•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 17 gennaio, 2014

articolo scritto da:

Cancellieri “Sono vicina al ministro De Girolamo”

Cancellieri “Sono vicina al ministro De Girolamo”

Per il ministro Nunzia De Girolamo che oggi riferirà in Parlamento sul caso Asl Benevento sarà una giornata lunga. A comunicarle la sua vicinanza è il ministro Cancellieri che esprime “vicinanza e solidarietà alla De Girolamo, perché comunque è un momento difficile. Le sono accanto”. Il  ministro della Giustizia ha espresso la sua vicinanza al ministro De Girolamo da Mosca durante una visita ufficiale per il consiglio di partenariato permanente Ue-Russia su libertà, sicurezza e giustizia.

Secondo l’opinione del ministro Cancellieri: “La De Girolamo avrà tutto lo spazio per dire la sua verità e per raccontare ed è giusto, le auguro di poterla dire e di essere compresa per quello che è. Mi auguro – ha proseguito il Guardasigilli – che tutto questo possa avvenire in modo molto sereno, perché spesso questi fatti vengono poi turbati da questioni politiche o personali o accelerazioni che poi tolgono la serenità delle questioni. Spesso noi perdiamo di serenità e lucidità nel valutare le cose, mentre invece dovremmo vederle per quello che sono senza lasciarsi trascinare da interessi o ideologie, ma spesso anche da interessi”.

cancellieri sono vicina al ministro cancellieri

Cancellieri “Mi colpisce che una persona non può parlare liberamente in casa propria” – Il guardiasigilli si è detta “colpita” del fatto che una “persona non può nemmeno parlare liberamente in casa propria. C’è un discorso di libertà personale che deve essere salvaguardato. Dall’altro c’è un discorso politico che è altrettanto importante perchè chiaramente chi ricopre ruoli politici deve avere anche comportamenti consoni, ma io non do’ giudizi, non mi permetterei mai, perchè credo che le cose bisognerebbe viverle dal di dentro e conoscerle e forse non le conosciamo abbastanza.

Cancellieri “Resterò al Governo? Il Paese va avanti comunque” – Alla domanda circa la sua permanenza al Governo il ministro Cancellieri ha risposto: “Non dipende da me, se rimarrò lo farò, altrimenti lo faranno altri, magari anche meglio di me, il Paese va avanti comunque”.

Giuseppe Spadaro

Sondaggio elettorale Rosatellum

Sondaggio elettorale Rosatellum

sondaggio elettorale rosatellum

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Partiti politici italiani

partiti politici italiani: l'archivio - statuti, programmi, bilanci

Sondaggi Politici

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

articolo scritto da:

166 Commenti

  1. Francesco Baldino ha scritto:

    Che tristezza nel sentire queste dichiarazioni.

  2. Vallarella Paolo Cisco ha scritto:

    ma crepate figli ti maiali

  3. Lorenzo Roggi ha scritto:

    tanto la gente non capisce. acasasua fa le peggio cose, ma quando c’è da sputare veleno son sempre i primi.

  4. Massimo Bagnoli ha scritto:

    Trattasi di associazione di stampo mafioso, molto frequente in Parlamento.

  5. Giuseppe Coderoni ha scritto:

    La mafia è mafia e le ” poicciotte” si coprono a vicenda.

  6. Giorgen Rock ha scritto:

    Tra gentaglia si cspiscono

  7. Angelina Di Gregorio ha scritto:

    Connivenza e solidarietà di donne della stessa pasta! Non mi rappresentano! Imparino da Iaia Calvio!

  8. Arnaldo Barocci ha scritto:

    Si può essere d’accordo con il comportamento dello spiare o meno. MA ORA SI PARLA DI QUELLO CHE (TUTTE E DUE ) AVETE DETTO, E CHE NON E’ UN COMPORTAMENTO DA MINISTRI. VAI A FARE IL MINATORE (SCUSA MINATORE) E NESSUNO TI BIENE A ROMPERE I COGLIONI STRONA TE E L’ALTRA

  9. Fabio Todisco ha scritto:

    se e’ solo parlare………………….

  10. Antonio Rossi ha scritto:

    Abbiamo due ministre di questo genere e noi ce la prendiamo con l’Europa e la Merkel

  11. Francesco E Basta ha scritto:

    certo tra delinquenti salva parenti o amici.. chi meglio di loro possono capirsi!

  12. Flavio Donadello ha scritto:

    Non ne avevamo dubbi…

  13. Domenico Leone ha scritto:

    medesima pasta adulterata

  14. Fabio Rossi ha scritto:

    tra dinosauri non si mangiano, saranno spazzati via

  15. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    Come era quel detto? Cane non…

  16. Romano Fedi ha scritto:

    Allora il ministro dovrebbe solidarizzare anche coi MAFIOSI anche loro molte volte quando sono intercettati parlano in casa loro. Magari ci fosse gente fra loro che registrasse le conversazioni.

  17. Massimiliano Guatteo della Banda ha scritto:

    Craxi ha avuto paura del popolo italiano, questi… No.

  18. Beppe Vara ha scritto:

    a me sembra Johnny Stecchino: io do la mia assicurazione a te, tu dai la tua assicurazione a me. Peccato che non ci sia niente da ridere in questo caso e nessuna moglie del ministro che possa farci vedere il suo ministero… 🙂

  19. Melina Pitari ha scritto:

    Solidarietà compatibile poiché entrambe della stessa casta

  20. Beppe Marabotto ha scritto:

    Un’altra stronza!

  21. Maria Antonietta Gagliano ha scritto:

    Se a casa sua parla di cosa pubblica…..noooo non puo’. Ci vuole tanto a capirlo?

  22. Patatino Patatino ha scritto:

    Me che vadano tutte due a fanculo

  23. Miriam Cipriani ha scritto:

    si ma se in casa propria un ministro dice quello che ha detto la de girolomo, o mette in piedi una cospirazione mafiosa. la lasciamo fare, per che è in casa sua””

  24. Renato Vetruccio ha scritto:

    Allucinante! E pensare che abbiamo corso il rischio che diventasse “Presidentessa” della Repubblica! Che poi sarebbe bastato il suo aspetto comicamente ripugnante a renderla improponibile.

  25. Ferdinando Suraci ha scritto:

    Discorsi da impuniti e impunibili solidali e arroganti. La “stabilità” non può garantire tutto. Fino a quando ” oh Catilina”….

  26. Alda Macciocca ha scritto:

    una vuole sostenere l’altra….ma tutte e due hanno abbondantemente sbagliato!!

  27. Patrizia Baldi ha scritto:

    ma almeno, le ha telefonato?

  28. Claudio Icardi ha scritto:

    tra bastarde …

  29. Rossella Uslenghi ha scritto:

    Solo la Idem non aveva papponi alle spalle esi e’ dovuta dimettere

  30. Giusi Verde ha scritto:

    questa è sempre solidale con la gente sbagliata…

  31. Luciana Tantin ha scritto:

    Già ….vi capite!

  32. Noi RIvoteremo il Movimento Cinque Stelle ha scritto:

    Ma se non è indagata dalla magistratura e dalla GDF perché tiene un discorso di un ora e mezza in parlamento come se fosse in un Tribunale,senza che la controparte possa rispondere? In due Giorni il ministro ha scritto tutto quello che ha letto? Come mai non riesce a leggere neanche cio’ che ha scritto? Bastava rispondere a braccio…….

  33. Sandro Di Spigna ha scritto:

    … cancellieri ancora di salvezza

  34. MariaPia Luchi ha scritto:

    SOLIDALI nel FREGARE gli ITALIANI!

  35. Enrico Macchi ha scritto:

    Quando si parlava di quote rosa, non si intendeva questo schifo…

  36. Ginotto Ragosta ha scritto:

    ..ma vicino vicino comm a doje zoccol

  37. Elda Ciociano ha scritto:

    Cancellieri,ma si rende conto che è un ministro della repubblica?allora berlusconi ha ragione e marrazzo è stato un co…….che ha dato le dimissioni e la Idem,poi,per 3mila euro?che,lei,è lì perchè qualcuno l’ha voluta a tutti i costi per accomodare le cose?in italia(minuscola)è tutto capovolto!!!!!!!!!!!!!!!

  38. Giancarlo Franzini ha scritto:

    Non avevamo dubbi

  39. Rossano Maio Mascio ha scritto:

    Che si sostengono a vicenda … Ho paura che non riusciremo più a liberare la democrazia e la libertà con questa gente…..

  40. Stefania Gianoli ha scritto:

    Non avevo dubbi! Go home

  41. Uomo Di Campagna ha scritto:

    vergognatevi

  42. Rosa Lopardo ha scritto:

    quando si inizierà a dire: chi ha sbagliato paghi? Se ha sbagliato deve pagare come qualsiasi duomo o donna

  43. Marino Strassera ha scritto:

    Fanculizzati

  44. Ivan Pietro Bernini ha scritto:

    Quel detenuto che sta morendo di cancro non e’ un caso di umana pieta’ signor ministro???

  45. Renzo Grigolon ha scritto:

    elettive

  46. Ivan Pelizzon ha scritto:

    anch’io vorrei star vicino alla Di Girolamo…:-)

  47. Paola Montecchiesi ha scritto:

    in un altro paese satebbero gia’ fuori dalla politica tutte e due.

  48. Moris Bonacini ha scritto:

    ecco, andatevene vicine

  49. Annita Mastrodomenico ha scritto:

    tra str.nze si capiscono!…

  50. Romolo Mantovani ha scritto:

    Cancellieri dovrà esistere anche per te la pena di morte !!!!!!!! Arrrrrrrrivera vedrai.

  51. Massimiliano Moretti ha scritto:

    Non avevamo dubbi!

  52. Francesco Stragapede ha scritto:

    Alle sue dimissioni ???????

  53. Domenico Musicco ha scritto:

    Questa è Una di quelle persone Caste !
    Vergogna !

  54. Daniela Pieri ha scritto:

    E ci credo!

  55. Eugenio Policriti ha scritto:

    ti vorrei accanto di cella a sing sing

  56. Luciana Guglieri ha scritto:

    esatto ma dovrebbe valere per tutti allora

  57. Carla Zironi ha scritto:

    Non avevo dubbi

  58. Marianna Rosei ha scritto:

    ma che cavolo dite, ma che cavolo dici Cancellieri, dipende da quello che dite, se quello che dite ha una rilevanza pubblica e politica,non esiste privacy, sarebbe troppo comodo! Ipocrita

  59. Pasquina Fracassi ha scritto:

    e va be la solidarietà !!!!!!

  60. Tiziana Foschini ha scritto:

    solidarieta’ di stato sociale!

  61. Marianna Rosei ha scritto:

    usque tandem Catilinae abutere patientiae nostrae!?

  62. Maddalena Pellegrini ha scritto:

    …mi colpisce che una persona non possa…

  63. Salvatore Perez ha scritto:

    E’ difficile che gli squali si mordano tra loro!!!!

  64. Adele Matassi ha scritto:

    casta…e pasta

  65. Marianna Rosei ha scritto:

    fregandosene di noi cittadini ed elettori , la Cancellieri con questa dichiarazione ha mandato a dire alla casta DI Girolamo che la Casta Cancellieri può contare sul suo sostegno se la dovessero incriminare. La TV serve per delle comunicazioni fra bande mafiose

  66. Nives Ottaviani ha scritto:

    Un ministro rimane ministro anche fra le quattro mura di casa!!! Codice etico e comportamentale no stop…..sennò fate un altro lavoro!!!!!!

  67. Francesco Antonuccio ha scritto:

    cane non morde cane

  68. Antonella Caraviello ha scritto:

    tra mafiosi..omertà è di casa

  69. Susanna Naspetti ha scritto:

    Ma é possibile che si permetta a questi politici di straparlare in maniera vergognosa?

  70. Daniela Morgia ha scritto:

    non avevo dubbi!

  71. Roberto Cipollone ha scritto:

    solidarieta a chi non ha casa ,chi non ha lavoro,, chi non arriva a fine mese ,, chi non puo’ ,mangiare,,,,no a questa sciaquetta ,,,o l’altra amica tua ,,, vergognati a dire queste cose ,,,

  72. Enrico Grazioli ha scritto:

    Ma vaffanculoooooooo

  73. Artemisia Gentileschi ha scritto:

    sono convintissima che se fosse rimasta con berlusconi, l’avrebbero graziata

  74. Marghe Ferrari ha scritto:

    tra di loro …si comprendono …poverineeee ….

  75. Lucio Bufo ha scritto:

    confido nella Magistratura ….

  76. Nora Picone ha scritto:

    Si comprendono nella loro faccia di marmo!

  77. Viviana Fuoco ha scritto:

    non fate gli struzzi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  78. Alfonso Sarno ha scritto:

    anchio sono vicino,sinistri voi siete mafiosi e spargifango

  79. Toni Leonardi ha scritto:

    Ministro della giustizia Cancellieri: “vicinanza e solidarietà alla De Girolamo, perché comunque è un momento difficile. Le sono accanto”. E ancora: “mi colpisce che una persona non può parlare liberamente in casa propria. C’è un discorso di libertà personale che deve essere salvaguardato”. Infatti è pronta una legge ad hoc anti-intercettazioni. Posso capirli poverini, nessuno in questo paese di fa più i cazzi suoi. Nemmeno i giudici e i giornalisti.

  80. Bonato Daniela ha scritto:

    ma andate a mori ammazzate

  81. Ciro Aceto ha scritto:

    Non capisco quando dice intercettazione illegale…e allora ??? Forse dobbiamo chiedere scusa ??? Tutti a casa !!!! Fanno politica solo per affari loro

  82. Piernando Marazzi ha scritto:

    Non faccio parte dei Renziani, ma con questi ministri il Governo Letta nn va lontano.

  83. Pietro Stabile ha scritto:

    vi farei vicine di cella…..

  84. Clara Zanetti ha scritto:

    La banda al governo si difende non avevamo dubbi

  85. Maurizio Manarini ha scritto:

    Troiona ….statte zitta!Qui’ bisogna proprio fare di tutta l’erba un fascio.

  86. PietrodinomeJolanda Stabile ha scritto:

    Due …Stron……

  87. Giuseppe Ciampolillo ha scritto:

    se non sono solidali tra loro ….? Gli italiani : che se ne fregano.

  88. Margherita Spiga ha scritto:

    moolto vicina in effetti

  89. Vittorio Della Peruta ha scritto:

    A casa tutte e due!!!

  90. Giovannetti Paolo ha scritto:

    non dubitavo ‘ sono vicina al ministro de Girolamo ‘ cara cancellieri è bene saperle le cose che un governante fa e dice almeno quando andiamo a votare se non siamo Dementi ci penseremo……….

  91. Francesco Neiviller ha scritto:

    e te pareva!tutte e due appartanenti alla stessa casta prepotente e truffaldina!!!

  92. Robert Mc Klusky ha scritto:

    Via tutte due a calci in culo.

  93. Elisabetta Cappelletti ha scritto:

    Ma vai a cagare, cancellieri (il minuscolo è voluto), ogni volta che apri bocca perdi un’ottima occasione per tacere!

