•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 12 marzo, 2015

articolo scritto da:

Processo Ruby, militante FI insulta inviato Santoro: “Comunisti schifosi!”

Processo Ruby, dopo l’assoluzione di Berlusconi una folla di fedelissimi ha accolto l’ex Cavaliere davanti a Palazzo Grazioli. Una folta schiera di militanti di Forza Italia si accompagnava a quella di giornalisti e fotografi davanti alla residenza romana di Palazzo Grazioli di Silvio Berlusconi, in Via del Plebiscito.

L’inviato di Servizio Pubblico

Tra i giornalisti presenti, l’inviato di Michele Santoro per la trasmissione Servizio pubblico in onda su La 7, Luca Bertazzoni. Alla gioia che i militanti hanno riservato al leader di Forza Italia si è aggiunta la meno gioiosa accoglienza per il malcapitato giornalista.

santoro

Il video: “Comunisti schifosi!”

Un militante di Forza Italia, avendo intravisto tra la folla Luca Bertazzoni, ha iniziato ad inveire contro e quest’ultimo e contro la trasmissione di cui è inviato. L’accusa è quella di aver ingiustamente infangato il nome di Silvio Berlusconi negli ultimi anni con servizi faziosi. Dall’accusa alle offese il passo è breve. Il filmato è inequivocabile. Ma non questa non è la prima volta che i supporter di Silvio Berlusconi riservano un trattamento simile a Bertazzoni. Andò peggio nel 2013, durante una manifestazione a sostegno di Berlusconi, quando l’inviato di Santoro fu colpito alla testa da un militante forzista con un quadretto: sull'”opera” era impressa una croce celtica.

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Index: la scissione farebbe crollare il Pd CLICCA IL VIDEO

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Secondo voi alla fine ci sarà la scissione nel Pd?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle Voluttà

#efamolostoflavio

#efamolostoflavio

articolo scritto da: