•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 dicembre, 2013

articolo scritto da:

Una persona su tre a rischio povertà

crisi

Una persona su tre a rischio povertà

La crisi economica colpisce ancora. Il quinquennio 2008-2012 ha scaturito una drammatica novità: gli italiani poveri, precedentemente uno su quattro, sono cresciuti fino ad arrivare al 30%. Un italiano su tre è “a rischio povertà o esclusione sociale”. Dal 25,3% del ‘maledetto’ 2008 al 29,9% del 2012. Questo dicono i dati di Eurostat, l’Ufficio Statistico dell’Unione Europea.

L’indice ‘rischio povertà’ prevede il guadagno reddituale pari od inferiore al 60% del reddito medio disponibile nel paese di riferimento. Una parte della popolazione, poi, presenta “forti mancanze materiali”, come l’incapacità di pagare spese inaspettate, l’inadeguatezza nel riscaldare casa o la mancanza di cibo con proteine o carne: sono il 14,5 della popolazione. L’ufficio statistico europeo, inoltre, parla anche di “bassa intensità di lavoro”, ovvero gli under 60 che hanno lavorato meno del 20% dei mesi durante i quali avrebbero potuto essere occupati: sono il 10,3%.

Il rischio povertà ed esclusione sociale italiano è il secondo in Eurozona, solo dopo la Grecia che, col suo 34,6%, stacca il Belpaese del 4,7%. Dietro l’Italia si classificano le prevedibili Spagna (28,2%) ed il Portogallo (25,3%), anch’essi facenti parte del poco invidiabile gruppo dei ‘maiali’, i Pigs, paesi europei dall’economia arretrata: Portogallo, Italia, Grecia e Spagna. Ma anche la grande ed avanzata Germania entra nella classifica con un preoccupante 19,6% e la ricca Finlandia col 17,2%. Inarrivabili, si spera, paesi extra euro come la Bulgaria, al 49,3% e la vicina Romania al 41,7%.

Classificando i paesi nell’ottica Ue, è il 24,8% a soffrire la situazione di rischio esclusione sociale, corrispondente all’incredibile cifra di 124.500.000 di abitanti del vecchio continente. La strategia europea 2020, volta a ridurre la situazione di tale povertà sembra, fino ad oggi, un obiettivo estremamente difficile da raggiungere.

 

Daniele Errera


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

13 comments
Giovanni Gobbi
Giovanni Gobbi

Ma siamo sicuri che questa foto, simbolo del malessere degli italiani, non ritragga una straniera?

Giovanni Gobbi
Giovanni Gobbi

Ma voi pentastellati non sapete far altro che dar dell'ingenuio a quelli del PD? E che dire di voi che fino a un anno fa o avete dormito o ne avete approffittato come se non di più degli altri. Io sarò ingenuo, voi dovete vergognarvi.....

George Ross
George Ross

Ma queste foto qualcuno le porta a far vedere ai nostri governanti attuali ? Opuure queste scene non le vogliono vedere ? Se le vedono non si vergognano ha non prendere provvedimenti immediati sui sprechi , stipendi, pensioni, enti inutili, ma quanti miliardi si risparmierebbero da subito, e aiutare questa povera gente ! perchè tutti questi provvedimenti che ho citato vengono sempre rimandati???

Fernando Bianchi
Fernando Bianchi

Nella sporca casta una persona su tre possiede un conto cifrato nei paradisi fiscali uah uah uah, poveri ingenui ancora votate PD, mi sa che per davvero credete al diavolo

Giuseppe Cubito
Giuseppe Cubito

io mi gli auguro a tutti i parlamentare ee deputarti che riducono cosi a cercare nella spazzatura

Laura Palmieri
Laura Palmieri

Io ringraziando il cielo non ho bisogno e aiuto gli altri,,caso mai gli immigrati venuti qua con un contratto di lavoro, che hanno perso ,,, non tutta la marmaglia del mondo,,,,fra questi magari ci sei tu,,,

Laura Palmieri
Laura Palmieri

Poi, prendiamo anche gli immigrati da mantenere,,un conto è aiutare i nostri, e ci sto,, aiutare gli altri,,mi rompe,,,,sconusciuti, venuti in massa a pretendere,,,eh no,,,,,

Francesco Vizzi
Francesco Vizzi

E c'è stato un individuo che il questi anni ci doveva far diventare tutti ricchi.

Amedeo Franchi
Amedeo Franchi

Se fossi nell'anziana signora chiederei i diritti. 'Sta foto ha fatto il giro dell'italia tra blog, politici e giornali.