•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 24 aprile, 2015

articolo scritto da:

Regionali Liguria, accordo Fi-Area Popolare. Ora che dice Salvini?

Liguria

In poche ore il pugile è stato messo all’angolo. E fa fatica a rialzarsi. Matteo Salvini all’AdnKronos commenta così l’accordo arrivato ieri tra Forza Italia e Area Popolare sul candidato governatore della Liguria, Giovanni Toti: “Spero che qualcuno, anche da quelle parti, si renda conto che Alfano è il passato e non certo il futuro. Chissà che non ci siano segni di vita”. Dichiarazione di facciata che – come al solito – può voler dire tutto e il contrario di tutto. Ma tant’è, la contraddizione del Carroccio rimane tangibile: come si può dare addosso ad Alfano, nei giorni pari, e a tutto il suo partito, nei giorni dispari, per poi correre insieme in Liguria? Ora potrebbe essere troppo tardi per scaricare Forza Italia e tornate al “celodurismo” di bossiana memoria.

Accordo Berlusconi-Salvini

Un passo indietro. Il 2 aprile scorso Salvini e Berlusconi, dopo una sequela di incontri a Villa San Martino, avevano stipulato un accordo: Forza Italia sostiene Zaia in Veneto, la Lega – in cambio – ritira Rixi al posto di Toti e il Nuovo centrodestra rimane fuori dalle alleanze. Nelle altre (Toscana, Puglia, Campania, Umbria e Marche) si corre separati. Tutto fatto. Ieri, la beffa. Va detto, però, che i rapporti di potere tra le due maggiori forze del centrodestra sembrerebbero non essere cambiati di una virgola. Politichese, si capisce, ma l’election day regionale è sempre una prova molto ostica per il governo.

Trattativa con Ncd

Già nella serata di ieri le agenzie battevano la notizia. Aska news parlava di “lunga trattativa” in un albergo di Genova tra lo stesso Toti, il responsabile enti locali di Area Popolare, Salvatore Misuraca, e il deputato e coordinatore regionale di Forza Italia, Sandro Biasotti. Tutto “in constante contatto” con Edoardo Rixi (ex candidato della Lega nord in Liguria) e Ignazio La Russa di Fratelli d’Italia. Stamani la conferma è arrivata anche con un tweet dell’ex ministro dell’agricoltura Nunzia De Girolamo, da sempre fautrice della riunificazione del centro-destra nazionale: “Caro @GiovanniToti anche in #Liguria ci siamo riusciti. Mio sogno di riunire moderati e #centrodestra è ancora possibile. Ora vinciamo insieme”. Pronta la risposta di Toti: “Grazie Nunzia. Tranquilla…si vince. E #cambiamoinsieme la Liguria”.

Liguria, accordo Toti-Ncd

L’accordo è arrivato nelle ultime ore proprio per dare l’assalto definitivo alla fortezza di Raffaella Paita, candidata del Partito Democratico e favorita alla successione di Caludio Burlando. L’ultimo sondaggio di Emg, infatti, darebbe la candidata democratica al 32% con Toti distante solo di due punti (30%) e, a seguire, Alice Salvatore (M5S) al 21% e Luca Pastorino (appoggiato dai civatiani e dalle liste civiche) al 17%.

Paita rischia

Ora, secondo molti, la Paita può iniziare a tremare anche perché all’interno di quel 32% di consensi che le vengono attribuiti dai principali istituti di sondaggi, ci potrebbero essere anche elettori del Nuovo centrodestra che fino a ieri continuava ad appoggiare la candidata renziana. E l’avviso di garanzia per disastro, omicidio colposo e omissione di atti in ufficio arrivato qualche giorno fa, potrebbe complicarle ancora di più le cose.

Condividi su

Sondaggio ius soli

Sondaggio ius soli

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

36 Commenti

  1. Moris Bonacini ha scritto:

    paraculano

  2. Piero Nanni ha scritto:

    che pur di sperare di vincere il salvini dice tutto e il contrario di tutto

  3. Giordano Beretta ha scritto:

    Cazzo c’entra Salvini con forza italia e gli altri ??? …..noi siamo LEGA NORD !!! Becilli !

  4. Adolfo Valenti ha scritto:

    Siete da sempre predisposti al compromesso…inaffidabili!!!

