•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 27 febbraio, 2015

articolo scritto da:

Manifestazione Lega, tensione a Roma, Salvini: “Non ci fermeranno quattro squadristi”

La manifestazione organizzata dalla Lega non è ancora iniziata che già sono cominciati i primi tafferugli tra polizia e manifestanti. Oggi a Roma, un gruppo di militanti dei movimenti di lotta per la casa hanno occupato la Basilica Santa Maria del Popolo per protestare contro l’evento di Salvini che si terrà nella suddetta piazza domani. Gli occupanti sono stati trascinati via dalle forze di polizia e la Chiesa è stata liberata. Nel pomeriggio ci sono stati scontri tra forze dell’ordine e manifestanti a piazzale Flaminio a Roma. Le forze dell’ordine hanno caricato i militanti che per circa un’ora hanno bloccato la strada facendoli arretrare fino al marciapiede opposto alla piazza. I fatti hanno avuto, come prevedibile, delle conseguenze politiche.

Salvini: “Non ci fermeranno quattro squadristi. Attendo condanna di Renzi”

Per l’appuntamento della Lega Nord domani a Roma vedo “scene deliranti per una manifestazione pacifica e programmata. Vorrei dire che è tutto confermato, anzi di più, la risposta deve essere forte, determinante e pacifica. Ormai sembra un derby. Non facciamoci influenzare da quattro squadristi, non lasciamo che decidino loro” ha detto il segretario federale della Lega Matteo Salvini ai microfoni di Radio Padania. “Io ora mi aspetto due parole di condanna da Renzi, da Boldrini, Marino, Alfano e da tutti coloro che si indignano per qualsiasi cosa – dice Salvini – che si scioccano per uno scoiattolo ucciso in Australia. Mi aspetto ogni forma di condanna allo squadrismo rosso. Domani a Roma ci saremo e saremo tantissimi, io ci tengo a caricare ancor di più. Saremo pacifici ma non ci lasceremo intimorire da nessuno. Insomma, fate pure gli anti ma in maniera civile». «Sul palco domani ci sarà tanta vita e meno politica, esodati, medici, piccoli imprenditori, pescatori, uno spaccato di vita alternativo a quello che passa da Bruxelles e a casa Renzi. Chiamiamo a raccolta gente normale. Domani – dice Salvini – mi aspetto una marea di mamma e papà, coi passeggini e i bimbi. Il mondo non finisce con Renzi, l’Italia dopo di lui sarà migliore”. Se dovessero esserci violenti, “dovranno essere isolati, portati via e possibilmente messi in galera – aggiunge – Dico grazie fin da ora alle Forze dell’Ordine che faranno il loro lavoro”

salvini

Sel: “Sgombero pesante, Salvini porta tensioni a Roma”

“È stato uno sgombero pesante. È grave che si usi violenza per garantire alla Lega la manifestazione di domani. È evidente che Salvini porta tensioni a Roma” questo il commento del capogruppo di Sel in Campidoglio Gianluca Peciola sulle tensioni registratesi stamattina a Roma. “Domani ci mobiliteremo insieme alle forze democratiche e antifasciste della città contro il raduno della Lega – aggiunge – Sarà una manifestazione pacifica e democratica opposta a quella tetra organizzata dalla Lega Nord che viene a dare lezioni alla nostra città con il suo patetico leader showman Salvini che produrrà un raduno che somiglia alla Lega e quindi sarà intollerante, nemica delle diversità, piena di odio. Noi invece saremo con la manifestazione della Roma aperta, inclusiva, quella che parla di dialogo con i paesi del Mediterraneo”.

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento