•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 21 agosto, 2013

articolo scritto da:

Juventus, caccia al tris

conte-nazionale-ct

“Vincere il terzo scudetto consecutivo sarebbe un risultato storico”. Firmato: Antonio Conte. Parte dunque con grandi ambizioni la stagione 2013-14 della Juventus.

Dopo il 4-0 rifilato in Supercoppa Italiana alla Lazio (secondo successo di fila, sesto complessivo, eguagliato il record del Milan), l’obiettivo è di migliorarsi in Europa ma, soprattutto, di inanellare il terzo titolo di fila in campionato, traguardo raggiunto una sola volta nella storia pluricentenaria del club bianconero.

Ben otto sono i precedenti tentativi per la Juventus, per quanto riguarda i campionati a girone unico. L’unico andato a segno fu il primo, nel periodo tra il 1930 e il 1935, in cui il club dell’allora presidente Edoardo Agnelli (padre dell’Avvocato) riuscì a superarsi vincendo il titolo per ben cinque volte di fila, dando luogo alla leggenda del cosiddetto “quinquennio d’oro”.

Lo storico ciclo iniziò nella stagione 1930-31, in cui la Juve trionfò con 4 punti sulla Roma e 7 sul Bologna. L’anno successivo cambiò solo l’ordine dei due inseguitori, con i felsinei a -4 e i giallorossi a -10. Nei tre anni successivi l’ultima ad arrendersi fu sempre l’Inter, giunta rispettivamente a 8, 4 e 2 punti dai bianconeri.

Un'immagine della Juventus del quinquennio d'oro 1930-35

La Juventus del quinquennio d’oro 1930-35

Da lì in poi partì la maledizione del terzo scudetto di fila in casa bianconera, con ben sette tentativi falliti, beffati da Milan (4 volte), Inter, Roma e Lazio. Il primo, nella stagione ’61-62, vide il successo proprio dei rossoneri, seguiti da Inter e Fiorentina, con la Juventus che non riuscì ad assorbire degnamente il ritiro di Boniperti, chiudendo addirittura al 12° posto.

Nel ’74 invece i bianconeri fallirono il tris di un soffio, beffati sul traguardo dalla Lazio (al suo primo successo tricolore) che vendicò lo smacco della stagione precedente, che aveva visto i bianconeri prevalere sul filo di lana, con la Lazio sconfitta a Napoli e il crollo del Milan in quella che divenne la “fatal Verona”. I rossoneri si presero la rivincita nel ’79, vincendo davanti al Perugia imbattuto ed alla stessa Juventus, conquistando lo scudetto della “stella” (decimo titolo) ed impedendo nuovamente il tris ai bianconeri.

(Per proseguire la lettura cliccate su “2”)


Referendum, Sgarbi: “Ha vinto Renzi. Ecco perchè” – CLICCA IL VIDEO

Referendum, Sgarbi: "Ha vinto Renzi"

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Dimissioni Renzi: Che cosa succederà ora?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments