•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 22 novembre, 2013

articolo scritto da:

Genova: caos trasporti. Quarto giorno di sciopero generale e selvaggio

Grillo interviene durante la protesta dei sindacati dei trasporti di Genova

Genova: caos trasporti. Quarto giorno di sciopero generale e selvaggio

“L’azienda di trasporti della nostra città (Genova, ndr) rischia il fallimento. Va privatizzata”. Così ha ribadito il sindaco di Genova, Marco Doria. Un aut aut che vede, da una parte, l’opzione dismissione delle quote comunali e dall’altra il rinnovo dei contratti di solidarietà e il conseguente taglio agli stipendi per il 2014. Condizioni, entrambi, inaccettabili per i lavoratori della società partecipata Amt, spettatori a centinaia al consiglio comunale. Interrotto in continuazione, il sindaco del capoluogo ligure ha tentato di spiegare come la situazione finanziaria del Comune di Genova sia drammatica e che la vendita di Amt potrebbe risollevare le sorti del bilancio comunale. “Per interrompere l’agitazione, la richiesta dei sindacati è stata la sospensione della delibera, ma una trattativa non può andare avanti se non si ferma uno sciopero illegittimo. Nel 2013 il contributo del Comune (30 milioni di euro) e dei lavoratori Amt (8 milioni di euro) ha permesso di mantenere in equilibrio i conti di Amt. Il contributo dei lavoratori poteva essere riproposto anche nel 2014, i sindacati hanno detto no”. Non sono servite a nulla né le spiegazioni della giunta né le proteste degli addetti ai lavori. Il consiglio ha chiuso i battenti ed il sindaco Doria è stato aggredito dalla folla inferocita, parzialmente tamponata dai vigili di scorta al primo cittadino.

Grillo interviene durante la protesta dei sindacati dei trasporti di Genova

La situazione genovese è disperata: da martedì, per protesta, nessun autobus esce dai depositi Amt. Nessun treno, ascensori e navebus sono in azione. Le fasce orarie garantite non sono rispettate. Ormai è il quarto giorno di sciopero generale dopo che giovedì il tavolo di concertazione tra sindacati e Giunta Comunale, che avrebbe potuto fermare la rivolta degli lavoratori Amt, è saltato un seguito ad oltre cinque ore di colloqui. “Siamo al punto di partenza. Vogliono che i sacrifici che abbiamo accettato per quest’anno, siano ripetuti anche per il prossimo anno. La lotta deve continuare”, avevano dichiarato i delegati sindacali all’uscita.

E la questione potrebbe prendere una visibilità nazionale con l’affermazione, da parte dei rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil ed Ugl di portare la protesta nella capitale. Andrea Gamba della Cgil afferma che “qui c’è l’assassino del trasporto pubblico, ma bisogna andare a trovare il mandante. E’ necessario andare a Roma, con delegazioni da tutta Italia, perché sono lì i colpevoli di questa situazione”. Rincara la dose Danilo Caruso della Filt (Trasporti) Cgil Roma e Lazio: “La questione di Genova è una questione nazionale. I lavoratori sono vittime come i cittadini”.

Ma l’attestato di solidarietà più ‘rumoroso’ è arrivato dal leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo. Il comico genovese ha dichiarato nelle strade di Genova: “la vostra lotta è un segnale importante, sfilo con voi. Le autostrade, il gas, trasporti, l’acqua, sono un bene pubblico, nessuno deve arrogarsi il diritto di venderli ai privati. Qui a Genova si è ceduta una piazza per 90 anni per farne un parcheggio: e queste cose le decidono persone che nel loro programma non hanno mai detto che voleva privatizzare”. L’attacco è preciso e frontale. L’oggetto, anzi il soggetto destinatario, è il sindaco Marco Doria, sempre più nell’occhio del ciclone.

 

Daniele Errera


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

32 comments
Favaro Gianluca
Favaro Gianluca

M5S AL 51% non è più un sogno ma è realtà grazie anche ai commenti contro .....

Maria Damaso
Maria Damaso

ha promesso che i conti li risanerà coi soldi suoi

Vittorio Cravero
Vittorio Cravero

Come al solito,avete abboccato col nano adesso col pazzo,complimenti per la continuità nel mandare in merda l'ITALIA!!!

Claudio Brera
Claudio Brera

Le tenta tutte. Dopo la batosta della Basilicata è comprensibile. Sfilerà anche con gli Alpini.

Luigi D'andria
Luigi D'andria

promette la luna nel pozzo...andrà a governare..e si inventerà il nemico da combattere...

Tito Bambini
Tito Bambini

E' proprio vero... più non capiscono più parlano poveri pappagalli ammaestrati....forse mi sono perso qualcosa.. ma ancora non ho visto niente a favore dei cittadini e non dei propri interessi..... per me resta sempre un grande BUFFONE.............

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

Lavorare per un privato o per unimpresa pubblica che differnza c'è? In modo particolare nelle muncipalizzate? Non credo che autisti e tranvieri godano di previlegi ma nell'azienda, nel suo complesso c'è certamente qualche amico del'amico, che fa fuoco sotto contro la privatizzazione, ma per i lavoratori non cambia nulla, anzi con ogni probabilità i più meritevoli ci guadagneranno.

Trevisani Giuseppe
Trevisani Giuseppe

E gia! è sempre pronto a cavalcare ogni protesta! Indipendentemente se fondata o no! Ecco! questo è il "populismo" che significa usare il popolo per raggiungere i propri obiettivi con falsità e demagogia.

Favaro Gianluca
Favaro Gianluca

Grande Beppe insieme ai problemi dei cittadini questa è politica !!!!!

Guido Zaccaro
Guido Zaccaro

Al di là. .di eventuali simpatie...se qualcun..altro politico...si sente di porre solidarietà ed impegno alla lotta dei tranvieri di Genova...ben venga. .contro ..le privatizzazioni...ricordando che Letta vuole privatizzare ...mentre lui..e soci..percepiscono lauti privilegi "statali"..

Anna Maschiella
Anna Maschiella

vi rifila una fregatura, non fidatevi di un grillo a lui interessano solo quelli che fanno quello che dice il suo capo di gabinetto.

Paolo Sansone
Paolo Sansone

Neanche un segno di solidarietà ai dipendenti?

Nunzio Guzzo
Nunzio Guzzo

Perché non lo cacciano a calci in culo. Ormai è il rappresentante della peggior politica.

Campolmi Alessandro
Campolmi Alessandro

mi sembra che qualcuno se la prese con gargamella quando salì su un tetto !!! o no?

Giusy Pannacci
Giusy Pannacci

sono 4 giorni che giustamente manifestano.... ieri ho assistito al loro corteo passato a Corte Lambruschini..... grandi disagi che cmq il popolo genovese ha ben compreso......... ma Grillo è di nuovo in cerca di audience!!!

Rossana Movizzo
Rossana Movizzo

grillo, ipocrita approfittatore delle disgrazie altrui, vorrei sapere che gliene frega a lui dei dipendenti di Genova, tutto fa brodo quando c'è una telecamera o un fotografo. VERGOGNATI sciacallo

Manoah Cammarano
Manoah Cammarano

Ricordiamo i torbidi pddini che hanno manifestato per la costituzione...

Claudio Orlandi
Claudio Orlandi

fanno bene.noi con quel pezzo di merda di rutelli arrivammo a 13

Marco Mocci
Marco Mocci

Sfila con loro perché è l unico politico che lotta davvero per gli interessi dei cittadini e non per interessi propri, coglioni!

Giacomo D'Urso
Giacomo D'Urso

quando c'è da pescare nel torbido, arriva Grillo

Giusy Pannacci
Giusy Pannacci

perché sfila con loro???? potrebbe rassicurarli con l'Assegno Sociale.... o come diavolo si chiama!