•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 8 aprile, 2015

articolo scritto da:

Forza Italia, Sardone “Io candidato sindaco a Milano? Sono a disposizione”

otto e mezzo silvia sardone scatena protesta big a forza italia

Silvia Sardone, ieri intervistata da Termometro Politico, continua a far parlare di sè. “Ho posto il tema del rinnovamento nel partito e per questo sono stata attaccata. A me non interessa né formattare né rottamare, ma che il partito non finisca con il morire lontano dai cittadini” ha affermato la segretaria di Forza Italia a Sesto San Giovanni e consigliere di zona 2 a Milano, ai microfoni di “24 Mattino”, su Radio 24.

Forza Italia, Sardone replica ai colleghi

Sardone risponde alle critiche dei colleghi di partito dopo le sue dichiarazioni sulla necessità di un rinnovamento  e un cambio generazionale all’interno di Fi. “La critica che mi ha fatto più arrabbiare in questi giorni è che prima dovrei fare militanza. Io sono tesserata da quando ero minorenne, ho fatto centinaia di banchetti a Milano e ho attaccato più manifesti di quelli che mi criticano”. La Sardone commenta poi la possibilità che venga candidata a sindaco di Milano nelle prossime elezioni amministrative: “Io sono a disposizione del partito e correrò come consigliere comunale, poi se ci saranno delle altre proposte da parte del partito direi di sì, anche se in questo momento mi sembra fantapolitica”. “Alleanza con la Lega a livello nazionale? L’abbiamo sempre fatta e quindi perché no, basta trovare programmi comuni. Sicuramente meglio la Lega del Partito Democratico”.

L’attacco di Raggi al governo – CLICCA IL VIDEO

L'attacco di Raggi al governo

Sondaggio Post Verità

Sondaggio Post Verità

La domanda del giorno

Salvini: "Il centrodestra è morto". Secondo voi il segretario leghista ha...

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

Qui si fa il Jobs Act o di muore

Qui si fa il Jobs Act o di muore

articolo scritto da:

10 comments
Federico Messina
Federico Messina

Con la scusa del rinnovamento doveroso, causa nuova forza politica che alla prima elezione nazionale è stata subito votata dalla maggioranza degli italiani, adesso ci mettono tutte queste "facce nuove e giovani" per continuare a recuperare credibilità. Spero che gli italiani la smettano di aver la memoria corta e diffideranno, capendo che votando questa si vota ancora il condannato per frode fiscale milionaria Berlusconi.

Mario Spinelli
Mario Spinelli

La solita gnocca cervello zero, proposta da Berlusconi?

Luisa Bacocchia
Luisa Bacocchia

scendi dal piedistallo ,prima di candidarti a sindaco troppa strada devi fare