•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 13 marzo, 2015

articolo scritto da:

Salvini: “Berlusconi leader? E’ il passato”

salvini

Matteo Salvini ha le idee chiare in vista delle prossime elezioni regionali: “Se vinciamo in una delle regioni rosse c’è qualcuno che a Palazzo Chigi dovrebbe chiedere scusa e dimettersi”, ha detto nel corso di una conferenza stampa a Milano. Con la Lega “ai massimi storici” e col doppio degli iscritti, “andiamo a vincere in Veneto e puntiamo anche alla Liguria e alla Toscana”: questo il “piano” del leader del Carroccio. Intervistato da La Zanzara su Radio 24, Salvini ha detto che la leadership di Berlusconi all’interno del centrodestra “sarebbe come tornare indietro”. L’ex Cavaliere, però, “può essere ancora importantissimo”, ma il segretario leghista preferisce andare oltre.

Ieri, in consiglio dei ministri, è stato fissato il 31 maggio l’election day per le amministrative. Scelta che Salvini ha definito “demenziale” – perché “nel bel mezzo di un ponte” – e dettata dalla paura della sinistra, la quale vorrebbe “far votare meno gente possibile: ma li stupiremo”. “Tra un po’ voteremo a Ferragosto e Renzi organizzerà i pullman della Coop” per portare la gente a votare, ha ironizzato Salvini.

sondaggi forza italia

Salvini: “Auguri a Tosi”

Il numero uno della Lega ha dichiarato di non temere emorragie di dissidenti nel partito dopo la defenestrazione di Flavio Tosi: “Non siamo noi ad accompagnare fuori della porta nessuno, se qualche deputato o senatore farà altre scelte… Auguri”. E se Flavio Tosi dovesse candidarsi a governare il Veneto “gli facciamo gli auguri, ma poi saranno i veneti a scegliere fra i due competitori che sono Zaia e la Moretti”. La partita elettorale in Veneto non toglie il sonno a Salvini, perché – afferma – “tutti i sondaggi dicono che Zaia è avanti” e “se si dovessero candidare tutti quelli che appaiono sui giornali è avanti di 8 punti”.

Salvini: “In Italia troppe zecche rosse”

“In Italia – dice poi Salvini, sempre ai microfoni di Radio 24 – ci sono troppe zecche rosse. Due militanti della Lega aggrediti a Cagliari da una quindicina di zecche rosse, l’altro giorno io assediato a Genova”. Per “zecche rosse” il leader del Carroccio intende “quelli che si annidano tra i peli del cane e decidono chi è democratico e chi no. Tutti i centri sociali occupati illegalmente vanno sgomberati”, conclude Salvini, che non si sente affatto imbarazzato per il sostegno ricevuto da CasaPound: “L’antifascismo è una roba da libri di storia, una cosa superata. Come l’anticomunismo. Poi se andiamo a vedere i comunisti hanno ammazzato più persone dei fascisti”.


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

71 comments
Aldo Mancini
Aldo Mancini

Sono per il dialogo e il rispetto di tutti, ma adesso stiamo veramente superando ogni decenza, quindi ADDOBBATELO appena possibile!

Nadir Crive
Nadir Crive

io penso che sia un talebano terrorista e fascista

Matteo Scalise
Matteo Scalise

Berlusconi deve SPARIRE PER SEMPRE. Fin quando non capirai e farai in modo che questo succeda caro Matteo Salvini, il centro-destra in questo paese non sarà credibile e ne votabile. PS: parlo anche a Giorgia Meloni. #sapevatelo

Marziano Magliola
Marziano Magliola

Ma che cosa si deve pensare di questo signore: tutto il male possibile.

Piero Bazzoni
Piero Bazzoni

Con Salvini Renzi sta tranquillo per altri 10 anni. E' talmente furbo che perde il Veneto.

Osvaldo Cardillo
Osvaldo Cardillo

E tu Salvini chi sei? Un becero, pericoloso (culturalmente di sicuro) fascista; altro che zecca tu sei un sorcio.

Marino Coati
Marino Coati

Sta semplicemente incarnando la peggiore Italia.

Gianfranco Gazzoli
Gianfranco Gazzoli

perchè lui sarebbe un leader, il suo modo di parlare e di comportarsi è più vicino a Hitler, un pazzo scatenato.

Giovanni Gobbi
Giovanni Gobbi

parla di zecche, lui che è il cancro d'Italia.......

Emanuela Tione
Emanuela Tione

si insulta quando non si hanno argomenti, dare della zecca a chi non la pensa come lui è la maniera fascista di pensare. che pena.

Umberto Hvalic
Umberto Hvalic

il bubbone della peste nera che parla di zecche rosse! certamente ha trovato di che campare sfruttando la grullagine di chi (incredibilmente!) crede in lui! parlamentare europeo assenteista cronico, presenziatore televisivo instancabile, e lavorare? esiste parassita piu' parassita di costui?

Giuseppina Congiusta
Giuseppina Congiusta

penso alla gente che da la preferenza a questo personaggio, dopo che la sua lega ha governato

Mauro Fora
Mauro Fora

quando la gatta non arriva al lardo,dice che puzza.

Sandro Buonomo
Sandro Buonomo

attento che cadi............attento che cadi...........

Lino Gatti
Lino Gatti

incominciando da salvini assatanato .-. berlusconi e' il titolare del vostro marchio .-. e' piu furbo di te

Alex Parela
Alex Parela

Il ragazzo con l'orecchino da Pirla.

Santina Di Loreto
Santina Di Loreto

guarda che c'è gente che si ricorda che zecca rossa eri pure tu! caro mio!

Enrico Bertini
Enrico Bertini

La maiala di tu madre a messo al mondo una zecca nera

Fabian Palermo
Fabian Palermo

sergio ma va a cagare.Trovami le statistiche da dicembre ad oggi.

Cristiano Borghi
Cristiano Borghi

Che ignoranti i sinistrorsi... Gentaglia a marcire in galera!! Fascisti...

Grazia Delrio
Grazia Delrio

Ok è ufficiale salvini ricostituira' l'MSI A NOI ALALA

Stefano Coccia
Stefano Coccia

poveretto a mala pena sa lggere e scrivere. Vive di politica,da anni che prende lo stipendioa dai cittadini.

Giuseppe Bonura
Giuseppe Bonura

Tu sei una grossissima PIATTOLA,te lo scrivo in grande,perchè hai e stai succhiando il sangue al parlamento europeo ,è sei sempre assente

Sergio Floris
Sergio Floris

Gianna pipitone così invece di seguire l'onda può leggere dati reali.

Rita G. Giuliana
Rita G. Giuliana

Ha la sindrome di Berlusconi che vedeva comunisti ovunque, lui per precauzione si allea con le zecche nere che più gli somigliano.

Giuliana Troni
Giuliana Troni

Vedo solo zecche...rosse, nere, verdi tutte intente a succhiare il nostro sangue per riempire il portafoglio......fate schifo...

Sergio Floris
Sergio Floris

Altra balla...miii che gente...ma come si fa...

Gianna Pipitone
Gianna Pipitone

si, un europarlamentare europeo TRA I PIU' ASSENTI. Tirate voi le somme.

Gianna Pipitone
Gianna Pipitone

I COMUNISTI .... esattamente come Berlusconi. Ma non dovevi guardare avanti?