  94. Fernando Giannoni ha scritto:

    E’ innegabile che la ministra sia stata incastrata con mezzi indecenti. A questo punto, però, va vista la sostanza e questa è tale da consigliare le dimissioni. Le stesse che avrebbe dovuto dare la Cancellieri.

  95. Mauro Lorusso ha scritto:

    2 troie

  96. Rorì Fili ha scritto:

    scorreggiona…..

  97. Sergio Bizioli ha scritto:

    Ahah, entrambe ugualmente pulite

  98. Anna Mattii ha scritto:

    sono allo stesso livello ,cosa doveva dire? nelle poltrone c’è la colla non possono andare …VIA

  99. Bu Si ha scritto:

    Similes cum similibus

  100. Marghe Ferrari ha scritto:

    hhaahhaah ben detto Rorì……scorreggione sono tutte e due 😉

  101. Luisa Bacocchia ha scritto:

    vergogna per tutte e 2

  102. Vincenzo Dambra ha scritto:

    il problema non e’ aver parlato ma cio’ che si e fatto dopo. comunque il ministro ha imparato velocemente a pensare da politico

  103. Gildo Nurra ha scritto:

    ma questa COMBRICCOLA DI CIALTRONI no voglio neanche che si scoprano le LORO MALEFATTE -VERGOGNATEVI

  104. Cettina Alongi ha scritto:

    E ci mancherebbe! La solidarietà tra la stessa specie è un obbligo!

  105. Pasquale Iacoviello ha scritto:

    Siete liberi di parlare e non di complottare a spese dei contribuenti.

  106. Paola Sultana ha scritto:

    Ma va? La Cancellieri solidale con la De Girolamo? Sorpresa!

  107. Michelangelo Romano ha scritto:

    Siete senza dignità. Un popolo che tollera e accetta simili personaggi é senza futuro

  108. Giulio Giliberti ha scritto:

    Parlare con il marito, un familiare, andrebbe anche bene ma fare riunioni, inciuci o affari non va bene, cara Ministro. La privacy è un buon argomento per eliminare le intercettazioni. Guai se non vi fossero state le intercettazioni. A quest’ora staremmo freschi.

  109. Giovanni Mantovi ha scritto:

    in casa tua puoi parlare di sesso di dolci a di ca…. ma non di politica corrotta tutte a casaaaaaaaaaaaa

  110. Carlo Cini ha scritto:

    Ancora una volta si guarda il dito e non la luna. Andate in c…. tutte e due, te e la Di Girolamo

  111. Alessandra Zaccari ha scritto:

    perché invece la Cancellieri non esprime solidarietà a tutti coloro che sono davvero vittime della malagiustizia, anziché difendere il politico di turno, che tanto ha sempre modo di salvarsi, a differenza dei cittadini comuni? Dal ministro della giustizia mi aspetterei dichiarazioni diverse, ma dai signori e signore della casta non c’è da meravigliarsi sulla reciproca vicinanza.

  112. Alfredo Bedin ha scritto:

    nessuna solidarietà al carcerato in fin di vita cui Napolitano ha chiesto atenzione .NON AVEVA IL SUO NUMERO DI CELLULARE

  113. Gianni E Concetta Bellia ha scritto:

    andatevene a casa tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii………….

  114. Rina Cadau ha scritto:

    No, cara ministra, tu non puoi mostrare vicinanza e solidarietà a persone che hanno commesso dei gravi reati! Sei il ministro della giustizia! Tu devi rendere conto alla Nazione e non alle tue amicizie.

  115. Marino Coati ha scritto:

    La Cancellieri sta esagerando. Pesta almeno una merda al giorno. Ha pure anche i “geni” che la difendono. Mah…

  116. Flavia Carpitella ha scritto:

    Non avevamo dubbi!

  117. Giorgio Chiaramoni ha scritto:

    in galera deve andare !!!

  118. Ciro Pocobello ha scritto:

    dimettiti .

  119. Davide Bolli ha scritto:

    Vergognati

  120. Barbara Tamburini ha scritto:

    Dio le fa e le accoppia

  121. Barbara Tamburini ha scritto:

    Speriamo che vengano trombate entrambe ma POLITICAMENTE !

  122. Aldo Russo ha scritto:

    Ci sarebbe, prima ancora, quando si governa un discorso di etica che certamente manca a voi politicanti arraffoni!!!

  123. Domenico Marcone ha scritto:

    …………..e se in casa mia accoltello qualcuno che volete? E’ un affare privato!!!!!!!! Sto rischiando una forte confusione mentale.

  124. Andres Pablo Pietkiewicz ha scritto:

    aldilà del caso per caso in cui alla fine tutti risultano innocenti e vittime di complotti (e nessuno si dimette….) qualcosa non va…..almeno per trasmettere i principi etici alle giovani generazioni a venire dovrebbero smettere di comportarsi in maniera così poco dignitosa.

  125. Augusto Maggiani ha scritto:

    Tra cialtroni si capiscono

  126. Giuseppe Pontello ha scritto:

    …Maga Mago’ . e gomblottinna …

  127. Marco Sanna ha scritto:

    “vicinanza e solidarietà alla De Girolamo, perché comunque è un momento difficile. Le sono accanto”….. ci avrei giurato!!

  128. Filippo Pirazzi ha scritto:

    DIMISSIONI !

  129. Pietro De Montis ha scritto:

    ” … che una persona NON POSSA”. Signor Ministro… la grammatica… mi consenta!

  130. Rita De Paola ha scritto:

    Questa sta sempre dalla parte sbagliata!

  131. Gianni Scursuni ha scritto:

    e ti pareva,ci stupivamo del contrario.

  132. Lu Russo ha scritto:

    quest’altra… solidarietà…certo, essendo dello stesso stampo.

  133. Egeo Damiano ha scritto:

    On/le Cancellieri.DIMETTITI,Tutti possono parlare però un ministro non può fare il comodo suo personale.

  134. Carlo Notini ha scritto:

    Ma se il dito è insanguinato…. attrae l’attenzione. Ma perché queste intercettazioni diventano di pubblico dominio? Ma quante altre ce ne nascondono? Come le selezionano? Chi sono i magistrati-giornalisti? Fanno i nostri interessi a divulgare queste notizie o i loro?

  135. Lillo Taibi ha scritto:

    e ti pareva!

  136. Carlo Cini ha scritto:

    Sai Carlo, noi di sinistra siamo molto pratici, a noi interessano i contenuti delle intercettazioni e ci interessa molto meno sapere come diventano pubbliche. Capisco che ai liberisti ed alla destra in generale i contenuti diano fastidio, sono quasi sempre loro ed i loro amici ad andare fuori legge. Non capisco perché vi dia noia il dito insanguinato e vi piaccia tanto favorire i ricchi (Cancellieri Ligresti), i dittatori (vedi caso Alfano Shalabayeva- Ablyazov), le nomine truccate (Di Girolamo), la prostituzione minorile (Berlusconi Minetti) e via dicendo. Qualche volta poi le intercettazioni vengono anche nascoste, sia quelle pesanti (vedi il patto stato-mafia), si quelle leggere (vedi telefonate Carfagna-Berlusconi), qui non ci sono dita insanguinate, ma sarebbe stato molto meglio che ci fossero state.

  137. Gabriele Pacchierini ha scritto:

    solidarietà tra TDC

  138. Fernando Bianchi ha scritto:

    La vecchia cessa non può smertirsi

  139. Carlo Notini ha scritto:

    Dimentichi Vendola, Fassino, Penati…

  140. Carlo Notini ha scritto:

    Tu credi che chi non ha intercettazioni pubblicate sia onesto?

  141. Carlo Cini ha scritto:

    Ah già dimenticavo che i magistrati son tutti comunisti…….

