•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 11 febbraio, 2009

articolo scritto da:

Primi Exit Polls Elezioni Israele

Tzipi Livni, elezioni israele

Prima di tutto alcuni numeri per capire l’entità delle elezioni

About 5.2 million people were eligible to vote, choosing from 33 parties, with polls closing at 10 p.m. (3 p.m. ET). According to the Central Election Committee, 62.5 percent of eligible voters cast ballots — about 2 percentage points higher than the country’s last elections, in 2006.

[ad]Quindi, 33 partiti, 62.5% di affluenza, il 2% in più rispetto alle passate elezioni 2006, che videro l’affermazione di Olmert. Le operazioni di voto si sono svolte dalle 7:00 locali (le 6:00 in Italia) alle 22:00 (ora locale) in 9.263 seggi. Il 18 di Febbraio verranno annunciati i risultati ufficiali. Il 2 Marzo la nuova Knesset avvierà ufficialmente i lavori.

http://www.israelnationalnews.com/Elections/2009/page.aspx/Electoral

Come viene formato il governo a seguito dell’elezione del Primo Ministro?

Per formare un governo ci vogliono 61 su 120 seggi totali della Knesset. E’ improbabile che nè Kadima nè Likud possano farcela da soli. Il Primo Ministro ha 6 settimane per formare il suddetto governo

Questi sono i primi risultati degli exit polls delle elezioni presidenziali in Israele 2009

Su Repubblica si legge

Gli exit poll di Ynet confermano Livni sarebbe in testa, con il 28 seggi contro i 26 del Likud, e registrano un crollo dei laburisti che sarebbero il quarto partito con 14 seggi. Secondo Canale 10, Kadima ottiene invece 30 seggi – ben oltre i più rosei sondaggi – mentre il Likud, pur in forte recupero rispetto al precedente voto del 2006, si ferma a 28, nel sostanziale rispetto delle previsioni. Stando agli exit poll commissionati dal sito Ynet le destre laiche e confessionali sommate in un unico blocco disporrebbero in totale di 65 seggi su 120 alla Knesset.

Somma che include forze piuttosto disomogenee e non facili da assemblare, oltre che destinate a formare un governo inaccettabile a ogni interlocutore arabo, ma problematico anche per la comunità internazionale e la nuova amministrazione Usa di Barack Obama. Tra le formazioni minori, 9-10 seggi andrebbero al partito religioso dello Shas, 4 alla sinistra pacifista del Meretz e per i due partiti arabo-israeliani, Hadash e Ràam Tàal.

Tzipi Livni, elezioni israeleDa CNN si legge

Early exit polls showed a surprise narrow lead for the centrist Kadima party as voting ended in Israel’s elections Tuesday, Israeli television networks reported. Kadima, led by Foreign Minister Tzipi Livni, appeared to have an edge over the conservative Likud bloc led by former Prime Minister Benjamin Netanyahu. But CNN correspondent Ben Wedeman and Israeli political analysts warned that exit polls had been wrong in past elections. Pre-election opinion polls had suggested that right-wing parties may benefit from Israel’s recent military campaign in Gaza.

(per continuare la lettura cliccare su “2”)


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments