsole
Loredana Loconsole

Adriano il reato è reato ma dato che oggi la giustizia fa due pesi e due misure, nello specifico parliamo di Corona che non ha ucciso nessuno bensì ha pestato i piedi al potente di turno ricattandolo, ha camminato senza patente come i tanti zingari che quotidianamente guidano senza patente e che non stanno certamente in galera. Corona avrà fatto quello che ha fatto ma è sicuramente meno grave di un presidente del consiglio e deputato che ha frodato il fisco, ha creato un giro di prostituzione all'interno del parlamento, un uomo delle istituzioni condannato non è meno grave di un Corona che sta in carcere come se avesse ucciso o violentato.......Quanti genitori stanno piangendo un figlio due volte perché chi gliel'ha ucciso sta fuori .........Adriano Corona ha sbagliato ma la giustizia in Italia è un colabrodo...ù

Piernando Marazzi
Piernando Marazzi

Gravissimo errore, questo signore non ha fatto altro che delegittimare la magistratura.

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Finché continueremo a fare i buonisti, in modo particolare con i potenti, dalla crisi morale che attaversa il paese non se ne verrà fuori. Questo era il caso di non fare sconti di pena, visto che npn si tratta di una pena pesante.

Giovanni de Caprio
Giovanni de Caprio

La solita folla di ignoranti...l art 54 della legge sull Ordinamento Penitenziari prevede per tutti coloro che stanno scontando una pena la detrazione di 45 giorni per semestre. E una norma che esisteva molto prima che B entrasse in politica. Con questo non voglio difenderlo non sono suo simpatizzante ma questa gazzarra e fuori luogo. Se la legge c e non vedo perche non applicarla

Sandro D'Attilia
Sandro D'Attilia

La legge dice: per ogni 12 mesi di detenzione, galera o arresti domiciliari si ha diritto a 45 giorni di sconto della pena per buona condotta. L'ex cavaliere del lavoro può ancora fare un grande favore ai cittadini Italiani. Levarsi dalle palle. DEVE CREPARE.......

Oscar Pelli
Oscar Pelli

Lo considero un fatto di secondaria importanza piuttosto anche se non esiste uno più antigrillino del sottoscritto, dato che il presidente invita B. al giuramento deve fare altrettanto con Beppe Grillo.

Giovanni Leonardi
Giovanni Leonardi

Io gli avrei dato altri 45 anni,che paese di merda,è meglio essere delinquenti!.....

Adriano Vulpiani
Adriano Vulpiani

Loredanaa, Corona ha ricattato, ha estorto, ha girato con una pistola ilegalmente, ha smerciato banconote false, ha guidato senza patente, e lo ha rifatto anche da recidivo dopo che in galera c'era gia stato e la sua possibilita di rinsavire l'aveva avuta. Fermo restando che il cavaliere doveva continuare a scontare la sua condanna.

Gino Flamini
Gino Flamini

Mi serve un avvocato se ti proponi ci sono

Gianni Giustolisi
Gianni Giustolisi

e'uno schifo!!!!! E domani il suo invito alla cerimonia di giuramento fa ancora piu' schifo.Perche' non invitate tutti i detenuti?

Gianni Di Matteo
Gianni Di Matteo

che paese di merda :fuori il nome del giudice che ha deciso tutto ciò è che venga deferito presso il CSM.Votate 5. stelle sempre

Oretta Ruspaggiari
Oretta Ruspaggiari

penso che se fosse un altro con minore visibiltà,forse,non glielo avrebbero concesso

Loredana Loconsole
Loredana Loconsole

Ad un uomo dello Stato che ha fegato Stato si da uno sconto di pena a Corona per una fotografia venduta una condanna esemplare........tipico esempio di paese corrotto da terzo mondo arretrato e profondamente delinquenziale....albania romania bulgaria ........ Paesi democratici civili e ricchi insomma.....

Franco Lo Vecchio
Franco Lo Vecchio

Andrebbe benissimo lo sconto di pena, se fosse applicato anche a quei poveri disgraziati che non hanno il nome Berlusconi Silvio! Ancora una volta lo stato è dalla parte sbagliata.

Mattia Franceschelli
Mattia Franceschelli

È la legge che impone ai magistrati di darla praticamente a tutti. Bisognerebbe fare attenzione a chi si vota in parlamento