•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 13 agosto, 2014

articolo scritto da:

Renzi: “1° maggio 2015 sarà No Gufy Day” Lungo incontro Premier-Napolitano

renzi "niente nuove tasse"

Tour di Matteo Renzi a Milano. In mattinata il premier ha visitato per la prima volta il cantiere dell’Expo a Rho. E non ha perso l’occasione di attaccare, ancora una volta, coloro che non credono all’Italia. I cosiddetti “gufi”.

ANCORA CONTRO I GUFI – “Grazie per quello che fate, questa è l’operazione chiave per il futuro dell’Italia”, ha detto Renzi ai lavoratori che ha incontrato. Gli operai e le operaie “non stanno semplicemente costruendo un’opera, non solo padiglioni, ma stanno costruendo e restituendo l’orgoglio a un Paese che ne ha bisogno come il pane; ce la faremo, non lasceremo il futuro ai gufi e a chi scommette sul fallimento. La tempistica dei lavori sarà rispettata: il 1° maggio 2015 sarà il “No Gufi Day, un grande momento di orgoglio per l’Italia” ha detto il presidente del Consiglio.

FAME DI ITALIA – Il premier ha poi snocciolato numeri che lasciano ben sperare in vista dell’esposizione universale in programma il prossimo anno: “C’è una grandissima fame di Italia, grandissima voglia di questo Paese che sa dare bellezza. Finora hanno aderito 147 Paesi, 5 milioni i biglietti venduti. Dobbiamo darci un obiettivo in più, sarebbe molto bello entro l’inizio dell’evento arrivare a dieci milioni venduti”.

renzi

UE E DRAGHI – Poi il premier, riferendosi al richiamo dell’Ue all’Italia (“non avete una strategia, rischiate di perdere 40 miliardi”), ha ammesso: “Negli ultimi decenni abbiamo speso male i fondi europei. Io lo dico da anni. Utilizzarli meglio è un obiettivo di questo governo”. Da ultimo, Renzi ha ammesso di aver incontrato Draghi ieri mattina presso la residenza di campagna del governatore della Bce, a Città della Pieve in provincia di Perugia: “”Con Draghi ci vediamo periodicamente, era tutto già a posto da prima. L’Italia non è un ‘osservato speciale”.

IL TOUR CONTINUA – Nel pomeriggio Renzi è rientrato a Roma, in tempo per salutare Papa Francesco, in partenza per un viaggio in Corea del Sud. Questa sera invece è  programma un incontro con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano nella sua tenuta di Castel Porziano: nell’agenda dell’incontro politica interna, situazione economica e tensioni internazionali. Domani invece tocca al Meridione, che Renzi visiterà passando per Napoli, Reggio Calabria e Palermo.

sondaggio legge elettorale

sondaggio legge elettorale

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

La ricetta di Orlando

La ricetta di Orlando

Elezioni Francia

Elezioni Francia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

21 Commenti

  1. Gian Carlo Figliozzi ha scritto:

    Che linguaggio da bimbominkia

  2. Alex Parela ha scritto:

    Dove posso acquistare il biglietto per visitare il sito EXPO-2015 ?

  3. Marco Bagnasco ha scritto:

    E io che faccio, emigro?

  4. Giovanni Stroppa ha scritto:

    visto che ne hanno venduti tantissimi, direi dal bagarino!!

  5. Pietro Pirozzi ha scritto:

    il mongoletto di Firenze ha un unica possibilità.. prendere il suo papi Silvio e trasferirsi ad hamamet con tutte le sue truppe cammellate (finocchiaro, bersani, D’ALEMA, PPPPPRRRROOOOODI e co)

  6. Umberto Tadolini ha scritto:

    Neanche ai presuntuosi egomani! 😉

  7. Piernando Marazzi ha scritto:

    Ma nemmeno agli apprendisti stregoni

  8. Strazzulla Giuseppe ha scritto:

    ma è per davvero cretino l’italia affonda e lui dice gufi

  9. Luisa Bacocchia ha scritto:

    o cicci basta cazzeggiare

  10. Daniele Bartolini ha scritto:

    Ma vuoi lavorare? La fai finita di dire minchiate?

  11. Gianfranco Ferrari ha scritto:

    in altre parole sei come il tuo amico di arcore: comunque vada non vuoi mollare. Enrico, Sandro dove siete andati!?

  12. Giuliana Troni ha scritto:

    e dagli co sti gufi…io vorrei che l’Italia non fosse nelle mani di un megalomane, di un pregiudicato e di un Presidente che, data l’età dovrebbe essere in pensione altro che gufi…siete voi che siete incapaci…

  13. Marco Corvi ha scritto:

    Ma questo è proprio scemo! Ma quando crescerà?

  14. David Vicini ha scritto:

    Magari muori subito

  15. Antonio Polese ha scritto:

    si ha ragione …..meglio in mano agli sciacalli. si stanno divorando tutto,kissà cosa prenderanno in futuro..

  16. Michelangelo Romano ha scritto:

    Pagliaccio non ci sono gufi ci sono persone che vedono la realtà

  17. Giovanni Facchini ha scritto:

    Ammò co sti “gufi”….cambia! Ballista !

  18. Franca Crivella ha scritto:

    La lascerai ai tuoi amici sciacalli !!!!!!!!!

  19. Francesco D'Alessandro ha scritto:

    ma solo cazzate spara! Ci sta vendendo ai cinesi sto pezzo di merda

  20. Roberto Borri ha scritto:

    Quando uno è ottimista e FS mera propaganda a dispetto dei dati e al di fuori della realtà, è solo stupido.

  21. Andrea Dagna ha scritto:

    Ma siamo sicura che questo bimbo scemo sia stato incaricato da chicchessia per fare il presidente del consiglio? A me pare di vivere un incubo….

Lascia un commento