•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 1 luglio, 2014

articolo scritto da:

Istat: la disoccupazione a maggio sale al 12.6%

disoccupazione

Ancora dati negativi riguardo alla disoccupazione. L’Istat certifica il raggiungimento del 12.6% di persone senza lavoro, in aumento dello 0,1% rispetto al dato di aprile (rivisto al 12.5%) e dello 0.5% rispetto ad un anno fa. Il dato è vicinissimo al picco di 12.7% raggiunto a gennaio e febbraio.

DONNE AL MASSIMO – La percentuale della disoccupazione femminile ha raggiunto il massimo dal 2004, attestandosi al 13.8%. Il dato occupazionale femminile è peraltro in controtendenza con quello degli uomini: se per questi ultimi c’è stato un incremento occupazionale a maggio dello 0.6%, per le donne si è registrato un calo dello 0.3%. La forbice tra uomini e donne è evidente anche su base annua, con un +0.3% per gli uomini e un -1% per le donne. Tutto ciò porta ad un’evidente differenza del tasso di occupazione, al 64.8% per gli uomini e al 46.3% per le donne.

disoccupazione

IL DRAMMA GIOVANILE – L’occupazione giovanile è in aumento del 2.7% rispetto ad aprile ma in calo di addirittura il 7.7% su base annua. Ciò significa che per 24 mila occupati in più ad aprile se ne registrano ben 77 mila in meno nell’ultimo anno.

TERMINI ASSOLUTI – La crisi, in termini assoluti, arriva a far registrare ben 3 milioni e 222 mila disoccupati a maggio, ben 127 mila (+4.1%) in più rispetto ad un anno fa. Crescono anche coloro che sono in cerca di lavoro, con un +0.8% ad aprile.

EUROSTAT – La drammaticità delle cifre italiane riguardanti la disoccupazione è confermata anche dall’analisi dell’Eurostat, che sottolinea come quello dell’Italia sia il secondo aumento maggiore su base annua, dal 12.1% del maggio 2013 al 12.6% registrato dodici mesi dopo. Nell’Eurozona la disoccupazione rimane complessivamente stabile – 11.6% come ad aprile – mentre nell’Europa a 28 scende dal 10.4% di aprile al 10.3% di maggio. Cala il dato invece su base annua, sia per l’Eurozona (dove si attestava al 12%) sia per l’Europa a 28 (dove era al 10.9%).

Emanuele Vena


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

1 comments
Piero Corallo
Piero Corallo

Tranquilli giovanottini che arriva Renzino e la sua troupe e nel giro di un millennio cambiera' tutto..della serie "Risolvo tutto in appena un Millennio alla faccia dei gufi""

Trackbacks

  1. […] superiore alla metà dell’intero aumento su base annua (+0.5%). Il dato è in linea con le rilevazioni allarmanti effettuate a maggio, appena sotto i massimi storici, dilapidando così il parziale recupero registrato a giugno. Nel […]