•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 2 gennaio, 2013

articolo scritto da:

L’oroscopo 2013 per chi non crede all’oroscopo

21-dicembre-2012-profezia-maya-apocalisse-rivelazione-fine-del-mondo-nuovo-inizio-300x224

L’oroscopo 2013 per chi non crede all’oroscopo

 

Non solo previsioni per il 2013, ma più che altro: consigli, ricette, infallibili precetti per raggiungere la felicità nell’anno che sta arrivando. L’oroscopo 2013 per chi non crede agli oroscopi.

Ariete
[ad]
Racconta la leggenda che al termine dell’unico (!) giorno di sessioni di registrazione del primo album dei Beatles “Please please me”, i produttori si accorsero che c’era ancora spazio per una canzone. Andarono perciò a chiamare “i quattro” che stavano rilassandosi, bevendo un té in una stanza affianco, dicendogli che bisognava registrarne un’altra.The-Beatles-John-Pratt

Il fatto è che né Paul, né John avevano più voce e tutti erano abbastanza esausti. Ma decisero di provare comunque, scegliendo un classico del gruppo americano “The Isley Brothers”, che eseguivano da sempre nei concerti. Entrarono in sala di registrazione, si misero agli strumenti e registrarono la canzone “in una botta”, senza riprovare, senza farne un’altra, senza effetti sonori di alcun tipo: buona la prima. Anche perché non c’era più tempo e John Lennon, che cantò quel pezzo, non aveva più voce. Fu la registrazione di “Twist and Shout”…uno dei pezzi di maggior successo del quartetto di Liverpool.

Quando ascolti questa canzone [clicca qui], caro/a Ariete, puoi perciò ascoltare nella voce di Lennon la semplicità e la spontaneità più pura: è proprio la sua voce, proprio quella di quell’unica prova di quel pomeriggio del 1963, senza sovraincisioni, senza complicazioni, senza aggiunte o ripensamenti.

Quando divennero grandi e famosi e disponevano di varie possibilità tecniche per manipolare suoni e voci, i Beatles rimpiansero spesso la freschezza di quell’esecuzione. Non sarà forse il caso di fare come i Beatles quel famoso pomeriggio? Acolta il tuo “oroscopo non oroscopo”, “mettiti davanti al microfono” senza pensarci troppo e senza complicare le cose: spesso la felicità nasce senza preparazioni accurate.

Toro
Un professore di chimica ungherese (I. Csizmadla) diceva che “di solito, il futuro arriva sempre un po’ prima di quando siamo pronti ad abbandonare il presente”. Lasciare ciò che conosciamo ed a cui siamo abituati è “naturalmente” difficile, anche nelle situazioni in cui ci è evidente che un futuro stia bussando alla porta. Caro/a Toro, il tuo oroscopo ti consiglia vivamente di aprirla questa porta e invitare “il futuro” a cena! Vi conoscerete, farete amicizia e sarà bellissimo! Anche se al principio ti sentirai non proprio a tuo agio.

Gemelli
Nel testo della canzone di Sergio Endrigo “Un signore di Scandicci” [clicca qui] si racconta di un signore di Scandicci (Firenze) che butta via le castagne e mangia i ricci e di un suo cugino di Prato che invece butta il cioccolato e mangia la carta. Sei sicuro/a Gemelli di non stare facendo lo stesso? Ti consiglio di riflettere e domandarti se anche tu non stai buttando via la vita, mangiando soltanto la buccia. Sarebbe un vero peccato!

Cancro
La ricetta della pasta alla carbonara fu inventata nei giorni successivi all’arrivo dell’esercito alleato a Roma nel giugno del 1944. Sembra che una sera il generale Clark, capo delle truppe statunitensi, entrò in un ristorante in piazza Campo de’ Fiori sperando di poter gustare un buon piatto di pastasciutta.

roma americaniIl padrone del ristorante però gli spiegò che, dopo quattro anni di guerra, gli ingredienti scarseggiavano. Allora Clark fece tirar fuori a qualcuno del suo seguito due pezzi forti della razione dei soldati yankee: bacon (pancetta affumicata) e uova (pare addirittura liofilizzate…)

Il cuoco ci aggiunse spaghetti, un po’ di sale, pepe, formaggio…e fantasia! Il generale era servito e la pasta alla carbonara era stata inventata! Caro/a Cancro, credo che nel prossimo mese un “generale Clark” busserà alla tua porta portando con sé “strani ingredienti” chiedendoti se puoi tirarne fuori qualcosa di buono. A te la scelta: o rispondere di no, perché non sai cosa farne oppure seguire questo “oroscopo non oroscopo, provare a metterti d’ingegno, far felice il “tuo generale” e inventare una delle ricette più popolari e gustose di ogni tempo.

(per continuare la lettura cliccare su “2”)


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments