•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 16 dicembre, 2013

articolo scritto da:

I sondaggi satirici di Lercio – Il movimento dei Forconi

I sondaggi satirici di Lercio - Il movimento dei Forconi

I sondaggi satirici di Lercio – Il movimento dei Forconi.

Un istituto di sondaggi che organizza anche mercatini di Natale ha intervistato 4000 fan di Adriano Celentano, chiedendo loro un parere sul Movimento dei Forconi. Ecco i dati:

 

Quesito n. 1
Cosa vogliono davvero i Forconi?

1. Tutto e subito (94%)
2. Bonificare le paludi (5%)
3. Più biada per tutti (1%)

I sondaggi satirici di Lercio - Il movimento dei Forconi

Quesito n. 2
Qual è l’auto più adatta per i Forconi?

1. Un Landini (55%)
2. La Porsche comprata coi risparmi della zia malata (32%)
3. Caxxo ha che non va la Jaguar? (13%)

I sondaggi satirici di Lercio - Il movimento dei Forconi

Quesito n. 3
Quale sarà il nome del prossimo movimento di protesta?

1. Se vince questo non ce ne saranno altri (73%)
2. Movimento 5 Forconi (12%)
3. Quando c’era Lui (8%)
4. Movimento dei picconi (7%)

I sondaggi satirici di Lercio - Il movimento dei Forconi

Quesito n. 4
Con quale attrezzo agricolo uccidereste un vostro rivale?

1. La forca (49%)
2. L’olio di ricino (40%)
3. Gli OGM (11%)

I sondaggi satirici di Lercio - Il movimento dei Forconi

Dai dati sopra riportati emerge chiaramente lo stato d’ebrezza degli intervistatori, oltre ad altre caxxate che potete benissimo leggere da soli.

In collaborazione con Lercio.it


L’inglese impeccabile di Virginia Raggi – CLICCA IL VIDEO

L'inglese impeccabile di Virginia Raggi

Sondaggio Referendum Costituzionale

sondaggio referendum costituzionale

La domanda del giorno

Ultimo giorno di sondaggi: chi vincerà il referendum costituzionale?

Risultati

Loading ... Loading ...

Tutte le elezioni del 2016

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2016

Riforma Costituzionale: clicca sulla Costituzione e fai il quiz!

Quiz Riforma Costituzionale

Termometro delle Voluttà

DaSì o No?

DaSì o No?

articolo scritto da:

0 comments