•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 8 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Mini-IMU, confermata la tassa

Mini-IMU, confermata la tassa

Mini-IMU, confermata la tassa

Una delle maggiori promesse del governo Letta, l’abolizione dell’IMU approvata alla fine del 2013, sta per diventare una grande beffa per tutta la nazione. Impossibile, infatti, trovare una soluzione al mancato gettito, e quindi sarà confermata la ‘mini-IMU’ con scadenza al 24 Gennaio.

Uno dei provvedimenti più sponsorizzato dal governo Letta, e fortemente voluto dall’allora Popolo delle Libertà, sta per essere spazzato via per questioni tecniche ed economiche. Troppo grande la mancanza di gettito e, quindi, la tassa sarà confermata con scadenza al 24 Gennaio. In molti casi sarà una vera e propria stangata.

Dai calcoli del Servizio politiche territoriali della UIL la tassa non sembra tanto “mini”, ma piuttosto una vera stangata. Dai dati pubblicati risulta che con questa impostazione una famiglia con due figli in un appartamento di 120 metri quadri può arrivare a pagare anche 163 euro a Milano, mentre a Torino e a Roma rispettivamente 152 e 79 euro. Il valore dell’imposta chiaramente andrà incrementandosi o scemando a seconda del valore dell’immobile.

Nel caso di un appartamento di 100 metri quadri abitato da una famiglia con un figlio si scende a poco meno di 100 euro a Torino, e a 60 a Roma mentre a Palermo, dove l’aliquota approvata in Consiglio Comunale è del 4,8 per mille la tassa è 0. La tassa, quindi, risente sia del valore catastale dell’immobile sia dell’aliquota approvata in consiglio. Molti saranno i cittadini colpiti da vere stangate, visto che sono tantissimi i comuni che hanno l’aliquota in un range dal 5 al 6 per mille.

La tassa dovrà essere liquidata entro venerdì 24 gennaio. Entro quel giorno i comuni dovranno inviare a tutti i cittadini bollettini o moduli F24 prestampati, così da rendere agevole il pagamento dell’imposta, ma visto il poco preavviso e la speranza dei sindaci di risparmiare questo salasso ai cittadini i comuni sono fortemente in ritardo nel processo di stampa e consegna dei moduli, rischiando in molti casi di non rispettare i tempi. Per tale evenienza sono in massima allerta tutti i CAF per provvedere all’assistenza fiscale in caso di mancanze del comune.

Mini-IMU, confermata la tassa

A comunicare la difficile notizia ai comuni è Graziano Delrio, Ministro per gli affari regionali. “E’ impossibile rivedere la mini-IMU visto che è già contabilizzata nel bilancio 2013 e non è possibile applicare la proposta dei comuni dell’Emilia-Romagna”.

La proposta di cui il ministro parla è stata avanzata dall’Anci emiliana e prevede un’imposta una tantum sul gioco d’azzardo per trovare la copertura alla cancellazione della tassa. Tuttavia, dopo un’accurata analisi tecnica, la tassa non è applicabile in quanto non contabilizzata. Forti proteste arrivano dai comuni della zona, guidate da Virginio Merola, sindaco di Bologna il quale ha congelato la tassa fino a quando non arriveranno chiarimenti da Roma. “Ci dicano in fretta cosa fare – ha detto il sindaco – se non so come applicare la tassa, cosa comunico ai cittadini?”. “E’ dal governo che devono coprire – continua Merola – ma scherziamo? Anche perché diventa un aumento rispetto all’IMU. E allora tanto valeva lasciarla. E’ una roba da matti”. Iniziative anche dagli altri comuni della regione, in particolare dai sindaci di Imola e Riccione i quali hanno scritto a Renzi affinchè faccia qualcosa per cancellare la tassa.

 

Francesco Di Matteo

Condividi su

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Quanto conosci Donald Trump? Clicca sul suo volto e fai il quiz!

Quiz Donald Trump

Termometro delle voluttà

Mai dire Mao

Mai dire Mao

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Tutte le elezioni del 2017

Una grafica interattiva che mostra tutte le elezioni del mondo nel 2017

Nipoti di Maritain

Nipoti di Maritain

articolo scritto da:

15 Commenti

  1. Pietro Favaro ha scritto:

    …. noooooooooo roba da italioti …. solo in italia si fa un bilancio di previsione dell’anno ormai trascorso, quando ormai i soldi sono stati spesi …

  2. Beppe Roca ha scritto:

    Ma perche non vi impiccate in massa ????

  3. Enzo Pietra ha scritto:

    mini-imu? ma dove trovate queste parolacce…? ho capito , partorite dal cervellino di questi incapaci

  4. Vito Martinelli ha scritto:

    Felicissimo di aver deciso seppure in maniera sofferta, di non votare mai più PD (inconcludente ed antioperaista) voglio comunque rassicurare che non ho mai votato PDL

  5. Fabio Graziosi ha scritto:

    grande vito!!!!!!! io dico solo una cosa su scherzi a parte c’e’ piu’ serieta’!!!!!!!!!

  6. Felice Salomone ha scritto:

    Incompetenti, io non vi maderei neanche a pascolare le capre!

  7. Marina Stuardi ha scritto:

    Grazie Ex-PDL per avercele fatte a fette con l’abolizione dell’IMU in campagna elettorale e anche dopo. Adesso, chi ha l’ha votato sarà contento: hanno tenuto fede alle promesse elettorali ma per coprire i buchi lasciati dall’IMU ci ritroviamo IUC, TASI, mini-IMU, ecc…

  8. Donato Palmieri ha scritto:

    MINISTRO DELIRIO!

  9. Lorenzo Sassi ha scritto:

    Del Rio faccia di M…. , ti mandiamo in Congo a far compagnia alla Kyenge visto che tu la hai patrocinata presso il Lettamaio per l’ncarico a ministro

  10. Lorenzo Sassi ha scritto:

    cerca anche di farti la barba , tanto la faccia da intellettuale non la hai ugualmente, l’unica faccia che ti appartiene è quella di M……

  11. Elisabetta Cappelletti ha scritto:

    Che grandissimo bordello!

  12. Irene Piccinelli ha scritto:

    non si rendono conto purtroppo che non sanno governare questo è il guaio….. ma la poltrona è molto comoda…..

  13. Maria Damaso ha scritto:

    Se il Governo perde ancora un minuto per l’ IMU mi trasferisco in Corea del Nord

  14. Alberto Tosetto ha scritto:

    Sono perplesso, cmq se Bologna ha messo l’aliquota massima, il sindaco dovrebbe almeno tacere.

  15. Sandro Di Spigna ha scritto:

    … non ce ne uno sano al governo !!!

Lascia un commento