•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 3 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Il fratello di Sergio Mattarella “Io non l’avrei invitato Berlusconi”

monito fratello di mattarella

Parla Antonino Mattarella il fratello di Sergio Mattarella, dodicesimo Presidente della Repubblica che stamattina dopo aver giurato sulla Costituzione ha tenuto il suo primo discorso davanti al Parlamento riunito in seduta comune. Il fratello del Capo dello Stato invia una sorta di monito, per restare in tema quirinalizio, al Presidente: “Sergio si deve guardare dai politici. È un uomo di profondissima cultura, cosa non comune tra gli uomini politici italiani. Non mi permetterei di dargli consigli tranne uno: continui a fare quello che ha fatto sino ad ora”. Così Antonino Mattarella, fratello del nuovo Capo dello Stato, in un’intervista a Repubblica.

“Ero convinto che Presidente sarebbe dovuto diventare la volta precedente perché Sergio è l’ uomo giusto al posto giusto”, dice Mattarella, che oggi non sarà a Roma per il giuramento. “Ma l’altra volta ci fu il veto di Berlusconi, Bersani offrì una terna e lui disse no. Io non l’ avrei invitato Berlusconi domani”.

Mattarella torna sulla vicenda dei prestiti ricevuti in passato da Enrico Nicoletti, considerato ‘il cassiere della banda della Magliana’: “È una vicenda assurda di 25 anni fa. Lo stesso pm che l’aveva aperta ha chiesto poi l’archiviazione che il giudice ha controfirmato. Cosa dovrei aggiungere su una storia che non esiste da un punto di vista giudiziario? Non ne voglio parlare più, gli ho creato già abbastanza problemi a Sergio con queste ‘buttanate’.

La famiglia Mattarella

Sul fratello Piersanti, “Non avrei mai pensato a una tragedia del genere”, afferma Mattarella. “Ucciso solo dalla mafia? E la matrice politica? Voleva rompere equilibri, appalti”.

 piersanti mattarella fratello di sergio mattarella

In merito alle presunte amicizie mafiose del padre, Bernardo, “hanno tutti rettificato e l’ unico che non l’ha fatto è stato Danilo Dolci che è stato condannato”, afferma Mattarella. “Mio padre è sempre stato avversato da gente come gli esattori Salvo di Salemi, da Salvo Lima. Poi di tutta quell’epoca l’unico che ha pagato il conto è stato Vito Ciancimino che era l’ultima ruota del carro”.


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

264 comments
Domenico Sansovini
Domenico Sansovini

Tattica di Renzi ! Se vuoi colpire l'avversario lo voglio vicino e quardargli negli occhi ! Fino adesso ha funzionato. !

Liliana Roberti
Liliana Roberti

Puoi solo insegnare ai pecoroni! Non sai nulla e hai i paraocchi.

Graziella Leoni
Graziella Leoni

Perchè Berlusconi si, che è la persona piu' losca di questa Italia - e Bersani no che è la persona piu' onesta - io non lo avrei invitato assolutamento NOOOOOOOOOOOOO

Francesco Papa
Francesco Papa

Prof Aldrigeri,se vuole educare i suoi alunni al senso dello Stato...la smetta d'insegnare...

Giusiano Quinto
Giusiano Quinto

spiegatemi solo una cosa.berlusconi si bersani no.ma...

Giani Bira
Giani Bira

Berlusconi come Bossi e altri, politicamente sono decotti, hanno ancora un seguito di cariatidi bolsi e questo è. A mio avviso Mattarella ha fatto bene, ha evitato un'onda di polemiche, come ha invitato Grillo che ha declinato, sono scelte.

Vincenzo Colasanti
Vincenzo Colasanti

Ma è "terribile" sta' Tonia! ... Non è che in Canada si sta meglio perché MOOOLTO DISTANTE da lei!

Tonia Terribile
Tonia Terribile

A proposito della politica ti invito ad approfondire il significato del termine che è l'arte di governare la società e del pensiero di Aristotele a riguardo. Guai se a scuola non si facesse politica, di certo non prendendo a modello la tua visione distorta e abusata dai faccendieri...A tua insaputa.

Tonia Terribile
Tonia Terribile

Tiziana Cecchetti votando il pedofilo pluricondannato ha involontariamente detto ai suoi figli di tenerlo a modello, solidarizzo con i suoi pargoli.Mia figlia vive da anni in Canada e la vergogna che prova nel dichiararsi italiana è grande perché molti associano il ns glorioso paese al pseudo cavaliere verso il quale provano disgusto. La doppia indignazione è sentire poi dagli italiani trapiantati li affermare il loro sconcerto nel vedere seduti i fascisti in parlamento grazie al berlusca...si chiedono come sia stato possibile dimenticare la dittatura,la guerra,i morti,la fame, loro che sono fuggiti da tutto questo per vivere in un paese democratico e civile dove tutti rispettano le regole e pagano le tasse...un Presidente del Consiglio che le evade e consiglia agli italiani di farlo ed alle donne senza occupazione a sposarsi un vecchio ricco x sistemarsi, un amorale....mi vergogno per lei altro che sciacquarmi la bocca. Infine li non esiste il conflitto di interesse perché non c'è il problema è ci si dimette x una multa, si chiama onestà, rispetto verso i propri cittadini. Chi evade le tasse vede il carcere.. Aggiungo che a chi lavora nel pubblico è vietato lavorare nel privato non come da noi che un medico ospedaliero presta la sua attività contemporaneamente in cliniche private, università se primario, docente e libera professione...ecco perché il Canada è un paese ricco dove lavorano tutti e tutti godono del benessere da loro creato. Ti risparmio la descrizione del funzionamento delle scuole e università e di quanto offrano ai ragazzi, un altro mondo che mia figlia ha frequentato ed in confronto all'università romana vien solo da piangere, per non parlare della supponenza e alterigia degli illuminati (De che?) docenti i quali molto spesso assenti o delegano lezioni agli assistenti in quanto impegnati a propagandare i propri libri in convegni....e mi fermo qui.

Enrico Ciaccia
Enrico Ciaccia

Secondo me nella sua valutazione ha prevalso il rapporto tra il presidente e un partito, senza con questo avallare atti e reati del suo - peraltro contestato - leader. Vedremo, del resto, alla distanza

Gabriella Ciaccia
Gabriella Ciaccia

mah, capisco il tuo punto di vista, ma secondo me schierarsi contro uno che con la legge non va proprio d'accordo non significava mettersi, come presidente, contro una parte politica. A meno che questa non riconosca ancora come normale, e lo approvi, tutto il trascorso di berlusconi, ovviamente, cosa su cui ci sarebbe da ridire..

Pasquale Bellizio
Pasquale Bellizio

Povero PD, il faraone Renzi, inciucia Già con Mattarella, per l'invito a Berlusconi c'è quella manina Santa di matteuccio ... I condannati al Quirinale questa è la novità di Renzi e Mattarella? Porcella l'Italia..

Enrico Ciaccia
Enrico Ciaccia

Sì, però poteva sembrare una piccola vendetta per non aver sostenuto la sua candidatura, atto peraltro ostile contro gli elettori di quella parte politica. Difficile essere equanimi in questi casi. Il suo comportamento va esaminato piuttosto su un tempo relativamente più lungo e in riferimento alle leggi che saranno sottoposte alla sua valutazione.

Gabriella Ciaccia
Gabriella Ciaccia

ma per quanto riguarda berlusconi, appunto la legge ne ha dato una definizione precisa : il minimo era, per come dici, rifiutarsi di invitarlo, anche in funzione del suo bel discorso sulla mafia

Enrico Ciaccia
Enrico Ciaccia

Ma, non è che il nuovo Presidente della Repubblica sia un angelo caduto dal cielo per miracolo e per la salvezza del nostro martoriato paese. È un ex politico democristiano, già schierato in una ben precisa corrente, che conosce bene quel mondo e sa bene come doversi comportare secondo le norme della nostra carta costituzionale. Il difficile sarà proprio questo: come tenersi alla larga dalle beghe partitiche, senza farsi tirare da uno parte o dalle altre dello schieramento cosiddetto politico ed eventualmente rifiutarsi di fare determinati atti in contrasto con la legge fondamentale dello stato. Un compito da far tremare i polsi, anche quelli ben saldi e resistenti

Rosario Loria
Rosario Loria

Rosario Loria1 febbraio alle ore 7.50 · Modificato Rosario Loria 02 02 2015 State tranquilli, voi che osannate al nuovo Messia, che da domani farà tutto ciò che vi serve, tutto ciò che vi farà felice... Ed è la persona che da tanto tempo mancava all'Italia... Da domani, come un fulmine, pensioni alte abbassate, pensione basse innalzate... Esodati sistemati, Un uomo così miracoloso che da 3o anni se ne sta nascosto, in una foresteria della Consulta, in cui lavora, per dire no all'abbassamento delle pensioni di 90 mila euro al mese, ad assistere le bande di ladri, senza muovere un dito... Il papa, quest'altro 'giovin signore', i cardinali, perfino il vescovo di Trapani, lo hanno già circondato... Pure loro conoscono la tragedia dell'uranio impoverito, impiegato nella guerra dei Balcani... Centinaia di morti, per linfomi causati dalle radiazioni... Lui era 'certo che non era vero', e garantì... Quale ministro della Difesa... Le nuove generazioni, non ne hanno mai sentito parlare... All'improvviso, un eroe ! Un Davide, in due giorni il mito... E in questi venti anni di un truffatore, perchè non gli saltava addosso e lo mandava fuori d'Italia ? Berlusconi così colpevole, lui così incensurato, vedrete che abbracci e che sorrisi... Come ! Eravamo in possesso di un Gengis Kan, e nessuno ce l'ha detto ? Ed è stato chiamato all'appello, solo per salvare il malaffare del Parlamento e compattare i compari... Oh, popolo di culo, anestetizzato da una sola voce gestita da giornali e televisione, fai un doccia gelata e svegliati... C'è il postino con un chilo di bollette arretrate non pagate...

Roberto Rossi
Roberto Rossi

Certo che lo avrei invitato , anzi , ce lo avrei portato a SOLLICCIANO !

Chiara Tordi
Chiara Tordi

Come possono le persone, i cittadini, anche quelli per bene, a credere ancora a Berlusconi? Come? Come? Come?

Vincenzo Carioti
Vincenzo Carioti

Assolutamente no. purtroppo l'Italia è un paese come era la Colombia una trentina di anni fa. Come si può spiegare che per partecipare ad un concorso pubblico non devi avere carichi pendenti per essere ammesso ed invece il presidente della Repubblica invita un pregiudicato alla cerimonia del suo insediamento??? Quale aggettivo possiamo attribuire alla nostra repubblica??? Io rimango sconcertato per tutte le porcherie che succedono in questo paese.

Giuseppe Parisi
Giuseppe Parisi

... il fratello non è il Presidente e non lo sarà mai con la testa che ha. ahahahahaahaha :-)

Gianluca Procaccini
Gianluca Procaccini

Quale fratello quello della banda della Magliana? Una guerra tra bande?

Paride Roversi
Paride Roversi

- Infatti , a ragione del commento il sig. Adrigeri , indipendentemente dal colore , dica ai suoi studenti pane al pane ( come di sicuro lei stà gia facendo ) Congratulazioni -

Pina Sardisco
Pina Sardisco

Mattarella ha fatto un grande errore .....\U0001f60f\U0001f60f\U0001f60f\U0001f60f\U0001f60f

Antonio Altomonte
Antonio Altomonte

Giuseppe Crivello, fossi in te ci andrei piano, con queste affermazioni gratuite e diffamarorie.

Enrica Achilli
Enrica Achilli

NO, Questo personaggio non ha fatto un errore... è il suo sistema di vita che non l'ho rende degno di tanta attenzioni, e solo un squalo...