  5. Adolfo Valenti ha scritto:

    Guardateli…Barabba e Pinocchio!!!

  6. Max Aliverti ha scritto:

    In Lombardia Lega-Cl è la norma,anche se ogni tanto fanno finta di litigare…

  7. Amadori Mario ha scritto:

    matteo,come renzi,dice puttanate come renzi ,si allea con silvio come renzi,e vi fottera’ come renzi. ciao baluba!

  8. Michele Mandato ha scritto:

    Ma che volete che pensi? Gli italiani a mordersi l’uno con l’altro è questi fanno e disfanno per un unico scopo occupare poltrone.

  9. Agata Belviso ha scritto:

    Ma non e’ che vi siete innamorati di questo coso,vero? Non vi basta averlo in tv tutti i santi giorni,no eh??

  10. Alida Bottani ha scritto:

    tutto patetico andate aff

  11. Vito D'Anna ha scritto:

    Per la poltrona questo e altro

  12. Alex Stellato ha scritto:

    Quello che ho sempre pensato!!!! Un Buffone Paraculo!!!! Solo il suo elettorato puo credere che sia il nuovo che avanza! !!! Ahahahaha

  13. Roberto Antonini ha scritto:

    Pagliacci….tutti

  14. Vittorio Cobianchi ha scritto:

    Il leone diventa la stampellina di Berlusconi, come al solito. Che pezzo di merda.

  15. Savino Cicoria ha scritto:

    Poverino…

  16. Sandro D'Attilia ha scritto:

    Salvini è un povero coglione.

  17. Scordo Pietro ha scritto:

    tu sei pro pirla

  18. Giampiero Censorii ha scritto:

    … ma perchè avevate dei dubbi a proposito? E poi non era anche alfano, che diceva mai con salvini?

  19. Franco Lo Vecchio ha scritto:

    Ma da quando in qua i legaiol non sono alleati col regime? Sono parte integrante del regime e complici dello sfascio italiano. Ergastolo.

  20. Giancarlo De Luca ha scritto:

    Salvini e la Lega? Li conosciamo da decenni!!

  21. Franco Baldan ha scritto:

    pensa quanto sei credibile : non avevi sempre affermato …mai con Alfano??

  22. Antonella Caraviello ha scritto:

    Come Renzi praticamente

  23. Paolo Maccagnolo ha scritto:

    che fra toti , salvini e company ,e paita siamo messi male

  24. Valeria Nari ha scritto:

    MAI CON ALFSNO

  25. Pietro Domenico Salvi ha scritto:

    Fanno schifo allo stesso modo

  26. Mauro Fora ha scritto:

    salvini non dice nulla,al massimo spara qualche cazzata…

  27. Umberto Hvalic ha scritto:

    pelo piu’ pelo meno (sullo stomaco!)…

  28. Sandro Buonomo ha scritto:

    penso che certi giochetti ora si pagano elettoralmente

  29. Rita G. Giuliana ha scritto:

    Penso che oggi è il 25 aprile e che noi Italiani, che abbiamo una storia millenaria incredibile, storia di continua evoluzione, ora siamo impantanati, sommersi dai problemi e a discutere quotidianamente su una manica di parassiti che vuole soltanto usarci per la propria scalata al potere. Riflettiamo su quanto possiamo essere grandi come popolo e uniti per poter vivere tutti meglio, non sui miseri intrallazzi di questi pseudo politici.

  30. Fernando Giannoni ha scritto:

    Che pagliaccio! Non c’è solo Grillo. La nostra politica è diventato un circo.

  31. Caterina Aleotta ha scritto:

    Una “signorina allegra” è molto più seria, coerente e onesta di questo babbeo!

  32. Luciano Rizzon ha scritto:

    Prima o poi tutte le bestie tornano nella tana.

  33. Claudia Lombardini ha scritto:

    TP ,il termometro infilatevelo dove immaginate !Con tutta la m…da che avete in bocca ,non vi segna la febbre dell astio

  34. Emilio Butera ha scritto:

    Si salvi chi puo’ chi non puo

  35. Antonio Iamello ha scritto:

    Una strategia intelligente …. costruire un ponte per consentire il lento ed inesorabile esodo da Alfano.

  36. Nadir Crive ha scritto:

    dira’ che sono solo un talebano guerrafondaio fomentatore di odio e mi devo grattare il culo

Lascia un commento