  142. Carlo Notini ha scritto:

    Perché credi che Letta abbia difeso la Cancellieri a spada tratta? Non ti dico di essere di destra, ma di non essere credulone.

  143. Carlo Notini ha scritto:

    I magistrati non sono tutti di sinistra. Solo alcuni. Berlusconi ha subito 1 condanna definitiva e moltissime assoluzioni, quindi non tutti i magistrati sono rossi!

  144. Roberto Marini ha scritto:

    Certo che se parla lei tanto non si capisce niente, bofonchia…..

  145. Carlo Cini ha scritto:

    Perché, quelli che lo condannano sono comunisti di sicuro? Che lui sia un delinquente non ti è mai passato per la testa?

  146. Adriana Marbini ha scritto:

    stesse mani in pasta!

  147. Piero Manus ha scritto:

    Una persona può farlo purché non ricopra incarichi istituzionali

  148. Carlo Notini ha scritto:

    Ma chi non lo è?

  149. Toni Ueli ha scritto:

    E noi siamo vicini ha farle la festa. A cuella camorrista il,partito dei mafiosi e camorristi sietev

  150. Amalia Fasolo ha scritto:

    è sempre vicino ai disonesti….è un gruppo incompatibile

  151. Carlo Cini ha scritto:

    Tantissimi non lo sono, qualcuno lo è, lui sicuramente lo è, lo è sempre stato e lo sarà sempre. E’ nel suo DNA!

  152. Marialuisa Tumminello ha scritto:

    Sta stronza……la capisce perfettamente!

  153. Giovanni Braggion ha scritto:

    A casa , dovrebbero essere indagate , non stare al governo.

  154. Loris Accica ha scritto:

    E come la De Girolamo resiste “serena”, attaccata alla poltrona finché non la cacciano in malo modo. Due squallidi esempi di etica politica.

  155. Francesco D'Angelo ha scritto:

    tra ladre ci si aiuta sempre….

  156. Mimmo Ristori ha scritto:

    Solidarietà logica visto che entrambe sono sulla stessa barca. Entrambe avrebbero dovuto già essersi dimesse per favoritismi inopportuni ed amicizie scandalose!

  157. Chiara Braggion ha scritto:

    due donne incaute e che parlano troppo. Due buoni motivi perchè continuino a parlare (solo) dalla loro casa, libere da incarichi pubblici. Liberatele…..

  158. Ale Milanista ha scritto:

    Anche la Polverini ha detto di essere vicina al ministro Nunziatella a tal punto che per starle vicina ha preferito nn andare in parlamento a sentire l’arringa difensiva. Bell’amica del cazzo!!!!!!!!!!!

  159. Ale Milanista ha scritto:

    So che la sua nn è una battuta , ma di fatto è cosi’. Al nord sono le lobbies a far salire qualcuno in politica, al Sud sono le varie mafie. Solo in pochi si salvano.-

  160. Valeria Bacchi ha scritto:

    FRA CASTA E CASTA, NON SI MORDANO MAI.!!!!!!

  161. Margherita Simoni ha scritto:

    ah!ah!ah! ma certo che può parlare in casa propria! Dipende cosa dice … e da cosa siamo capaci di leggere in quello che dice… Come l’ho letto io, grazie De Girolamo! Lei, senza neppure accorgersene, ci ha rivelato l’esistenza di tutti i piccoli potentati appositamente organizzati dal Vertice per fare incetta di voti a vantaggio di uno e a danno di tutti. Anche a danno suo perché l’occasione di diventare Ministro avrebbe dovuto essere un punto di partenza e non un punto d’arrivo.

  162. Maria Rosa Cresci ha scritto:

    Ma BRAVA!!!! Andate a casa entrambe per favore!

  163. Salvatore Di Napoli ha scritto:

    aver compagno al duolo scema la pena

  164. Mauro Portoso ha scritto:

    fra gente simile ci si capisce subito e facilmente!!!

Lascia un commento