Sondaggi politici SWG: cresce il consenso verso la via riformista

Sondaggi politici SWG: cresce il consenso verso la via riformista In uno degli ultimi sondaggi politici targato SWG, si discute della necessità di seguire la via delle riforme o, altresì, della rivoluzione. Un dibattito molto presente ai tavoli del bar, in cui ci si decanta per l’una o l’altra opzione. SWG monitora l’opinione degli italiani con rispetto al tema indicato. Per cambiare realmente le cose in Italia, cosa ci vorrebbe? Un’epoca di profondo riformismo o una rivoluzione? Sondaggi politici SWG: in netto ascenso il consenso per la via riformista La domanda sottoposta da SWG viene formulata nella seguente maniera; Alcuni ritengono che, per cambiare veramente le cose in Italia, ci vorrebbe una rivoluzione; altri pensano che occorra andare sulla strada delle riforme. Quale delle due posizioni condivide maggiormente? Negli ultimi anni – dal 2013 in poi -, SWG ha mostrato il gran favore goduto dalla via rivoluzionaria. La distanza tra le due opzioni non arrivava alla doppia cifra. A maggio 2017, l’istituto demoscopico rilevò che la maggioranza propendeva per la via più drastica (48%) a fronte di quella riformista (42%). Tuttavia, le cose cambiano – e in maniera davvero considerevole – nel giro di un anno e pochi mesi. La... View Article