•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 ottobre, 2017

articolo scritto da:

Turismo Europa, nessuno batte la Spagna, Italia seconda – infografiche

infografiche Turismo Europa

Turismo Europa, nessuno batte la Spagna, Italia seconda – infografiche

Il 2017, come il 2016, sono stati due anni positivi per il turismo in Italia. Sono in particolare cresciuti i visitatori stranieri. Un po’ perchè la gente viaggia di più, un po’ perchè siamo l’unico grande Paese non colpito da attacchi terroristici.

A livello globale tuttavia è la Spagna che rimane in testa, e non di poco per notti spese da visitatori stranieri. Sono state nel 2016 294 milioni. A molta distanza l’Italia con 196,5, la Francia, con 12,9, il Regno unito, con 119,3. A seguire tutti gli altri Paesi. in fondo Serbia, Lussemburgo, Macedonia.

 

E’ possibile selezionare l’anno da visualizzare per apprezzare i cambiamenti intervenuti, per esempio osservando come il divario tra Spagna e Italia sia andato aumentando. E come la Germania abbia superato la Grecia, a cui in precedenza era dietro.

Grande anche la crescita della Croazia, che ha quasi raggiunto Germania e Grecia, mentre anni fa totalizzava la metà delle notti spese.

Turismo Europa, i dati mese per mese – infografiche

Nella seconda infografica si possono selezionare i singoli mesi e soprattutto osservare le variazioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Ancora non vi sono dati per quest’estate. Si arriva fino a giugno. in molti mesi, soprattutto quelli invernali è l’Islanda che presenta le crescite maggiori, anche del 50-60%, mentre nel 2016 d’estate spiccano Bulgaria e Slovacchia. Nell’aprile 2017 è la Francia, che lo scorso anno aveva sofferto per gli attacchi, a essere in testa quanto a crescita delle notti trascorse da turisti stranieri.

+4-, +6% per l’Italia nell’estate 2016, +10% nel dicembre 2016, ma solo +1% a gennaio 2017.

L’influenza del terrorismo lo si nota selezionando alcuni mesi del 2015 in cui sono evidenti le reazioni impaurite dei turisti agli attacchi a Charlie Hebdo e al Bataclan. E così pure l’allontanamento dalla Grecia nei mesi più duri della crisi economica che a lungo ha attanagliato il Paese

 

SEGUICI SU FACEBOOK E TWITTER

RIMANI AGGIORNATO: ISCRIVITI AL FORUM DI TERMOMETRO POLITICO A QUESTO LINK

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

Lascia un commento