Legalizzazione cannabis, Stati Uniti: i vari gradi di legalità della marijuana

Legalizzazione cannabis, Stati Uniti: i vari gradi di legalità della marijuana Legalizzare o no? In Italia, il discorso si ravviva a fasi alterne. Ma negli Stati Uniti – Paese precursore nella demonizzazione della Cannabis – è in fase decisamente avanzata. In questa mappa, elaborata da un utente di Reddit e basata sui dati di NORML.org (associazione per la riforma legislativa sulla Cannabis). La mappa dettaglia – in maniera precisa – i vari livelli di legalità dell’acquisto e consumo di cannabis. Legalizzazione cannabis, Stati Uniti: la libertà della West Coast Com’è risaputo, una serie di recenti referendum hanno legittimato la liberalizzazione della cannabis in buona parte della West Coast. Tra gli Stati pionieri, troviamo Washington, l’Oregon, la California e il Colorado. L’ovest diventa così baluardo della lotta per la legalizzazione e liberalizzazione della cannabis. L’utilizzo e la vendita, negli Stati segnati in blu, è totalmente legale: sia per uso medico che ricreativo; sia con il principio psicotropo attivo (THC), sia la cannabis con il solo CBD (principio che agisce prevalentemente sul fisico). Anche ad Est ci sono un paio di Stati che hanno optato per la piena legalizzazione della cannabis: parliamo del Maine e del Massachussets. Chiude il ventaglio di Stati con... View Article