•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 18 giugno, 2014

articolo scritto da:

Il quotidiano ‘L’Unità’ chiude e Beppe Grillo esulta

sondaggi grillo

L’Unità, il giornale fondato da Antonio Gramsci, è in crisi nera. E Beppe Grillo esulta. Sul blog del comico genovese è comparso un post che festeggia alla chiusura dello storico quotidiano di sinistra.

IL TRIONFO DELLA RETE – Per il leader M5S è l’effetto del “nuovo vento della rete”, che sta portando alla “fine, lenta ma implacabile, dell’editoria assistita”, portando alla scomparsa dei giornali. Per Grillo è “un’ottima notizia per un paese semilibero per la libertà di informazione come l’italia. Meno giornali significa infatti più informazione“.

UNITA’ STAI SERENA – Coniando il post con il sarcastico hashtag #unitàstaiserena, Beppe Grillo fotografa la situazione del quotidiano ‘rosso’. “Licenziamenti sono in corso un po’ ovunque da tempo, ma il caso più drammatico è quello dell’Unità che ha ormai solo appassionati lettori (forse collezionisti), 20.200 copie vendute nel mese di maggio. I 57 giornalisti hanno preso l’ultimo stipendio ad aprile e hanno terminato in questi giorni i due anni di solidarietà. L’Unità è stata messa in liquidità”. E snocciola i dati del finanziamento pubblico ricevuto dal quotidiano negli ultimi 10 anni, passando dai 6.8 milioni del 2003 ai 3.6 del 2012.

RENZI E IL BACIO DELLA MORTE – Non manca il riferimento a Matteo Renzi, già anticipato dal sarcastico hashtag di cui sopra. “C’è una buona notizia per i trinariciuti, Renzi ha dichiarato “Dobbiamo tutelare un brand, abbiamo bisogno di ripartire…”. Non ha detto però con quali soldi. Insomma “Unitàstaiserena”, il bacio della morte“.

Emanuele Vena

 

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Termometro delle Voluttà

La colazione dei cavalieri

La colazione dei cavalieri

articolo scritto da: