•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 26 giugno, 2014

articolo scritto da:

Suarez squalificato per 4 mesi e 9 turni. Un po’ pochino?

Nel pomeriggio è giunta la sentenza della Commissione Disciplinare della FIFA in merito all’episodio che ha coinvolto l’attaccante uruguagio, Luis Suarez, durante il confronto con l’Italia. La prova TV ha definitivamente confermato che la punta in forza al Liverpool ha morsicato Giorgio Chiellini sulla spalla. Messi a tacere, quindi, i media dell’Uruguay che avevano supportato la tesi secondo la quale l’immagine che ritrae segni di denti sulla spalla del difensore azzurro sarebbe stata opera di un abile fotomontaggio.

Nonostante Suarez sia un recidivo, la FIFA gli ha solamente comminato  una multa che sfiora appena i cento mila euro. Dal punto di vista sportivo, invece, il Liverpool potrà fare nuovamente affidamento sulla punta della celeste a partire da fine ottobre: i 4 mesi di squalifica da qualsiasi attività connessa al calcio scattano da oggi e non dall’inizio della Premier League. La squalifica si estende anche alla nazionale: la rappresentativa sudamericana dovrà fare a meno dei uno dei suoi due campioni per nove turni. In poche parole mondiale finito e carriera macchiata per sempre. Le voci che volevano Barcellona e Real Madrid sulle tracce del “cannibale”, sono state prontamente smentite dai club dopo il match contro l’Italia.

Il segno del morso di Suarez sulla spalla di Chiellini

Il segno del morso di Suarez sulla spalla di Chiellini

Anche le finanze di Suarez sono a rischio vista la plausibile ipotesi di una rescissione dei contratti di sponsorizzazione milionari per Adidas e 888 Poker. Intanto Thompson, vice di Rodgers allenatore dei Reds, dichiara: “Suarez ci ha fatti vergognare, ha danneggiato l’immagine del club. Dopo le dieci giornate di squalifica all’inizio dello scorso campionato ha ricevuto il sostegno di Rodgers e del proprietario John Henry ed eravamo convinti che avesse imparato la lezione. Invece no, per noi è stato come ricevere un calcio in faccia.” La punta, intanto, appena saputa la sentenza, è scoppiata in un fragoroso pianto. L’Uruguay, per gli ottavi contro la Colombia, punterà su Forlan.

In effetti le giornate di squalifica accumulate da Suarez ora ammontano a ben 35. Tutto a causa della sua malsana abitudine di mozzicare a destra e a manca. Chiellini, Ivanovic e Bakkal ne sanno qualcosa.

 

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

Lascia un commento