•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 agosto, 2014

articolo scritto da:

Morto Don Gelmini, fondatore della Comunità Incontro

Addio a Don Pierino Gelmini, fondatore del centro per tossicodipendenti ‘Comunità Incontro‘. Si è spento martedì notte, all’età di 89 anni, dopo una lunga malattia nella sede del centro a Molino Silla di Amelia, in provincia di Terni. Recentemente era stato sottoposto ad un intervento chirurgico per la sostituzione del pacemaker.

Don Pierino o “il Don”, così  era stato soprannominato e conosciuto Gelmini, era da sempre impegnato nel recupero dei tossicodipendenti e dei giovani con problemi di droga. Questo impegno si era trasformato nella sua principale attività nel 1979, quando trasferitosi ad Amelia dalla natia Pozzuolo Martesana, in provincia di Milano, aveva dato vita alla comunità che oggi conta sedi dislocate in tutto il mondo. In totale, sarebbero 300 mila i giovani passati dalla Comunità Incontro fin dalla sua istituzione: circa mille all’anno.

 don pierino gelmini, morto fondatore comunita incontro

Nel 2010 per Don Gelmini erano arrivati anche i guai giudiziari. La procura di Terni aveva chiesto per lui il rinvio a giudizio per presunte molestie sessuali nei confronti di alcuni ospiti della comunità. Dodici gli episodi contestati, rispetto ai quali Don Gelmini si era sempre dichiarato estraneo ai fatti contestati. Un processo la cui prossima udienza era fissata per il 4 Marzo 2015. Con la sua morte, però, il procedimento si estinguerà così come le accuse a suo carico.

Carmela Adinolfi

 

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

1 Commento

  1. RobertoFavini ha scritto:

    Mille all’anno per 35 anni fa 35 mila

Lascia un commento