•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 21 luglio, 2015

articolo scritto da:

Rassegna stampa: prime pagine 21 luglio 2015

Prime pagine martedì 21 luglio 2015. Tutti i giornali aprono con il rapimento di quattro tecnici italiani in Libia. Per Il Corriere della Sera “la Libia è una polveriera pericolosamente dimenticata. Una volta passata l’emozione, non accade nulla”. Repubblica svela un retroscena: “L’ira del governo: erano senza scorta”. “Soldi o Jihad. Ecco le piste” scrive La Stampa. Per Il Messaggero la Libia “è una sponda strategica da normalizzare”. Il Mattino spiega perché “non resta che sperare in un nuovo rais in Libia”. Per Il Giornale “Tripoli sarà il nostro Afghanistan”.

prime pagine

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

1 Commento

  1. Pierfrancesco Catapano ha scritto:

    niente anfibi sul terreno, solo istruttori e consiglieri e la flotta al largo. Anche perchè gli inglesi non accettano il comando italiano (hanno ritirato la bulwark appena è comparsa la cavour all’orizzonte) e i francesi che hanno combinato il casino per fregare le concessioni all’eni andrebbero contro il loro interesse. La soluzione è politica, un accordo tra tripoli e tobruk col patrocinio di italia e egitto.

Lascia un commento